Strumenti

Venerdì 12 giugno allestimento d’eccezione tratto dal monologo teatrale di Baricco per la regia di Ennio Pasinetti, con Valerio Busseni, attore e tromba, e Alessandro Costantini, pianoforte. Partenza alle ore 18:30 dai porti di Barbarano e Portese. 

Novecento, la leggenda del pianista sull'oceano, è la storia di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento, pianista di eccezionale talento, nato e vissuto sull’oceano, perennemente a bordo del piroscafo Virginian, uno dei tanti che solcavano le acque atlantiche all'inizio del XX secolo, facendo la spola tra Europa e America. Le vicende del musicista sono raccontate dal suo amico trombettista Max Tooney, compagno di mille avventure in mezzo al mare: con lui condivide suonate, bevute e confidenze sulla vita, fino a creare quel sodalizio di anime che è il più efficace antidoto a sconfitte, amarezze, delusioni e a tutti i dolori della vita. Valerio Busseni interpreta con straordinaria intensità l'amico e musicista-narratore, esibendosi egli stesso alla tromba con il supporto della straordinaria musica jazz di Alessandro Costantini, reduce da un lusinghiero successo personale alle “X giornate della musica” di Brescia.

Il testo, scritto più di vent'anni fa da Alessandro Baricco con la successiva trasposizione cinematografica di Giuseppe Tornatore (La leggenda del pianista sull'oceano, 1998), mantiene intatta la sua pregnanza e, come tutti i capolavori, non si dimostra certo appesantito dall'età. L’interpretazione di Busseni è più intima rispetto alla spettacolare versione del film, ma è parimenti emozionante e coinvolgente, a tratti davvero commovente, senza mai perdere in levità.

Lo scenario naturale sarà un completamento degno della magistrale regia di Ennio Pasinetti, che ha curato con meticolosa efficacia ogni dettaglio timbrico e scenico dall'inizio alla fine. Per godere di un'occasione pressoché unica, vale la pena prenotare la partecipazione ai numeri 388.4971640 e 328.6126943 oppure via mail scrivendo a info@isoladelgarda.com. Il costo del biglietto è di 35 € (bambini 15 €) e comprende il trasferimento in barca, la visita guidata, l'aperitivo e il concerto.

Il programma dettagliato prevede alle 18:30 la partenza dal porto di Barbarano o di Portese, alle 18:50 l'arrivo sull'isola e la visita guidata, alle 20 l'aperitivo in terrazza, alle 20:30 l'inizio dello spettacolo, che finirà alle 22:15 circa. Il rientro è previsto intorno alle 22:30.

Giovanna Gamba

 

 

Venerdì 12 giugno allestimento d’eccezione tratto dal monologo teatrale di Baricco per la regia di Ennio Pasinetti, con Valerio Busseni, attore e tromba, e Alessandro Costantini, pianoforte. Partenza alle ore 18:30 dai porti di Barbarano e Portese. 

Novecento, la leggenda del pianista sull'oceano, è la storia di Danny Boodman T.D. Lemon Novecento, pianista di eccezionale talento, nato e vissuto sull’oceano, perennemente a bordo del piroscafo Virginian, uno dei tanti che solcavano le acque atlantiche all'inizio del XX secolo, facendo la spola tra Europa e America. Le vicende del musicista sono raccontate dal suo amico trombettista Max Tooney, compagno di mille avventure in mezzo al mare: con lui condivide suonate, bevute e confidenze sulla vita, fino a creare quel sodalizio di anime che è il più efficace antidoto a sconfitte, amarezze, delusioni e a tutti i dolori della vita. Valerio Busseni interpreta con straordinaria intensità l'amico e musicista-narratore, esibendosi egli stesso alla tromba con il supporto della straordinaria musica jazz di Alessandro Costantini, reduce da un lusinghiero successo personale alle “X giornate della musica” di Brescia.

Il testo, scritto più di vent'anni fa da Alessandro Baricco con la successiva trasposizione cinematografica di Giuseppe Tornatore (La leggenda del pianista sull'oceano, 1998), mantiene intatta la sua pregnanza e, come tutti i capolavori, non si dimostra certo appesantito dall'età. L’interpretazione di Busseni è più intima rispetto alla spettacolare versione del film, ma è parimenti emozionante e coinvolgente, a tratti davvero commovente, senza mai perdere in levità.

Lo scenario naturale sarà un completamento degno della magistrale regia di Ennio Pasinetti, che ha curato con meticolosa efficacia ogni dettaglio timbrico e scenico dall'inizio alla fine. Per godere di un'occasione pressoché unica, vale la pena prenotare la partecipazione ai numeri 388.4971640 e 328.6126943 oppure via mail scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Il costo del biglietto è di 35 € (bambini 15 €) e comprende il trasferimento in barca, la visita guidata, l'aperitivo e il concerto.

Il programma dettagliato prevede alle 18:30 la partenza dal porto di Barbarano o di Portese, alle 18:50 l'arrivo sull'isola e la visita guidata, alle 20 l'aperitivo in terrazza, alle 20:30 l'inizio dello spettacolo, che finirà alle 22:15 circa. Il rientro è previsto intorno alle 22:30.

Giovanna Gamba