Strumenti

Riceviamo in redazione e pubblichiamo questa lettera della minoranza di "Gavardo Ideale".

Comunicato stampa Gruppo Minoranza  “Gavardo Ideale” Centrodestra.

In considerazione delle dichiarazioni espresse dal Sindaco di Gavardo, arch. Davide Comaglio, sugli organi di stampa e durante l’assemblea pubblica indetta lunedì 02 settembre 2019 dal Comitato di Volontariato per la Salvaguardia del Tesio in merito alla questione riguardante l’autorizzazione della Provincia di Brescia circa l’estrazione presso la cava del Tesio ed essendo il Gruppo di Minoranza di Centrodestra “Gavardo Ideale” favorevole alla tesi esposta dai cittadini costituitisi nell’anzidetto Comitato in virtù anche dell’approfondita analisi effettuata su tutta la copiosa documentazione concernente tale tematica, con il presente comunicato il Gruppo di Minoranza di Centrodestra “Gavardo Ideale” intende portare a conoscenza la popolazione gavardese di aver presentato, in data odierna, la richiesta di integrazione dell’ordine del giorno del Consiglio Comunale che si terrà giovedì 12 settembre 2019 al fine di discutere la propria mozione volta a promuovere un ricorso al Tar di Brescia avverso l’autorizzazione paesaggistica, idrogeologica, nonché all’esercizio dell’attività estrattiva per la coltivazione della cava di marmo sita in Loc. Strubiana, emessa dalla Provincia con Atto Dirigenziale n. 1638/2019 in data 25.05.2019 e comunicata al Comune di Gavardo in data 15.07.2019. Qualora tale richiesta non dovesse essere accolta, vista l’imminente scadenza dei termini per poter proporre ricorso, il Gruppo di Minoranza di Centrodestra “Gavardo Ideale” ha subordinatamente richiesto l’autoconvocazione del Consiglio Comunale inserendo all’ordine del giorno la mozione in questione.

I Consiglieri di Minoranza del Consiglio Comunale di Gavardo

“Gavardo Ideale” Centrodestra.