Strumenti

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa sulla visita dell'assessore regionale Stefano Galli in zona.

Oggi venerdì 25, e domani, sabato 26 settembre, l’Assessore regionale all’Autonomia e Cultura di Regione Lombardia, Stefano Bruno Galli, sarà in visita nei comuni dell’ecomuseo del Botticino in Provincia di Brescia. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo del Carroccio lombardo e organizzatore del tour, Floriano Massardi.

“Come membro del direttivo dell’Ecomuseo del Botticino vorrei ringraziare professor Stefano Bruno Galli – afferma Massardi – che sta dimostrando davvero grande attenzione e sincero interesse per il nostro territorio; dopo la visita dello scorso luglio infatti, l’assessore regionale alla Cultura sarà ancora nostro gradito ospite nei Comuni facenti parte dell’Ecomuseo. La Regione Lombardia è da sempre molto attenta alla valorizzazione del nostro grande patrimonio culturale e l’attenzione dell’assessore certifica l’impegno del nostro ente in questo senso.

Da leghista – prosegue Massardi – ritengo irrinunciabili temi come l’identità e le tradizioni, da salvaguardare e da promuovere in tutti modi possibili, ben consapevoli di come le nostre radici certifichino realmente chi siamo e dove siamo diretti.

La due giorni dell’assessore Galli prevede un programma intenso e interessante: si partirà oggi alle 17.30  con un tour dei siti più caratteristici del Comune di Rezzato, per passare poi alle 19.00 ad una visita del monastero di Serle, con successiva degustazione dello spiedo De.Co. serlese.

Il giorno seguente il professor Galli sarà in visita al parco termale di Vallio Terme, mentre al pomeriggio sarà alla Pieve di Santa Stefania a Nuvolento. Alle ore 16 invece ci sarà la visita del Museo del Marmo di Botticino a Botticino e alle ore 17, sempre nello stesso comune, parteciperà alla consegna del Premio Ecomuseo del Botticino edizione 2020 presso il teatro Centro Lucia”.