51media2

Strumenti

Sono partiti a centinaia anche dalla Vallesabbia e dal Garda. Sono adesso in molti gli alpini della Montesuello già giunti a L’Aquila dove si ritrovano in 300mila (o forse più) per l’88ª Adunata nazionale. Domenica la grande sfilata finale. Oggi venerdì l’alzabanbiera.

Con questa cerimonia e l'inno nazionale si è aperta all'Aquila l'88/a Adunata nazionale degli alpini in piazza d'Armi, davanti a centinaia di persone, in un clima festoso e commemorativo. Per aprire l'Adunata è stato scelto lo spazio adiacente al ristrutturato campo di atletica dove il 6 aprile 2009, subito dopo il terremoto che devastò la città e paesi limitrofi, fu montata la tendopoli più grande del cratere, gestita per tutto il tempo dell'emergenza proprio dagli Alpini.