Strumenti

Per la prima volta dopo un anno gli atleti della Canottieri Garda Salò sabato 20 e domenica 21 marzo  sono tornati a regatare a Piediluco (Terni) per il classico appuntamento che segna l’inizio della stagione remiera: il Primo Meeting Nazionale over 15 riservato alle categorie Ragazzi, Junior e Senior. La pluricampionessa Vittoria Tonoli ha conquistato l’oro nel singolo Under23, risultato che vale doppio in quanto prova selettiva per le prossime manifestazioni internazionali, raggiungendo anche il secondo posto nel doppio Under23, quarto assoluto Senior, in equipaggio misto con la Canottieri Gavirate.

Carlotta Zanca e Giulia Macchia hanno vinto la medaglia d’argento nel doppio Ragazze, mentre Priscilla Olivetti e Chiara Bertelli si sono piazzate invece al quarto posto nel 4 senza Senior, in equipaggio misto con la Canottieri Caprera, e nel 2- Senior al settimo posto assoluto, terze Under23.

Undici in totale gli atleti della Canottieri Garda, seguiti dagli allenatori Francesco Niboli e Andrea Bortolotti, che sono scesi in acqua nonostante le condizioni di vento forte, che hanno messo a dura prova le capacità tecniche dei concorrenti.

“I risultati ottenuti a questo Meeting vanno oltre ogni nostra migliore aspettativa. Causa Covid, nelle ultime settimane infatti abbiamo dovuto rallentare in maniera significativa la preparazione e solo domenica scorsa si è deciso di partecipare a questa manifestazione. Atleti e allenatori sono stati straordinari nell’aver sopperito alle lacune con tanta determinazione e orgoglio! Sono state gare di alto livello tecnico e ci siamo fatti trovare pronti”, commenta Stefano Melzani, direttore tecnico della sezione canottaggio.

Il Meeting Nazionale Coop è stato organizzato dal Circolo Canottieri Piediluco, in collaborazione con la Delegazione FIC Umbria, Regione Umbria, patrocinato dal Comitato Regionale Coni Umbria. Le gare sono valide per le classifiche nazionali nelle categorie Ragazzi, Junior, Under 23, Pesi Leggeri, Senior e Pararowing. In questa occasione non ha partecipato il gruppo olimpico e paralimpico perché impegnato nel raduno preparatorio a Varese in vista del Campionato Europeo Assoluto programmato dal 9 all’11 aprile. 

La manifestazione, che ha visto la presenza di mille atleti in rappresentanza di 102 società provenienti da tutta Italia, si è svolta “porte chiuse” cioè in assenza di pubblico e con protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione da Covid-19. 

Tutti i risultati degli atleti della Canottieri Garda Salò:

 

- Oro per Vittoria Tonoli nel singolo Under23

 

- Argento per Carlotta Zanca e Giulia Macchia nel doppio Ragazze

 

- 4º posto per Vittoria Tonoli nel doppio Senior (2^ tra le Under23), 

 

- 4º posto per Priscilla Olivetti e Chiara Bertelli nel 4- Senior 

 

- 7º posto per Priscilla Olivetti e Chiara Bertelli nel 2- Senior (3º Under23)

 

- 8º posto per Marco Luteriani, Christian Zane e Alessio Leni nel 4 di coppia Ragazzi

 

- 11º posto per Matilde Tonoli e Alessia Polini nel doppio Junior femminile 

 

- 12º posto per Emanuele Distaso nel doppio Junior