Si è spento un volto storico del paese, punto di riferimento per generazioni di ragazzi, ma anche figura di spicco in ambito sociale. Pubblichiamo il ricordo di un suo ex alunno mentre il paese si appresta a darle l'estremo saluto domani, giovedì 2 luglio, alle 16:30 nella chiesa parrocchiale.

La ragazza del secolo scorso se n'è andata per sempre. Nella sua casa vicino alla chiesa parrocchiale oggi si è spenta la vita della maestra Anna Maria Morelli, scomparsa alle soglie dei 98 anni, che avrebbe compiuto il prossimo 29 agosto. Nata a Montecatini Terme, la Morelli, figlia del noto generale di corpo d'armata Antonio, era cresciuta con la famiglia in diverse città del Nord, fino ad approdare a Calcinato alla vigilia della guerra. A Brescia durante il conflitto mondiale si formò, non solo culturalmente, presso i Padri della Pace, realtà che animò una delle più feconde fucine dell'antifascismo bresciano. 

Durissimo il prezzo pagato dalla sua famiglia per l’impegno in difesa della libertà. Per aver nascosto armi nel brolo di casa, il fratello Giovanni verrà catturato dai nazisti e deportato a Mauthausen, lager dove morirà di stenti e sevizie l'11 febbraio 1945; nello stesso campo di concentramento fu internato anche il padre, che riuscì a sopravvivere a quella tragedia. Nel corso di una perquisizione dell'abitazione l'altro fratello Giulio si dette alla fuga, mentre lei stessa con la madre sarà arrestata e imprigionata nel novembre 1944: prima a Villa Feltrinelli (in via Panoramica), poi nel carcere di Canton Mombello (dopo una sentenza del Tribunale Speciale di Bergamo), dal quale uscirà il 25 aprile 1945. Fiera e indomita, mai ebbe parole di rancore per i suoi aguzzini.

Sposatasi in paese con l'imprenditore Santo Mendini, dal quale avrà i tre figli Gianni, Antonio e Maria, Anna Maria Morelli nel dopoguerra lavorerà come maestra elementare a Calcinato, fino al raggiungimento della pensione a metà degli anni Settanta. La sua qualità principale era l’intelligenza: la possedeva, la usava, la generava, con tenerezza e grazia commoventi. Con lei a scuola ci fu una rivoluzione gentile e risoluta: in aula e sul territorio anticipò con notevolissimi risultati i contenuti e le tecniche della pedagogia moderna, introducendo in classe strumenti e metodi di insegnamento all’avanguardia per quegli anni, dalla scrittura collettiva all’inchiesta giornalistica, dall’educazione ambientale all’insiemistica.

Fra i suoi incarichi istituzionali si segnala la presidenza della Casa di riposo dal 1966 al 1972, periodo in cui fu realizzata la nuova ala nord che lei stessa inaugurò il 4 gennaio 1970. Dopo la scomparsa del marito, da qualche anno aveva lasciato la casa di famiglia in via Garibaldi per ritirarsi in una piccola abitazione attigua alla chiesa parrocchiale, dove ha coltivato con saggezza la memoria leggendo e studiando ogni giorno.
 
E giovedì 2 luglio alle ore 16.30 proprio la parrocchiale ne ospiterà le esequie, dopo le quali la salma verrà tumulata nel cimitero locale.
 
Dal blog "Lineaindipendente" (http://lineaindipendente.blogspot.com/)

Martedì 30 giugno 2020 alle ore 18.30 al Viridarium del Museo Santa Giulia a Brescia si terrà la presentazione del libro del giornalista Massimo Tedeschi Il grande flagello. Covid-19 a Bergamo e Brescia, edito in questi giorni da Morcelliana-Scholé (pp. 327, euro 19.90).
Risponderanno alle domande del giornalista Claudio Baroni l’Autore del libro, il Sindaco di Brescia Emilio Del Bono, il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori e il Presidente dell’Ordine dei Medici di Brescia Ottavio Di Stefano.
In caso di maltempo l’evento si terrà all’Auditorium San Barnaba, in corso Magenta 44 a Brescia.
L’iniziativa è promossa da Cooperativa Cattolico-democratica di Cultura, Morcelliana Scholé, Fondazione Brescia Musei, Comune di Brescia.
Per partecipare all'iniziativa è necessario dare conferma al numero 030.2977833/34 dalle ore 10 alle 16.

 

 

«Gocce di Storia e di Trekking intorno Gavardo» il nuovo libro-guida di Sonia Piccoli dal titolo evocativo, con il quale l'autrice desidera far conoscere in maniera semplice, un po’ di storia di Gavardo, della Vallesabbia e dell’Alto Parco Garda. 

Ma non solo, Sonia invita prima a leggerlo, e poi andando di persona a scoprire i vari itinerari attraverso camminate semplici o trekking più impegnativi che troverete ben descritti all'interno del libro. Un meraviglioso viaggio che ci porterà a conoscere i nostri sentieri, le nostre grandi e lunghe strade dove per decine di migliaia di anni sono state lasciate impronte, dove si è svolta la storia di popolazioni costrette a continui spostamenti,  eserciti in ritirata con terribili disfatte, imperi costruiti su traffici commerciali e poi crollati all’apertura di nuove vie e tanto altro.

Sonia Piccoli, gavardese con la vocazione della viandanza, è anima del gruppo «Camminando qua e là con Sonia», che, nato nel 2014, riunisce molti appassionati, provenienti anche da paesi e regioni limitrofe.

“Gocce di Storia e di Trekking intorno Gavardo” si può acquistare dall’autrice contattandola al numero di cellulare 3454282018.

 

 

“Un plauso alla Giunta Regionale che ha deliberato di far slittare ulteriormente la scadenza per il pagamento del bollo auto, anche in domiciliazione bancaria, al 31 ottobre 2020”. Così Floriano Massardi, vice capogruppo della Lega al Pirellone circa la delibera approvata a Palazzo Lombardia, relativa alla proroga del pagamento della tassa automobilistica.

“Il bollo auto – spiega Massardi – era già stato congelato fino al 30 di giugno. Con la decisione odierna, la data per il pagamento per i cittadini lombardi è rimandata all’autunno”. “Un passaggio doveroso – prosegue il consigliere regionale -  a fronte della difficoltà economiche dovute all’emergenza coronavirus che la nostra gente sta vivendo e affrontando in prima persona”.

