Strumenti

Riapre i battenti l'iniziativa dedicata in particolare agli “over 60” che quest'anno festeggia i 20 anni di vita. Quota dai 15 ai 45 euro a seconda dei corsi, che si terranno per la maggior parte in palazzo Todeschini. Iscrizioni presso la sala Brunelli del Comune.

Era il lontano 1996 quando l’Assessorato alla Cultura del Comune di Desenzano del Garda diede il via ai corsi dedicati principalmente ai residenti ultrasessantenni del luogo. «Un traguardo importante – commenta l’assessore alla Cultura Antonella Soccini – per una realtà desenzanese consolidata e apprezzata che offre una serie di proposte culturali per assecondare le proprie passioni, approfondire conoscenze storico-culturali e artistiche e soprattutto dare valore al tempo libero». 

Per quest'anno sono previsti 18 corsi e 3 gite. Sono confermati alcuni degli argomenti sperimentati con successo nelle passate edizioni: informatica (internet e fotografia digitale), musica, cinema, letteratura, alimentazione, arte, studio della Bibbia. Dato il successo registrato, verranno riproposti anche il corso sulle erbe spontanee e quello di “sketching” (disegno dal vero all’aperto) nelle edizioni base e avanzata. Novità assolute sono le lezioni di social network, di scrittura creativa e di BLSD (rianimazione cardio-polmonare) con istruttori certificati. Agli inizi del 2017 prenderà il via anche un corso gratuito sulla storia di Desenzano del Garda. 

La quota di iscrizione è di 15 euro per ogni corso, ridotta a 12 dal 3° in poi. I corsi tenuti nel laboratorio di informatica costano 40 euro, quello sulla rianimazione 45. Sede principale dell’Università del Garda sarà la sala Pelèr in Palazzo Todeschini, salvo i corsi di informatica, che si terranno nell’aula multimediale di Villa Brunati a Rivoltella, quello di musica nell’Auditorium Andrea Celesti e quello di disegno nell’aula didattica del Museo Rambotti e all’aperto. 

I posti disponibili sono limitati e le iscrizioni daranno la precedenza ai residenti con oltre 60 anni d’età. Gli interessati ai corsi 2016 possono iscriversi nella sala Brunelli del Comune: martedì 11 ottobre dalle ore 14.30 alle 17.30 e mercoledì 12 ottobre dalle ore 9 alle 12 (solo residenti con più di 60 anni di età); giovedì 13 ottobre dalle ore 9 alle 12 (residenti con meno di 60 anni di età); giovedì 13 ottobre dalle ore 14.30 alle 17.30 (aperte a tutti fino ad esaurimento posti). Le iscrizioni per i corsi 2017 si riceveranno dal 9 all’11 gennaio 2017 secondo lo stesso schema. 

Il programma completo dei corsi è disponibile sul sito del Comune.