Strumenti

Fa discutere la fotografia pubblicata dal Giornale di Brescia che mostra "un'eccessiva presenza" come l'ha definita il sindaco Emilio Del Bono di persone in piazza Arnaldo venerdì sera. (Da oggi si chiude alle 21.30 per decisione del sindaco). Siamo ancora in una fase di emergenza, veniamo da due mesi di terrore, con Brescia in testa alle classifiche per numero di contagi e di morti, e noi - proprio noi bresciani - facciamo questo?  Un pirlo basta a cancellare tutto. Un pirlo basta a cancellare i contagi, i morti, le sofferenze, i lutti, i camion militari che portano via le bare, i problemi economici, i medici eroi, le precauzioni minime che ci serviranno per controllare la pandemia. Tutto. Io non dico che non si debba guardare avanti, cercando un pò di serenità e di sorrisi, perchè no?, di compagnia di convivialità. Ma Cristo santo vi siete bevuti il cervello? Se non avete voglia di pensare a voi stessi, pensate ai vostri genitori, ai vostri nonni. O forse un pirlo cancella anche loro!!!????

Maria Paola Pasini