“Inoltre viene disposta la rateizzazione dei debiti tributari aventi scadenza nel periodo compreso tra l’8 marzo e il 30 settembre, nonché per il periodo decorrente dal 21 febbraio per le zone rosse. Si prevede infatti la sospensione dei versamenti fiscali (limitatamente all'Irap, addizionale regionale Irpef, bollo auto, ecotassa e tassa sulle concessioni) fino al 30 settembre, con la possibilità di effettuare i pagamenti dovuti, senza alcuna sanzione o interesse di mora, entro il 31 ottobre del 2020. Con questo ulteriore provvedimento la Regione dimostra la sua attenzione nei confronti dei contribuenti lombardi che, in questo periodo, sono già messi a dura prova dall’emergenza economica causata dai lockdown, che hanno costretto alla chiusura gran parte delle attività commerciali e lavorative”.

 

Le Acli di Brescia propongono un corso gratuito per colf e badanti che si terrà dal 15 giugno presso la sede provinciale. Il corso avrà una partecipazione di massimo 15 persone, per poter garantire il rispetto del distanziamento. Informazioni allo 030-2294012; email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

46esimo anniversario della strage di piazza della Loggia. La riflessione del prof. Rolando Anni.

Ogni 28 maggio si ripetono molti gesti uguali, ma che ogni volta sono diversi (questa mattina poi  in collegamento online con Giovanni Bachelet, la segretaria della CISL Furlan, e una giovane studentessa). In realtà, infatti, ogni anno che passa la memoria della strage del 28 maggio (28 maggio 1974, 8 morti, 102 feriti) e delle violenze degli anni di piombo tendono a diventare storia.

La memoria, infatti, è sempre individuale e, anche quando viene definita collettiva, non è mai sentita da tutti come propria. Invece la storia è comune. Si tratta della storia di un periodo doloroso  che però, grazie alla forza della democrazia, che cammina sempre con le gambe e l’intelligenza degli uomini, è stato superato.

 

Rolando Anni

Casa della memoria di Brescia

Fa discutere la fotografia pubblicata dal Giornale di Brescia che mostra "un'eccessiva presenza" come l'ha definita il sindaco Emilio Del Bono di persone in piazza Arnaldo venerdì sera. (Da oggi si chiude alle 21.30 per decisione del sindaco). Siamo ancora in una fase di emergenza, veniamo da due mesi di terrore, con Brescia in testa alle classifiche per numero di contagi e di morti, e noi - proprio noi bresciani - facciamo questo?  Un pirlo basta a cancellare tutto. Un pirlo basta a cancellare i contagi, i morti, le sofferenze, i lutti, i camion militari che portano via le bare, i problemi economici, i medici eroi, le precauzioni minime che ci serviranno per controllare la pandemia. Tutto. Io non dico che non si debba guardare avanti, cercando un pò di serenità e di sorrisi, perchè no?, di compagnia di convivialità. Ma Cristo santo vi siete bevuti il cervello? Se non avete voglia di pensare a voi stessi, pensate ai vostri genitori, ai vostri nonni. O forse un pirlo cancella anche loro!!!????

Maria Paola Pasini

Regione Lombardia dà il via al bando “La Lombardia è dei Giovani” 2020, finalizzato a sostenere l’autonomia e la partecipazione attiva dei giovani alla vita delle comunità. Nel merito il comunicato stampa del vice capogruppo della Lega, Floriano Massardi. 

“Un bando importante – spiega Massardi – interamente dedicato ai giovani, con una dotazione di 1 milione e 253 mila euro. La Regione interviene con queste risorse negli ambiti inerenti l’orientamento al lavoro e il sostegno nei periodi di transizione studio-lavoro e per quanto attiene la valorizzazione di reti e spazi pubblici di aggregazione giovanile, anche mediante interventi di rivitalizzazione delle periferie.

La partecipazione è dedicata ai Comuni, in forma singola o associata, istituzioni scolastiche e altri soggetti pubblici o privati, mentre i destinatari delle attività progettuali sono i giovani dai 15 ai 34 anni di età, che risiedono, studiano o lavorano in Lombardia.

Il finanziamento andrà a coprire una quota fino al 70% delle spese relative ai progetti, nel rispetto delle risorse ripartite fra le province lombarde.

Saranno ammissibili spese fra cui: personale dipendente, prestazioni professionali, spese di viaggio, costi per la comunicazione e la promozione, materiale di consumo e spese correnti direttamente collegate alle attività previste dal progetto. Le domande potranno essere inoltrate in via telematica a partire dal primo di giugno.

La Lombardia crede molto nei giovani, specie in un periodo dove saranno necessarie nuove energie per facilitare la ripresa e – conclude Massardi – investire sul futuro”.

 

 

Il Moica, l’Associazione casalinghe ha scritto una lettera al presidente Conte per non ripristinare il sistema del gioco d’azzardo nelle forme attuali. Ecco la lettera aperta.

GIUSEPPE CONTE PRESIDENTE DEL CONSIGLIO

ATTILIO FONTANA PRESIDENTE REGIONE LOMBARDIA

EMILIO DEL BONO SINDACO DI BRESCIA

Il MOICA - Movimento Italiano casalinghe - che da anni svolge

attività di contrasto alla ludopatia esprime la sua netta contrarietà al

ripristino del sistema del gioco d’azzardo qual si presentava nel

recente passato e fino ai primi del marzo scorso. Ci sono molte

ragioni ma ne citiamo soltanto tre:

1 - Sono state ferme per due mesi, al fine di contenere la

pandemia, attività economiche (manifattura, terziario, servizi,

industria agroalimentare, cultura, turismo ecc.) con la

conseguenza che l’Italia si è privata della creazione di

ricchezza e dell’impiego di tante forze lavoro. Il 4 maggio

riapriranno con molta cautela e preoccupazione. La

distribuzione del gioco d’azzardo è un settore che contribuisce

alla distruzione di valore aggiunto mentre conta un numero

molto esiguo di addetti. Sono non più di 30-40.000 gli occupati

del ramo per un fatturato di 110,5 miliardi di euro nel 2019.

2 - Far ripartire la macchina dell’azzardo avrebbe l’effetto di

diffondere abitudini e comportamenti di segno opposto a quelli

necessari a ricostruire il Paese dopo la distruzione causata dal

Covid 19. Lo spreco invece della parsimonia; l’ozio invece della

laboriosità; la patologia delle scommesse invece della

solidarietà.

