Strumenti

Un sogno che è diventato realtà. Taglio del nastro questo pomeriggio per il nuovo distaccamento dei vigili del fuoco volontaridi Paitone.

La sede si trova in via Ponte di Legno 11. Ad inaugurarla ufficialmente è stato il sottosegretario dell'interno con delega ai vigili del fuoco Stefano Candiani accolto, al suo arrivo dal sindaco Dante Freddi e dal vicesindaco Mariateresa Cavalleri. Il sottosegretario era accompagnato dal Prefetto Annunziato Vardè e dal comandante provinciale di vigili del fuoco Agatino Carrolo.

La cerimonia è stata accompagnata dalla fanfarina del Nastro azzurro. Semplice ma allo stesso tempo molto partecipata, la cerimonia ha visto anche la presenza dei bambini della scuola primaria.

Ecco in sintesi la storia di questo distaccamento che può contare oggi su 21 uomini guidati dal comandante Spinetti.

"Nell’agosto 2011 nasce a Paitone l’associazione di promozione sociale “Sostenitori Vigili del Fuoco delle Colline Bresciane Orientali - C.B.O.” dall’idea dell’attuale Capo Distaccamento Simone Spinetti che, con l’aiuto dei 36 soci fondatori di cui 15 Vigili del Fuoco, ha voluto fortemente aprire una caserma nella nostra zona. Scelta sicuramente felice che ha contribuito a potenziare il servizio ed a diminuire i tempi di intervento dei Vigili del Fuoco nella zona di competenza.

Grazie all’appoggio della popolazione e dell’Amministrazione di Paitone, delle altre Amministrazioni dei Comuni attualmente coperti dal servizio attivo (Calvagese, Gavardo, Mazzano, Nuvolera, Nuvolento, Prevalle e Serle), della Comunità Montana di Valle Sabbia  e di una decina di aziende del territorio è stato affrontato il complesso e tortuoso percorso burocratico che a fine 2016, dopo quasi sei anni di attività, ha portato al Decreto del Ministero dell’Interno per l’istituzione del Distaccamento Volontario dei Vigili del Fuoco di Paitone.

Per raggiungere questo obiettivo l’Associazione si è dotata fin dall’inizio di una sede idonea a fungere da caserma in Via Ponte di Legno 11 a Paitone, adeguando poco alla volta l’immobile agli obblighi normativi ed alle direttive ricevute dal Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Brescia che si è reso disponibile ad affiancare fattivamente il progetto. Ad oggi la Caserma è terminata ed il Distaccamento è operativo da ottobre 2018 con 21 Vigili del Fuoco Volontari in forza ed un mezzo di soccorso assegnato per eseguire gli interventi.

Grazie ai Bandi Regionali dedicati alle associazioni che sostengono i Volontari, l’Associazione è inoltre riuscita ad incrementare significativamente la dotazione di attrezzature a disposizione del Distaccamento.

L’Associazione vuole ringraziare i suoi attuali 600 iscritti e le aziende che l’hanno supportata fino ad oggi con i quali attende con soddisfazione la prossima inaugurazione ufficiale alla presenza delle Autorità. Sarà questo un importante obiettivo raggiunto che concluderà una stagione impegnativa e di sacrifico ma sarà il punto di partenza di una nuova stimolante sfida che auspichiamo accompagni l’Associazione ed il Distaccamento in un percorso di costante crescita".