Strumenti

Si sono svolte le elezioni di metà legislatura per il rinnovo delle presidenze di Commissione in Consiglio regionale della Lombardia. Nel merito è intervenuto il vicecapogruppo della Lega Floriano Massardi: “Sono molto contento per la riconferma ricevuta, sono stato eletto nuovamente Vicepresidente della VIII Commissione consiliare di Regione Lombardia ‘Agricoltura, montagna, foreste e parchi’ nelle elezioni svoltesi in Consiglio regionale. Il comunicato stampa.

 

È una conferma in cui credevo molto, che certifica il buon lavoro svolto fino ad ora e l’aver ottenuto un numero maggiore di voti rispetto all’elezione del 2018 lo dimostra. Ringrazio i colleghi consiglieri per la rinnovata fiducia espressa.

Proseguirò per la seconda metà della legislatura nel mio operato, a difesa del territorio e delle identità regionali con ancor maggiore determinazione, consapevole dell’importanza dei temi trattati in commissione VIII, soprattutto per il territorio bresciano, caratterizzato da una spiccata vocazione agricola”.

“È mia intenzione proseguire nella difesa delle istanze del territorio bresciano in Regione, soprattutto per quanto attiene la difesa delle pratiche venatorie, che devono essere salvaguardate e valorizzate. La caccia infatti non rappresenta soltanto un’importante attività di tipo sportivo ma anche una fonte di indotto per molte aziende, oltre che un fondamentale elemento di natura identitaria, che da centinaia di anni caratterizza il territorio bresciano.

Le battaglie iniziate nel 2018 continueranno ad avere in me un importante punto di riferimento” conclude il Vicecapogruppo del Carroccio in Consiglio regionale Floriano Massardi.