Strumenti

Senso di responsabilità e sentimento civico. Sicuramente la scelta di rendere immediatamente pubblica la sua positività al Covid rende onore al primo cittadino di Lavenone Franco Delfaccio. Il sindaco ha anche ridotto l'orario degli uffici comunali per qualche giorno. Delfaccio sta bene, ha solo avuto un pò di febbre e ci tiene a rassicurare i suoi concittadini. Resterà in quarantena come previsto ancora per alcuni giorni. A lui i migliori auguri di tutta la redazione di radio 51! Pubblichiamo la lettera da lui indirizzata ai suoi concittadini.

 

Da oggi gli Uffici Comunali tornano ad essere pienamente operativi e disponibili alla risoluzione dei quotidiani problemi della nostra Comunità.

 

L’Amministrazione Comunale ha deciso sin dalle prime ore dalla conferma della mia positività al Covid-19 di rendere pubblica la notizia, senza appello alla Privacy.

 

E’ una scelta a mio avviso indispensabile per poter permettere a tutti di difendersi dalla pandemia.

 

Non ci devono essere remore o vergogne nel dichiararsi positivi, non siamo gli “untori” del nuovo millennio. Nessuno deve ritenersi responsabile del proprio contagio, il Virus si diffonde in maniera veloce e non controllata a volte anche adoperando ogni tipo di prevenzione e dispositivo di sicurezza.

 

Certamente tutte le precauzioni aiutano ad evitare il contagio, e devono essere da tutti utilizzate, ma non annullano la possibilità di contrarre il Virus.

 

Nelle prossime settimane, sin che la situazione non tornerà pienamente normalizzata, sarà possibile richiedere i servizi di cui necessitate privilegiando la modalità informatica ovvero telefonica. Gli impiegati che sono già tutti operativi in modalità di lavoro agile, sapranno trovare la soluzione ottimale per contenere le occasioni di contatto garantendovi comunque la risoluzione di quanto richiesto.

 

Al fine di garantire anche le procedure che necessitano di una presenza fisica dell’utente e dell’impiegato, si è deciso, per QUESTA SETTIMANA E PER LA PROSSIMA di aprire gli uffici il Giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.00 e il martedì dalle ore 09.30 alle ore 11.30.

 

Fabio e Anna, ai quali vanno i miei ringraziamenti, saranno sottoposti alle conosciute indagini epidemiologiche prevedendo l’esecuzione del tampone e del sierologico, questo per garantire la sicurezza loro e di voi utenti. Tale procedura non era obbligatoria ma l’Amministrazione ha ritenuto opportuno e serio approfondire la questione per poter ottenere maggiori garanzie.

 

Siete invitati tutti a recarvi agli sportelli degli uffici prendendo appuntamento, ovvero suonando al campanello negli orari di presenza del funzionario incaricato. E’ davvero importante seguire con scrupolo le nuove norme contenute nel provvedimento licenziato in nottata dal Consiglio dei Ministri.

 

Di seguito le principali informazioni sugli uffici comunali:

· gli uffici rispondono dal lunedì al venerdi dalle ore 08.30 alle ore 18.00 in via informatica o telefonica. Contatti: e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – telefono 036583154.

 

· Un impiegato sarà presente in ufficio il martedì dalle ore 09.30 alle ore 11.30 ed il giovedì dalle ore 14.30 alle ore 17.00.

· Per emergenze potete contattare il 334-7403326 ovvero il 0365 83196.

 

IL SINDACO

Franco Delfaccio