3 - Si avrebbero danni specifici all’opera difficilissima della

salvaguardia della salute pubblica, poiché il funzionamento

degli strumenti dell’azzardo compromette il rispetto di

prevenzione del contagio.

Per questi motivi il MOICA ribadisce la sua contrarietà all’apertura

incondizionata del gioco d’azzardo e alle motivazioni che

spingerebbero al suo rilancio con ripercussioni negative sulle

famiglie e sulla società. Ne convincono le motivazioni serpeggianti

secondo cui l’isolamento avrebbe acuito il disagio mettendo in

evidenza dipendenza e crisi d’astinenza. Forse che tornando a

giocare e a perdere denaro e affetti può costituire una salutare

medicina?

Queste motivazioni muovono anche da una recentissima

videoconferenza che la Presidenza nazionale del MOICA ha

attivato coinvolgendo tutti i suoi gruppi sul territorio nazionale,

relatore il dott. Maurizio Fiasco Presidente A.L.E.A., noto studioso

del fenomeno della ludopatia.

Il MOICA invita inoltre le Presidenti dei gruppi MOICA locali di

rivolgersi allo stesso modo alle loro Istituzioni territoriali.

Tina Leonzi, Presidente nazionale MOICA

Circa un mese fa gli alpini della Sezione ANA di Salò “Monte Suello”, vista la situazione di grave emergenza creatasi con la pandemia da Covid-19, si adoperavano per raccogliere fondi da destinare all’immediato acquisto di strumenti, attrezzature e DPI.

Ad oggi i 57 Gruppi sezionali hanno raccolto la somma di € 106.650,00 di cui ne è già stato impegnato il 90%.

Ne hanno beneficiato inizialmente gli ospedali di Gavardo e Desenzano e le Case di cura Barbarano e Villa Gemma seguiti da alcune Case di Riposo e dai Gruppi Volontari Ambulanza del nostro territorio che comprende la Valle Sabbia e il Garda bresciano.

Ulteriormente i nostri alpini hanno collaborato coi vari comuni e direzioni didattiche per la consegna a domicilio di mascherine e tablet.

Il presidente Sezionale Sergio Poinelli ha commentato così: “Viviamo un momento storico paragonabile solo al periodo bellico dove diventa difficile fare tutto e siamo fortemente limitati nei gesti semplici come la stretta di mano. Gli alpini non stanno fermi. Sono molto orgoglioso dell’impegno che i miei alpini hanno messo in questa raccolta. Non dimentichiamo inoltre che alcuni alpini della Protezione civile sezionale sono impegnati a supportare i militari russi e italiani nella sanificazione delle RSA”. 

 

 

 

Municipio tricolore a Vobarno. In occasione della festa della Liberazione la sede del comune di Vobarno si è illuminata con i colori della nostra bandiera nazionale. Iniziative simili sono state realizzate anche in altri paesi. Particolarmente suggestiva l'atmosfera ricreata grazie alla Ballast Service di Lorenzo Andreassi che ha sede a Vobarno e si occupa di servizi per lo spettacolo. L'iniziativa è stata voluta dal sindaco Paolo Pavoni e dalla giunta del comune valsabbino.

L'ospedale di Gavardo è sull'orlo del collasso. "Abbiamo bisogno di aiuto, di risorse, di energie. Di mascherine, tute, guanti, dispositivi di protezione individuale". Le persone all'ospedale di Gavardo sono ricoverate ovunque.

Il Fablab di Villanuova ha risposto alla richiesta di stampare componenti per convertire una maschera da snorkeling della Decathlon in un respiratore per pazienti affetti da coronavirus. All’appello stanno rispondendo diverse aziende e privati cittadini.

Lo sportello di ascolto è attivo da oggi, 17 marzo, chiamando lo stesso numero attivato dal Comune per la consegna a domicilio di cibo e farmaci (349. 5312611). Il servizio è gratuito.

Ognuno ha i suoi piccoli-grandi drammi in questo tempo assurdo e surreale. Proviamo a raccontaceli sul nostro portale www.51news.it. Comincio io. Non poter uscire, non poter fare vita sociale, incontrare gli studenti, e così via.

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera della minoranza guidata da Marco Molinari indirizzata al sindaco: "Ti siamo vicini".

Il Gruppo di Minoranza “Gavardo Ideale” Centrodestra intende esprimere, con il presente comunicato, la propria vicinanza al Sig. Sindaco di Gavardo ed a tutta l’Amministrazione del Comune,  per la notevole attività svolta in questo particolare periodo di emergenza e di difficoltà per tutti.

L’emergenza sanitaria che sta colpendo il nostro Paese – ed in particolare il territorio lombardo – ha bisogno di una risposta da parte di ognuno di noi. Questo il comunicato della Fondazione della Comunità Bresciana.

E' stato attivato il numero 334-2926951 dedicato ESCLUSIVAMENTE!!! alle persone anziane, disabili sole e per i tenuti in quarantena obbligata o fiduciaria. Lo ha reso noto il sindaco di Gavardo Davide Comaglio. Serve per consegna a domicilio di medicinali, ricette, spesa, pasti e assistenza domiciliare.
Il numero NON deve essere utilizzato per informazioni normative o sanitarie per il quale ci sono altri canali.

In merito agli spostamenti dei cittadini in questi giorni, scrive agli abitanti di Vallio il sindaco Roberta Ferandi.

Anche il sindaco di  Villanuova sul Clisi ha scritto ai suoi concittadini con riferimento alla comparsa del virus anche nel paese della Bassa Vallesabbia.

Le iniziative proposte dall’Associazione Industriale Bresciana per sostenere e fare rete con le imprese del territorio.

Il mercato di Gavardo del mercoledì sarà regolarmente svolto. Nessun divieto ai mercati aperti della nostra zona nel DPCM del 1.3.2020. Lo rende noto il sindaco di Gavardo Davide Comaglio che consiglia allo stesso tempo di "Evitare assembramenti". Lo scorso mercoledì il mercato era stato sospeso a causa dell'emergenza coronavirus.

Dieci punti fermi, dalle indicazioni su come lavarsi le mani o pulire le superfici alle principali fake news puntualmente smentite, per curare l’“infodemia” legata al Sars-Cov-2 in luoghi ‘di passaggio’ come gli studi medici o le farmacie.

Il sindaco di Gavardo Davide Comaglio si rivolge ai cittadini gavardesi per fare il punto. Chiuse la biblioteca e la sala studio.

