Strumenti

La situazione sanitaria è sotto controllo. Ma la preoccupazione ora è sul fronte dell'economia. Cosa succederà a settembre? La Valsabbia sarà in grado di tornare ai livelli pre Covid? La domanda o meglio le domande sono tutte aperte. Il presidente della Comunità Montana di Vallesabbia Giovan Maria Flocchini se le pone tutte. "Intanto c'è un fatto positivo - dice Flocchini - ad oggi non c'è più nessun paziente in terapia intensiva ricoverato all'ospedale di Gavardo. La situazione sanitaria è buona. Ci sono ancora alcuni casi, soprattutto nei comuni più grossi, in isolamento domiciliare ma la maggior parte dei paesi della Vallesabbia è covid free". Questa è la buona notizia. Ma ci sono altre preoccupazioni... "Pensiamo alla ripresa - sottolinea il presidente - le nostre imprese sono ripartite praticamente tutte, ma ce la faranno? Pensiamo al turismo che non sta ovviamente attraversando una buona fase. Riusciremo almeno a recuperare i livelli pre Covid? Io non lo so. Non lo sa nessuno. Intanto però resta importante mantenere le precauzioni che ci siamo dati, mascherine, distanziamento perchè l'aspetto sanitario resta quello decisivo".

mpp