Strumenti

Grande commozione ha destato la morte di Paolo Vaia, del maresciallo dei carabinieri Paolo Vaia morto l'altro giorno all'età di soli 62 anni.

Originario di Rezzato, Paolo Vaia è morto improvvisamente in seguito ad un malore avvenuto nei giorni scorsi mentre si trovava nella sua abitazione. Lascia la moglie e una figlia. Era molto conosciuto sul lago di Garda e in Val sabbia per aver prestato servizio a lungo nella compagnia dei carabinieri di Salò. Paolo lascia la famiglia e tanti amici che lo hanno apprezzato e stimato nel corso di lunghi anni di lavoro e di impegno come carabiniere altamente qualificato ma anche straordinariamente umano. L'ultimo addio a Paolo nel Duomo di Brescia sabato 8 gennaio alle 13:45 partendo dalla casa funeraria La cattolica in via Papa Giovanni ventitreesimo numero 11 in Rezzato, quindi la salma proseguirà per il tempio crematorio.