Senza nulla togliere alla gravità della situazione generale dettata dall’emergenza coronavirus, il carnevale a Bagolino è un momento straordinario, le “santissime” feste di carnevale sono le giornate più attese dell’anno. Per questo bloccare tutto rappresenta un vero e proprio trauma per la comunità di Bagolino e per quella di Ponte Caffaro.

Sabato 22 Febbraio 2020 alle ore 20.30 nella Sala Provveditori, presso il Palazzo Comunale di Salò, l’Assessorato alle Associazioni e il Gruppo Volontari del Garda Nucleo Sommozzatori, presenteranno     “LA MEMORIA DEL LAGO” un documentario con  bellissime immagini di ritrovamenti di relitti sui fondali del nostro lago.

Una donazione delle Farmacie comunali di Lonato ha permesso di ricreare e potenziare il laboratorio didattico della scuola primaria.

Mercoledì mattina alle ore 9.30 in Via Gramsci a Brescia, alla presenza del Signor Questore di  Brescia e delle massime autorità civili e militari, si terrà la  cerimonia di commemorazione  alla memoria dell’Assistente della Polizia di Stato Domenico Prosperi, Medaglia d’Argento al Valor Civile, deceduto a seguito del conflitto a fuoco ingaggiato con i rapinatori di un Istituto di Credito 32 anni fa. Due anni fa è stata posta in ricordo una stele.

fotografia: la cerimonia di due anni fa

 

Continua in Regione Lombardia la polemica intorno ai contributi ai disabili gravi. Pubblichiamo a questo proposito il comunicato stampa del Partito democratico e in particolare del consigliere Girelli.


DISABILI GRAVI E GRAVISSIMI: PIZZUL E GIRELLI (PD), “GRAVE CHE L’ASSESSORE BOLOGNINI ABBIA DATO BUCA ALLA COMMISSIONE, NON È IN GRADO DI PORRE RIMEDIO AL SUO ERRORE”.

“L’assessore Bolognini non riesce a uscire dal problema che lui stesso ha creato il 23 dicembre con una delibera che era uno schiaffo a tante famiglie di disabili lombardi, messe davvero in difficoltà da un insensato taglio ai contributi per l’assistenza. Lo attendevamo in commissione, si era preso un impegno in Consiglio regionale e il fatto che non sia venuto la dice lunga su come affronti i problemi di queste persone. Noi non accetteremo un pacchetto già chiuso e non accetteremo allusioni alla mancanza di fondi, perché quest’anno dal Governo sono arrivati venti milioni in più dell’anno scorso, quando i contributi a queste famiglie erano ben diversi. È una solo una questione di scelte e di priorità.”

Così per il PD il capogruppo in Regione Lombardia Fabio Pizzul e il capodelegazione in commissione sanità Gian Antonio Girelli commentano l’assenza, ieri mattina in commissione, dell’Assessore leghista Stefano Bolognini e di conseguenza la mancata discussione della misura di sostegno all’assistenza ai disabili gravi e gravissimi. L’assessore si era preso martedì scorso l’impegno di venire oggi in commissione a discuterne, sotto la minaccia di una nuova mozione del Pd, dopo che due settimane prima, su una mozione analoga, la maggioranza aveva sconfessato la sua linea. Stamattina, però, la segreteria della commissione ha comunicato l’assenza dell’assessore “in virtù della necessità da parte dell’Assessore Bolognini di disporre di un tempo maggiore per meglio definire la delibera in oggetto”. Da lì la protesta del Pd e delle opposizioni.

Sabato 22 febbraio alle 12:30 si terrà al ristorante Erica di via Marconi 43 il tradizionale Pranzo di Carnevale con gli anziani sirmionesi che, da quattordici anni, accompagna questo periodo di festeggiamenti.

Una proposta particolarmente interessante che viene da Villanuova sul Clisi: una serie di incontri dedicati all’essere genitori.

La scomparsa di Francesca Fantoni, giovane donna di Bedizzole, lascia già intravedere le prime reazioni di grande affetto. Fin dai primi momenti in cui si è diffusa la notizia della tragedia, la comunità di Bedizzole ha iniziato spontaneamente una raccolta fondi. Amici e commercianti del posto infatti – mossi da uno spirito di vicinanza a questa enorme sofferenza e per stare maggiormente vicini alla famiglia – avevano predisposto, in alcuni luoghi del paese, dei punti per raccogliere risorse al fine di contribuire a sostenere le spese funebri e le spese legali che la famiglia dovrà affrontare, oltre che per destinare l’avanzo ad INTERVENTI DI SOLIDARIETÀ per ricordare Francesca.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa riflessione di un cittadino di Vobarno preoccupato per l'uso (o abuso) che viene fatto a volte dei social. Siamo di fronte a strumenti straordinari che, tuttavia, "vanno maneggiati" con cura. E soprattutto il loro uso non va strumentalizzato. Su questo siamo assolutamente d'accordo. (m. p. pas.)

Sottoscritto il Protocollo d’intesa per il rafforzamento della legalità nell'edilizia pubblica e privata tra Ance Brescia, Comune di Palazzolo sull’Oglio, Cape Brescia e sindacati lavoratori edili – Feneal-Uil di Brescia, Filca-Cisl di Brescia e Fillea-Cgil Brescia e Valle Camonica Sebino.

Domani, giovedì 30 gennaio, alle 18:30 sotto il portico del Comune tutti sono invitati a ricordare insieme Francesca Fantoni, brutalmente assassinata nel suo paese, dove si sentiva sicura.

In questi giorni il Pirellone ha approvato un progetto di legge a sostegno delle associazioni combattentistiche, d’arma e delle forze dell’ordine.

La Regione Lombardia ha approvato durante l’ultima seduta dedicata all’approvazione del Bilancio, un importante emendamento presentato dal Consigliere Claudia Carzeri. Presidente della V Commissione per territorio, trasporti ed infrastrutture. Il comunicato stampa.

L’Associazione Ecomuseo Vallalta con il patrocinio del comune di Salò organizza tre week end all’insegna dell’arte e della scultura.

InizIeranno domenica 5 gennaio 2020 i saldi invernali in tutta la Lombardia (e nel Bresciano), che si concluderanno il 5 marzo.

Sei giorni in cammino fiancheggiando le rive del Chiese, da Acquanegra fino a Idro, percorrendo la Valsabbia. E’ questa l’iniziativa di Mirko Savi, da tempo impegnato insieme ad altri ‘Angeli’ del Chiese in una battaglia ambientale per preservare il fiume e la natura. Oggi è giunto a Gavardo. Ad accoglierlo, tra gli altri, anche il sindaco di Gavardo Davide Comaglio.

