Strumenti

L’iniziativa è in programma lunedì 21 dicembre dalle ore 17 fino a tarda notte a bordo della motonave Tonale, regina della flotta Navigarda. Ritrovo al porto di Desenzano (lungolago Cesare Battisti), dove la nave è attraccata.

Lo spiedo benefico giunge al suo quarto anno di vita grazie all’impegno e alla costanza dell’Associazione no profit Amici di Mauri. Mauri era Maurizio Valle, calciatore, sportivo e cittadino desenzanese prematuramente scomparso in seguito a una caduta dal motorino sul lungolago di Desenzano. Ogni anno l’associazione - nata nel novembre 2003 - sceglie di appoggiare con il ricavato un’iniziativa benefica della zona. A parte numerosissimi progetti sia locali che all’estero, fino alla Thailandia e al Togo, il ricavato dei tre precedenti spiedi è stato versato alla Fondazione Sant’Angela Merici di Desenzano (3000 euro), alla parrocchia di San Zeno (2000 euro) e all’associazione Speedup ASD che si occupa di disabili (1500 euro).

Quest’anno gli organizzatori intendono sostenere l’Associazione SailAbility Onlus che ha sede presso Fraglia Vela Desenzano e si occupa di Vela accessibile ai disabili. Con il progetto paravelico D284 chiamato “Il PARAdiso in barca a vela”, SailAbility si appresta a organizzare tra il 15 e il 18 settembre 2016 i Campionati di Vela Accessibile classe Hansa 3.03 a Desenzano del Garda. Sarà un’occasione per i disabili motori per riappropriarsi di un rapporto intenso con la natura e con l’acqua, grazie a imbarcazioni realizzate appositamente per far gareggiare in sicurezza chi ha esigenze speciali.

La festa benefica avrà inizio dalle 17 per chi lo desidera, in attesa delle ore 19 quando ai partecipanti sarà offerto l’aperitivo con l’intrattenimento di Dj LuckArt e Dj Patrick, oltre alle note dei Quiet Room Duo con chitarra acustica, armonica a bocca e chitarra elettrica. Alle 21 sarà servita la minestra sporca e il piatto forte, lo spiedo bresciano by zio Alfred, con la polenta menata. A seguire dolce Paluani con salse della Pasticceria Duomo di Desenzano e caffè Agust. Da bere, acqua Castello della fonte di Vallio, vino del consorzio Tutela del Lugana e grappe della Maschio Bonaventura. La serata proseguirà con la musica del rivoltellese Vincenzo “Titti” Castrini in compagnia dei Corimé Acustico e Mauro Sereno al contrabbasso. La collaborazione per l’aperitivo è a cura del decennale Velagoa, mentre il dopo serata vede la collaborazione del ventennale Ex Sense.

Info e prevendite: Cafè Promenade (Colombare di Sirmione), Bar pasticceria Duomo (Desenzano), Bar Velagoa (Desenzano), Bar Ex Sense (Desenzano), Patrick (338.6868821), zio Alfred (335.6953552), Mastro (339.8589603). Quota di partecipazione: 30 euro.