51media2

Strumenti

La squadra ha vinto il campionato provinciale del calcio a 7, dopo aver sconfitto il S. Sebastiano Lume con un netto 8-1. 

Domenica 17 maggio il campo di Montichiari, presso l'oratorio S. Giustina, ha ospitato le finali dei campionati giovanili del CSI. Per la categoria Juniores, ossia i ragazzi nati a partire dal 1997, la sfida per il titolo provinciale era un affare tra Garda e Valgobbia, Desenzano contro Lumezzane. Dopo semifinali avvincenti e piene di goal, le squadre consegnate all'ultimo atto del percorso si sono affrontate davanti a un folto e caloroso pubblico. Fischio d'inizio alle ore 16, dopo il quale la partita è stata dominata dai gardesani per la sua intera durata. I ragazzi guidati dal mister Maurizio D’Arco hanno infatti ipotecato la vittoria fin dai primi minuti, chiudendo il primo tempo con il risultato di 2 a 1.

La ripresa non ha prodotto significativi cambiamenti: non c'è stata l’auspicabile, o temuta (dipende dai punti di vista!), reazione del San Sebastiano, che avrebbe avuto ancora tempo e possibilità di recuperare lo svantaggio. Al contrario, la squadra valgobbina ha continuato a subire le incursioni degli avversari fino al fischio finale: 8-1. Grandi festeggiamenti in campo e fuori, premiazioni e tanta gioia, ma a questo punto non bisogna perdere la concentrazione perché la fase regionale è già alle porte. I nuovi campioni giocheranno presto partite sempre più difficili e impegnative, accompagnati dal tifo di tanti amici e sostenitori che hanno piena fiducia in loro e li inciteranno a cogliere nuovi, emozionanti successi.  

Sabato 23 a Brescia, quartiere Casazza, saremo tutti idealmente con loro e speriamo di poter scrivere presto la cronaca di altre vittorie. In bocca al lupo, dunque, al capitano Nicola Passuello e a tutti i compagni di squadra (rigorosamente in ordine alfabetico): Emsa Akhawi, Oliver Bengs, Elia Bernasconi, Leonardo Bonacini, Andrea Bonfante, Anthony Caviglia, Nikolin Marku, Luca Miscioscia, Giacomo Polettini, Altan Prati, Andrea Rabbi. 

Giovanna Gamba