In provincia di Brescia il tasso medio annuo di crescita della popolazione residente è sensibilmente diminuito tra il 2012 e il 2018: +0,3%, mentre era pari a +0,8% nel decennio del baby boom (1962-1971), in diminuzione nei due decenni successivi (+0,6% e +0,3%) e in crescita dopo il 1992 e fino al 2011 (+0,6% e +1,1%), trainato soprattutto dall’aumento dalla componente straniera.

Sono stati resi noti gli esiti dell’istruttoria in merito al Bando per il sostegno di Bande e Cori della Lombardia.

Secoval, Società Speciale Partecipata dalla Comunità Montana Valle Sabbia, in collaborazione con l'Agenzia delle Entrate, ha avviato un importante percorso di innovazione tecnologica del servizio di mappatura catastale, che ha già permesso il riordino di 18 Comuni.

“Il nuovo Rotary Club di Valle Sabbia rappresenta una occasione per rafforzare l’impegno verso i valori della solidarietà e del rispetto dei diritti umani.

Venerdì 13 dicembre si è verificato il crollo di una porzione della muratura pericolante del baluardo della Pusterla di Brescia che è poi caduta alle pendici delle mura, sul terreno del vigneto “Capretti”, senza provocare alcun danno.

Ancora una volta un bel progetto che è diventato realtà. In queste settimane i bambini della scuola dell'infanzia Giovanni Quarena di Gavardo si sono recati alla casa di riposo San Giuseppe in più occasioni per incontrare le anziane ospiti e alcuni sacerdoti e "raccontare" storie di giochi. Storie di ieri e storie di oggi. Giochi  di ieri e giochi di oggi.

“Abbiamo presentato una mozione che impegna la Giunta regionale ad adoperarsi affinchè siano rivisti al più presto i modi di erogazione degli ausili personalizzati ai disabili”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale della Valsabbia Gian Antonio Girelli. Il comunicato stampa. 

E' una grave frattura quella che viene evidenziata con questa lettera del Pd territoriale nei confronti dei consiglieri provinciali riguardo al tema del "Maxidepuratore del Garda" e dopo il voto dell'altra settimana in Provincia. Riceviamo e pubblichiamo.

 “Se domani il Consiglio regionale approverà le modifiche alla legge di semplificazione tutto il trasporto pubblico della regione, quello che ancora funziona, andrà in crisi.

Primo grande evento di ogni nuovo anno la Fiera regionale agricola, artigianale e commerciale di Lonato del Garda è uno di quei momenti che tutti attendono, grandi e piccoli. Con il suo calendario ricco di appuntamenti richiama ogni anno decine di migliaia di persone e, grazie alla capacità maturata nel tempo di unire tradizione, cultura e innovazione, ogni edizione cela qualche sorpresa e numerose conferme.

La Giunta Regionale ha stanziato ulteriori risorse per interventi di prevenzione del dissesto idrogeologico. Per la Provincia di Brescia i comuni finanziati con questa tranche sono 29, sommandosi ai 38 precedenti. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega al Pirellone, Floriano Massardi con un comunicato.

L’Associazione “Gruppo Giovani 2000”, nata per proporre un’esperienza di teatro e di vita alla comunità giovanile di Virle Treponti in Rezzato presso l’oratorio della Parrocchia SS Pietro e Paolo, venerdì 29 novembre 2019 alle ore 21, grazie alla collaborazione del Comune di Brescia e della Congrega della Carità Apostolica, propone presso il Teatro Sociale di Brescia il Musical “Nel Regno di Oz”.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo scritto di Sonia Piccoli.

Cambiamento, Resilienza, Informazione, Sport. Le caratteristiche aggiuntive di una persona resiliente sono: l’OTTIMISMO (vedere il bicchiere sempre pieno); l’AUTOSTIMA (avere buone relazioni sociali); la ROBUSTEZZA PSICOLOGICA (controllo di sé, impegnarsi e accettare le sfide); le EMOZIONI POSITIVE (non vedere ciò che manca, ma ciò che si possiede) e il SUPPORTO SOCIALE (raccontare, scrivere, ascoltare ed essere ascoltati, condividere le problematiche).

“Siamo d’accordo con l’assessore regionale all’Agricoltura Rolfi: vanno riconosciuti i selecontrollori. Confidiamo in questo Governo, visto che il precedente, dello stesso colore politico di quello regionale, non lo ha fatto”, lo dice Gianantonio Girelli, consigliere regionale del Pd, a proposito delle attività di selezione e controllo dei cinghiali sul territorio lombardo in un comunicato.

Folla di persone oggi a Serle per la manifestazione "Brostoi...ecc." che era stata recuperata dopo un rinvio la scorsa settimana.

La Comunità Montana di Valle Sabbia, in collaborazione con Aib, Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella, Isfor, Secoval e Valle Sabbia Solidale, presenta il nuovo Progetto ValleSabbia Academy, una vera e propria scuola per formare i giovani studenti che hanno terminato la scuola dell'obbligo, i neo diplomati o i neo laureati, sulla base dalla realtà analitica del mercato del lavoro.

“Da Regione Lombardia un bando ad hoc per il finanziamento di interventi conservativi dei nostri roccoli.” Così in un comunicato Floriano Massardi, vice capogruppo della Lega al Pirellone e vice presidente della Commissione Agricoltura.

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera di una bresciana di 50 anni che racconta le sue difficoltà e le sue umiliazioni alla ricerca di un posto di lavoro.

Caccia, Governo diffida la Lombardia per chiusura immediata roccoli. La protesta di Massardi: “Governo vuole i cacciatori bresciani estinti”. 

A 93 anni si è spenta Agape Nulli Quilleri, staffetta partigiana, incarcerata dalla Rsi, presidente delle Fiamme Verdi, testimone di una stagione straordinaria di lotta contro il nazi-fascismo. In carcere a Canton Mombello a Brescia aveva incontrato Eric Priebke, ufficiale delle SS.

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera del sindaco di Gavardo Davide Comaglio in merito alle dimissioni del consigliere Guido Lani dalla Fondazione La Memoria- Casa di riposo di Gavardo.

Una messa per ricordare il dottor Giorgio Berturazzo recentemente scomparso all'età di 80 anni. Si terrà nella cappella dell'ospedale di Gavardo alle ore 16 di sabato 21 settembre.

