Strumenti

E' stata una bambina intelligente e coraggiosa di 11 anni a denunciare il 45 anne poi arrestato dai carabinieri di Gavardo per atti osceni aggravati. L'uomo che risiede in paese è stato bloccato mentre faceva oscenità davanti ai bambini nei pressi della scuola di via Dossolo a Gavardo. La scolara ha richiamato l'attenzione di un agente della polizia locale. Questi ha poi chiamato i carabinieri che tenevano d'occhio il soggetto da tempo. Così sono scattate le manette. L'uomo, il cui arresto è stato convalidato, che risiede in paese è ora agli arresti domiciliari. Sarà processato a novembre. Il fatto è avvenuto mercoledì mattina.