Strumenti

La stagione della Canottieri Garda ha preso il via l’8 e il 9 maggio nel golfo di Salò con la 1^ Regata Nazionale 2.4 mR, dominata da Antonio Squizzato. 

Squizzato, portacolori della Canottieri nonché pluricampione italiano ed europeo in questa classe, è rimasto in testa alla classifica in tutte le prove, tranne in una che è poi stata scartata. 

Lo segue il tedesco Christian Bodler, che ha totalizzato tredici punti, mentre al terzo posto è salito Davide Di Maria, altro atleta della Canottieri Garda, con diciassette punti.

Tra i sedici partecipanti in gara, provenienti da tutto il nord Italia, alcuni atleti paralimpici tra cui appunto Antonio Squizzato e Davide Di Maria e anche due stranieri, lo svizzero Stefano Garganigo e il tedesco Christian Bodler.

Sabato 8 maggio, nonostante una brezza leggera e scostante, sono state disputate le tre prove in programma mentre domenica 9 maggio, l’ultima giornata della regata, è stata caratterizzata da un buon vento regolare.

“Questa è una stagione particolarmente importante per la nostra società che festeggia i suoi 130 anni. L’abbiamo inaugurata nel migliore dei modi, dopo il lungo stop ci auguriamo segni una buona ripartenza. Siamo molto contenti del risultato di Antonio, che si conferma uno dei nostri migliori atleti“, commenta Marco Maroni, presidente della Canottieri Garda.

 

La classifica finale è disponibile a questo link:
http://www.canottierigarda.it/files/event/attach/classifica_provvisoria_domenica_9_maggio.pdf