Strumenti

🟡 Queste le principali novità che entreranno in vigore da lunedì 26 aprile:

🚘 Consentiti gli spostamenti dalle 5 alle 22 all’interno del territorio regionale e tra Regioni o Province autonome che si trovano in zone gialle o bianche.

👨‍👩‍👧 Tra le ore 5 e le ore 22 è consentito, una sola volta al giorno, lo spostamento verso una abitazione privata abitata *nel limite massimo di 4 persone* ulteriori (oltre ai minorenni) rispetto a quelle già conviventi nell'abitazione di destinazione.

🍽️ Dalle 5 alle 22, riaprono tutte le attività di ristorazione con servizio al tavolo *esclusivamente all’aperto, a pranzo e cena*, per un massimo di 4 persone al tavolo. *La disposizione si applica anche per i BAR*. 

🏪 Consentite tutte le attività commerciali al dettaglio. Restano chiusi gli esercizi commerciali, nelle giornate festive e prefestive, nei centri commerciali e mercati coperti, a eccezione di specifiche categorie merceologiche.

📚 Tornano in presenza le scuole secondarie di secondo grado, presenza minima garantita 70%. Per le Università previsto lo svolgimento delle attività accademiche prioritariamente in presenza. 

🎭 Via libera a cinema, teatri e concerti con posti a sedere preassegnati e contingentati. Riaprono al pubblico anche musei, gallerie, parchi archeologici e mostre sempre con ingressi contingentati, solo con prenotazione sabato e nei giorni festivi.

⚽ Consentito praticare sport all’aperto, compresi gli sport di squadra e da contatto, con la prescrizione che è interdetto l'uso degli spogliatoi se non diversamente stabilito dalle linee guida.