Strumenti

Dopo alcune ore in cui il maltempo è stato padrone di questa domenica di Pasqua, intorno a metà pomeriggio il cielo, sul Garda e in Valsabbia si è aperto, offrendo la possibilità di questa singolare gita. Tanti i turisti che – incuriositi – l’hanno apprezzata, guardando da terra e scattando fotografie.