Strumenti

Per ricordare l'anniversario del bombardamento di Gavardo (il terzo per numero di vittime della provincia), domenica 29 gennaio alle ore 18.30 si tiene la messa in suffragio delle vittime (che coincide quest'anno con la messa domenicale) celebrata da don Amerigo Barbieri.

Seguirà la commemorazione ufficiale all'esterno della chiesa per ricordare le 52 vittime dell'incursione. Alle 13 come di consueto i rintocchi delle campane a morto in ricordo del momento della strage del 29 gennaio 1945.