Palio dei Borghi di Gavardo al via anche quest’anno per la sesta edizione.

Riceviamo e pubblichiamo il Comunicato stampa Gruppo Minoranza  “Gavardo Ideale” Centrodestra sulla Cava del Tesio. 

Il prossimo 21 settembre si terrà presso il Museo Il Forno di Tavernole un nuovo appuntamento delle esperienze Cene in Luoghi insoliti alla scoperta dei luoghi del Circuito Valli Accoglienti e Solidali.

Pubblichiamo questa proposta escursionistica di Sonia Piccoli, ormai sempre più esperta di "cammino" di casa nostra.

Riceviamo in redazione e pubblichiamo questa lettera della minoranza di "Gavardo Ideale".

Maltempo, SOS in campi e fattorie. Coldiretti: serve stato di emergenza. La mappa dei danni provocati nel Bresciano da tornado e bombe d’acqua.

Il 23 agosto 2019 si è insediato ufficialmente il nuovo CdA della Fondazione La Memoria. Sono stati eletti all’unanimità: alla Presidenza la prof.ssa Manuela Maioli (docente di scuola superiore, candidata Sindaco nel 2014 per le elezioni amministrative a Gavardo e capogruppo di minoranza del gruppo “Gavardo Rinasce” dal 2014 al 2018), alla Vicepresidenza il prof. Giacomo Comincioli (Dirigente Scolastico in pensione). Gli altri tre consiglieri sono: Guido Lani, Nadir Loro e Fabrizio Mora.

Si terranno venerdì alle ore 16 nella parrocchiale di Villanuova sul Clisi i funerali di Ermes Barba, 69 anni, architetto, professionista molto conosciuto nel bresciano scomparso nella mattinata di mercoledì all’ospedale di Gavardo.

Pier Luigi Mottinelli, componente della Giunta Nazionale UNCEM (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani) e Presidente dell’Associazione ComunicareEuropa, lancia un appello alle pubbliche amministrazioni, agli enti locali, alle associazioni e ai cittadini bresciani: “L’UNCEM sta portando avanti una preziosa iniziativa volta a risolvere il problema dei disservizi di telefonia mobile nelle zone di montagna, che, a mio avviso, insieme a quelli della ricezione del segnale digitale terrestre dei canali della RAI,  è penalizzante, anche dal punto di vista economico, per chi vive in montagna”.

Il Presidente della Provincia di Brescia, Samuele Alghisi, interviene in merito all’ultima sentenza del TAR che ha respinto il ricorso del Comitato “No autostrada – sì metrobus”, che di fatto supera l’ostacolo legato all’impatto ambientale. 

Ecco la lettera del prof. Marco Basile già vicepreside del liceo Fermi di Salò. E' un ringraziamento a studenti, famiglie, colleghi, bidelli e operatori della scuola in vista del suo passaggio ad un'altra scuola.

Si terranno venerdì alle ore 10.30 nella Cattedrale di  Brescia i funerali di Nadia Toffa, la giornalista volto noto al grande pubblico per la sua partecipazione al programma "Le Iene".

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del Gruppo Minoranza  “Gavardo Ideale” Centrodestra. Il tema: Nomine CDA Casa di Riposo “La Memoria”.

Aveva compiuto da poco 40 anni Nadia Toffa e questa ultima battaglia non è riuscita a vincerla.

Dall’11 agosto al 15 settembre, al centro visitatori del Museo del Parco Alto Garda Bresciano, a Prabione di Tignale (BS), sarà possibile visitare la mostra “Lombardia un tesoro di biodiversità”.

Dal 10 al 15 agosto si brinda al centro sportivo di San Martino della Battaglia (Desenzano) per la 44a Festa del Vino, che quest’anno ha un giorno in più. Appuntamento presso il centro sportivo ogni sera a partire dalle 19.

Riceviamo e pubblichiamo la replica alle affermazioni del sindaco Cipani in merito alla manifestazione di sabato 3 agosto organizzata a Salò, contro l’ipotesi di scaricare nel Chiese la depurazione del Garda.

È stata presentata nella sede del Comune di Gardone Riviera, la nuova edizione della Notte Fondente, giunta quest'anno al 10° appuntamento, il prossimo 23 agosto. 

Un nuovo comandante, Massimo Zambarda, e un nuovo agente, Sarah Costamagna, sono stati presentati in questi giorni dal sindaco Damiano Giustacchini.

Maxidepuratore a Gavardo: i comitati ci scrivono.

Quattro giorni di meraviglie, divertimento, stupore per grandi e piccoli: Lonato in Festival, giunto alla settima edizione, prosegue nel suo percorso di crescita, delineando sempre più le sue peculiarità culturali e artistiche. Ormai collaudata la sua formula, che propone al pubblico con un linguaggio semplice ed immediato varie forme artistiche e contenuti culturali, il tutto racchiuso in un’ambientazione storica di grande suggestione, la Rocca Visconteo Veneta di Lonato del Garda (in provincia di Brescia), una fra le più imponenti fortezze del nord Italia, da cui si gode un’impareggiabile vista sul lago.

Hanno tutti il segno positivo i dati relativi al bilancio di Silmar Group della Vallesabbia (gruppo Niboli) per il 2018.

Parliamo del LABORATORIO GASTRONOMICO DELLE VALLI RESILIENTI-2ª EDIZIONE in programma per Lunedì 22-07-2019 dalle 14.00 alle 17.00 presso Cast Alimenti (via Serenissima, 5 - Brescia ). Le Comunità Montane di Valle Trompia e Valle Sabbia, nell'ambito del progetto AttivAree - Valli Resilienti, finanziato da Fondazione Cariplo, hanno il piacere di invitarla al primo incontro formativo organizzato nell'ambito della seconda edizione del Laboratorio Gastronomico delle Valli Resilienti, patrocinato dal progetto East Lombardy.

Ancora un morto sul lavoro in Lombardia. Un altro operaio è morto a Brescia, schiacciato da una bobina di materiale elettrico, a pochi giorni da un altro tragico incidente a Berzo inferiore, sempre nel bresciano, dove, a tre mesi dalla pensione, ha perso la vita un lavoratore di 58 anni.

Gli alunni della primaria dell’istituto comprensivo di Lonato del Garda durante l’anno scolastico appena concluso sono diventati piccoli agricoltori, grazie al bando “Cittadinanza Globale” e ai progetti attivati nelle classi prime dal titolo “Un orto per maestro”.

