Strumenti

Ha suscitato profonda commozione sul Garda e non solo la tragica morte di una bambino di due anni, Federico Laudini.

L’incidente è avvenuto in via Marzabotto a Desenzano vicino all’abitazione dei genitori della mamma del piccolo. Il nonno è Gian Luigi Loda, noto imprenditore di Desenzano. E’ stato lui a travolgerlo mentre era alla guida del suo suv. Il papà del piccolo Federico è Andrea Laudini, presidente della Vighenzi Calcio di Padenghe. Il bambino, dapprima ferito gravemente, è stato portato in ospedale dove è spirato in serata.