Strumenti

L’amministrazione comunale di Desenzano del Garda ha nominato il nuovo assessore all’Urbanistica e all’Edilizia privata: è l’ingegnere Fabrizio Pedercini, desenzanese, che dal 19 luglio scorso entra in giunta al posto di Maurizio Tira, da giugno eletto rettore dell’Università degli Studi di Brescia.

 

Classe 1985, laureato in Ingegneria per l’ambiente e il territorio, Pedercini è libero professionista e rappresenta i giovani e il futuro di Desenzano del Garda, come sottolinea il sindaco Rosa Leso. «Se il futuro è dei giovani, chi meglio di un giovane può interpretare il pensiero, la prospettiva, della Desenzano che verrà?».

Cresciuto a Vaccarolo, dove tuttora vive in località Grole, il nuovo assessore è anche una rappresentanza della “periferia” all’interno dell’amministrazione. Prima di entrare in giunta era membro della Consulta Urbanistica.

«Sono contento di entrare a far parte della squadra che guida la mia città – afferma l’assessore Pedercini – e di mettermi al servizio di Desenzano e dei desenzanesi, con disponibilità ed entusiasmo».