400mila euro per i progetti emblematici provinciali. Scadenze, modalità e ambiti di intervento sul sito della Fondazione di Comunità e su quello di Fondazione Cariplo.

Alcuni turisti bresciani della città in gita sul lago d’Idro ci hanno scritto per lamentare che ieri, domenica, il battello Idra, in servizio sull’Eridio, li ha lasciati “a terra” a causa del “troppo pieno” nella stazione di Vantone già in mattinata.

Ospite della settimana a Radio 51 per la trasmissione Primo piano sarà il consigliere regionale della Lega Floriano Massardi. Si parlerà di depuratore a Gavardo, di ospedale, ma anche dell'imminente rinnovo della comunità montana di Vallesabbia.

Il lago d’Idro al centro di un incontro in Prefettura convocato in Prefettura dal Prefetto, Attilio Visconti,con i rappresentanti della D.G. per le Dighe e le Infrastrutture Idriche ed Elettriche del M.I.T., della D.G. Territorio e Protezione Civile della Regione Lombardia, del settore Protezione Civile della Provincia di Brescia, della Società di Gestione del Lago d’Idro e dell’A.I.P.O.,concernentele problematiche del Lago d’Idro. Ecco il comunicato stampa della Prefettura.

Non ci cono state sorprese a Nuvolento e Nuvolera alle ultime Elezioni Comunali, una buona riconferma del Sindaco Giovanni Santini a Nuvolento rieletto con il 57,91% dei voti (42,09 % la lista sfidante) e una ottima riconferma del Sindaco Andrea Agnelli a Nuvolera rieletto con il 69,81% (30,19% la lista del centrodestra).

Giocare con le provette, studiare la fotosintesi e la genetica molecolare, vivere una settimana in un laboratorio e sperimentare in un vero centro di ricerca.

BRESCIA: RALLENTA LA PRODUZIONE METALMECCANICA, MA LE ASPETTATIVE SONO MODERATAMENTE POSITIVE. I dati del I Trimestre 2019 evidenziano variazioni tendenziali positive, ma in deciso rallentamento rispetto ai periodi precedenti; la crescita maggiore è segnata dal comparto della meccanica di precisione e costruzione di apparecchiature elettriche (+3,0%); Gabriella Pasotti (Presidente Settore Meccanica AIB): “Le prospettive sono moderatamente positive. Permangono alcune incertezze legate alle incognite nell’Europa post elezioni, all’ipotesi di una Brexit “disordinata” e al rallentamento della Germania”.

Domenica 09 Giugno, l’Azienda Agricola Malga Pof, in Valle Sabbia, nel paese di Pertica Bassa, organizza la sua “giornata da casaro”. In questo paradiso incontaminato sono allevate le capre camosciate delle Alpi che vivono allo stato semi-brado.

L’Osservatorio permanente sulle armi leggere e le politiche di sicurezza e difesa (OPAL) nell’ambito “Cantiere internazionale per il bene e la pace dell’umanità” di Brescia promuove giovedì 23 maggio (ore 18.00-20.30) presso la Chiesa di San Giorgio, in piazzetta San Giorgio, a Brescia il convegno “Legittima difesa, sicurezza e armi in Italia: l’altra faccia della medaglia”.

Riceviamo dal comune di Botticino e pubblichiamo questa precisazione in tema di cave e marmo.

Si è aperta ufficialmente la nuova Stagione 2019 delle Terme di Vallio, che propone terapie idropiniche e inalatorie in un bellissimo contesto di paesaggio naturale. Domenica si è tenuto il taglio del nastro ufficiale.

Il GAL GardaValsabbia2020 informa che è stato pubblicato il Bando “INCENTIVI PER IL RAFFORZAMENTO DELLE FILIERE NELLE ZONE SVANTAGGIATE E NON SVANTAGGIATE DA PARTE DI GIOVANI IMPRENDITORI”.

Il sindaco di Lonato del Garda Roberto Tardani sta attivando la procedura per richiedere il riconoscimento dello stato di calamità naturale presso la Regione Lombardia, in seguito ai danni della bufera di ieri (domenica 5 maggio). Qualora il Comune riuscisse ad ottenere quanto richiesto, ne potranno beneficiare anche i privati.

Nel mese di maggio sono stati organizzati due incontri su scuola e viabilità ai quali i cittadini sono invitati a partecipare con suggerimenti e istanze, più altri due di presentazione del nuovo sportello telematico polifunzionale.

Il geologo svizzero Peter Brack diventerà “cittadino onorario” di Bagolino. Il riconoscimento viene attribuito, nella seduta del consiglio comunale venerdì 26 aprile alle ore 21, al docente presso il Dipartimento di scienze della Terra del Politecnico di Zurigo. Per capire dobbiamo tornare al 2005, anno in cui la Commissione Internazionale di Stratigrafia ha riconosciuto il valore degli studi del professor Brack e ha assegnato a Bagolino il prestigioso riconoscimento di “area geologica di interesse mondiale”.

“Esprimo soddisfazione – afferma Massardi – per l’approvazione condivisa di questo mio emendamento, che mette al sicuro la gestione amministrativa dell’Altopiano di Cariadeghe, monumento naturale del Comune di Serle. L’attuale legge sui Monumenti naturali prevede come questi debbano andare in capo al parco regionale di riferimento.

Gianfausto Salvadori, presidente dell'Associazione via Glisenti 43 di Vestone e già sindaco di Lavenone negli anni Ottanta, è ospite di Radio 51 e della trasmisssione Primo piano.

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera sulla vicenda che riguarda la cittadinanza onoraria a Mussolini per il comune di Salò.

“Dopo aver visionato il progetto che prevede l'installazione della cartellonistica direzionale per gli escursionisti sui sentieri dell' area dell'altopiano di Cariadeghe e l'indicazione di percorsi ciclabili per gli amanti della mountain bike il circolo di Legambiente Brescia è favorevole al progetto e si unisce alle associazioni che già si sono espresse in tale direzione”. Così si esprime in una nota il presidente del circolo Legambiente Brescia, Lucio Lorenzi.

Ricordiamo che nei giorni scorsi si erano già espresse a favore della cartellonistica per escursionisti e per cicloescursionisti, in sostegno all’amministrazione comunale e spronando la stessa a procedere con la posa le associazioni GNA : guardia nazionale ambientale dipartimento di Brescia e il CAI : club alpino italiano sezione di Gavardo. 

