Strumenti

Diciotto mesi e 5000 euro di multa. A questo sono stati condannati di due uomini residenti a Prevalle di 46 e 49 anni accusati di spaccio.

I due sono stati bloccati dai carabinieri di Gavardo mentre cedevano una dose di cocaina ad un 32enne gavardese in località Bolina nella zona artigianale ai confini tra i territori di Gavardo e Prevalle. Secondo alcune segnalazioni zona in cui si sarebbe recentemente spostato il mercato dello spaccio. I militari agli ordini del maresciallo Francesco Santonicola avevano ricevuto alcune segnalazioni e dopo alcuni servizi di appostamento e controllo hanno preso in flagranza di reato il terzetto. A casa di una dei due sono stati reperiti altri cinque grammi di cocaina e 70 di haschish. I due marocchini sono stati proposti per il foglio di via dal territorio nazionale italiano.