Strumenti

Riceviamo e pubblichiamo.

Gentile direttore, come Partito Democratico di Valle Sabbia desideriamo condividere e sostenere la recente proposta di integrazione, avanzata dal consigliere provinciale, con delega alla Gestione del servizio idrico integrato, Gian Battista Sarnico, con obiettivo il principio generale secondo cui gli impianti consortili di depurazione siano localizzati nelle aree territoriali dei Comuni afferenti all’impianto stesso. Il riferimento puntuale, e locale, è chiaramente legato alla depurazione del Garda e al relativo progetto di depuratore la cui localizzazione è prevista sul territorio del Comune di Gavardo.

 

Lontani dal voler sostenere una posizione di fazioso campanilismo, sosteniamo, come già ampiamente condiviso nell’articolato documento inviato al Consiglio Provinciale circa un anno fa, il perseguimento di una soluzione di buon senso che consenta la tutela di tutti i territori interessati. Questo progetto sta fratturando in modo preoccupante il territorio provinciale.

 

Coordinamento Circoli del Partito Democratico di Valle Sabbia