Strumenti

Gavardo: impietose statistiche. Nel 2020, 114 morti, 11 battesimi, 5 matrimoni.

A volte i numeri sanno essere crudeli. In questo tempo terribile le statistiche nei nostri comuni restituiscono il segno della terribile tragedia che abbiamo attraversato e che stiamo ancora vivendo. I nostri anziani (e non solo) che ci hanno lasciato, le poche vite che sono venute alla luce. Basta dare uno sguardo ai dati anagrafici riguardanti la Parrocchia di Gavardo pubblicati sul periodico parrocchiale “Il ponte”.  Nel 2020 ci sono stati 114 funerali, 11 battesimi, 5 matrimoni. Diverse decine di questi lutti sono senza dubbio da attribuire alla pandemia di Covid-19.

Vedere tutti quei nomi, uno dietro l’altro fa grande impressione e suscita una profonda tristezza. Tante persone che se ne sono andate via, da sole, in silenzio. Un pezzo di Gavardo spazzata via in meno di un anno. E purtroppo lo stillicidio continua.

Non è andata molto bene nemmeno a Vallio Terme, dove 16 sono stati i deceduti, 4 i battesimi. Un bambino ha ricevuto i sacramenti della Prima comunione e della Cresima il 20 dicembre 2020.