Strumenti

Un giovane chef di Vestone di 23 anni è morto in un incidente sul lavoro avvenuto ieri pomeriggio a St. Moritz. A perdere la vita Raffaele Tirali, schiacciato da un frigorifero mentre era su un montacarichi nel ristorante lavorava. Da qualche tempo risiedeva a Paitone.

 Come riferito da un quotidiano svizzero, i pompieri hanno dovuto forzare la porta della cabina restata bloccata per permettere ai soccorritori di intervenire. Lo ha comunicato a sua volta la polizia grigionese in un comunicato odierno, ma i tentativi di rianimazione sono stati vani. Secondo una prima ricostruzione sommaria dell'accaduto, lo sventurato giovane aveva caricato il frigo alto due metri sulla cabina e si era poi posizionato in fondo al montacarichi. Un collega aveva poi mandato l'ascensore a un piano inferiore. È allora che è avvenuto l'incidente, per cause ancora da stabilire. L'allarme è stato dato da alcuni colleghi della vittima che hanno notato che il frigo si era ribaltato sul giovane nella cabina rimasta bloccata. I soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare la morte del 23enne.

I funerali di Raffaele si terranno sabato mattina a Paitone alle ore 10.