Ricordiamo anche che i rappresentanti di alcune associazioni serlesi avevan presentato in comune, prima dell’ assemblea pubblica chiarificatrice richiesta dalle stesse, il mese scorso, un testo firmato da 905 cittadini serlesi che recitava : 

“I cittadini serlesi, nonostante le ripetute richieste di dialogo e confronto, mai ascoltati dall’ attuale Amministrazione Comunale, sulla possibilità di creare un tavolo di lavoro in merito al PERCORSO CICLOPEDONABILE proposto in cariadeghe CHIEDONO il totale abbandono del progetto, imposto e non discusso con la popolazione serlese, vera fruitrice dell’ altopiano”. 

L’ inaugurazione del percorso, già annullata nell’ Agosto scorso a seguito dell’ opposizione di 19 associazioni locali, al momento appare quindi congelata ma una decisione sul tema da parte dell’ amministrazione dovrebbe essere comunicata nelle prossime settimane.

 

 

La cerimonia si svolgerà sabato 23 marzo alle 10 con ritrovo presso la rotatoria di via Garibaldi.

Giovanni Cottini ha sciolto la riserva e con lui si ricandida l’intera squadra della lista “Per Bedizzole, Democrazia e solidarietà”, che ha retto il paese nell’ultimo quinquennio. Determinanti la piena unione del gruppo e l’incoraggiamento di molti bedizzolesi.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera con la quale l'attuale sindaco di Nuvolento Giovanni Santini annuncia la sua candidatura a sindaco per le prossime elezioni amministrative.

Il Soroptimist Salò Alto Garda Bresciano, in collaborazione con il Comune di Villanuova sul Clisi, presenta in occasione della Festa della donna due eventi speciali.

“Stiamo ancora attendendo che, come da accordi, il Presidente Alghisi faccia la sua parte e convochi il tavolo tecnico per discutere seriamente delle diverse ipotesi sul tavolo.” Lo afferma Floriano Massardi, vice capogruppo della Lega al Pirellone circa i progetti dei nuovi impianti di depurazione delle acque del Garda.

Il sacerdote si è spento sabato mattina a Maderno presso la fondazione “G.B. Bianchi” dove era da tempo ricoverato. Pastore e fine studioso, era nato nel 1941. I funerali  lunedì 18 febbraio, alle 10.

Sabato 16 febbraio alle 17:30 sarà inaugurato il parco pubblico situato in prossimità della casa degli alpini con una cerimonia organizzata da gruppo alpini e amministrazione comunale, cui è invitata tutta la cittadinanza.

Fabula Mundi è il corso di geopolitica organizzato dalle Acli provinciali e da Ipsia Brescia e che propone anche un breve percorso a Gavardo, realizzato con il Circolo Acli Medio Chiese e l'erigenda Unità Pastorale, al fine di ricercare qualche bandolo interpretativo in una situazione sempre più complessa e drammatica. Si è cominciato venerdì 1 febbraio presso la scuola parrocchiale di Santa Maria alle 20.45.

Da venerdì 1 febbraio hanno preso il via gli allestimenti per la terza edizione del Festival Internazionale delle Luci. La restrizione dell’accesso al Castello, per motivi organizzativi e di sicurezza, proseguirà fino al 20 febbraio.

Quasi la metà delle imprese (45%) ritiene che l’anno appena iniziato porterà un aumento delle proprie attività, mentre il 19% prevede un calo. È quanto emerge nel sondaggio condotto dall’Ufficio Studi e Ricerche di AIB, che ha coinvolto 328 imprenditori su 1.331 associati. Il clima è complessivamente di fiducia, anche se con una crescita a ritmi inferiori rispetto al 2018 e con prospettive indebolite dallo scorso autunno. Giuseppe Pasini (Presidente AIB): “L’aspettativa è quella di un rallentamento, più che di una vera e propria recessione. Restano imprescindibili massicce azioni politiche a sostegno dell’economia, in particolare su infrastrutture e Tav”

Sara Scalvini superstar.

Sabato 9 febbraio dalle 10 alle 12 scuola aperta per conoscere il nido, la sezione primavera e la scuola dell’infanzia. La sede è in via San Sebastiano 14.

Gavardo verso le elezioni dopo il commissariamento. Interviene anche la minoranza (nell'ex consiglio) di "Gavardo rinasce".

Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell'ex vicesindaco di Gavardo Sergio Bertoloni sulla questione del depuratore del Garda.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera dell'Avv. Marco Piccoli già assessore e consigliere in comune a Gavardo.

Dallo scorso ottobre è in atto un percorso di consultazione pubblica volto ad indagare le diverse possibilità di utilizzo dei locali a piano terra dell’ex Centrale elettrica di Barghe, inattivi da tempo e in via di restauro. 

Il Consigliere Regionale Floriano Massardi è stato nominato dal Segretario Provinciale, Commissario Politico della Lega nella Sezione di Gavardo, sarà suo compito oltre a riorganizzare la  sezione, quello di gestire le imminenti elezioni amministrative.

Siglato l'accordo di collaborazione tra enti pubblici e privati per lo sviluppo di un programma di formazione in Valle Sabbia e Alto Garda.

Il testo dell'omelia pronunciata dal vescovo Pierantonio Tremolada durante la Santa Messa e il Te Deum di ringraziamento nella Basilica delle Grazie a Brescia e pubblicata dal sito della Voce del popolo, il settimanale diocesano.

Il sindaco Paolo Bonvicini non si ricandida alle prossime elezioni amministrative. Le ragioni della sua scelta.

«Il turismo religioso ha un target attuale, molto vivo e offre numerose prospettive di crescita. Si tratta di capire i cambiamenti e intercettare le richieste individuali per tarare le offerte sui bisogni effettivi». Lo ha dichiarato Nicola Ucci, patron della Borsa Turismo Religioso Internazionale (Btri), uno dei principali appuntamenti del settore a livello mondiale. In effetti il target dei viaggiatori interessati a vivere esperienze particolarmente coinvolgenti anche sotto il profilo umano e spirituale, seguendo percorsi di fede o di meditazione, è particolarmente interessante anche per il nostro territorio d’interesse: l’area gardesana.

In queste ore, a seguito della pubblicazione del rapporto Ispra sull’Ambiente urbano, alcuni organi di stampa stanno diffondendo la notizia che Brescia sarebbe maglia nera in Italia per la qualità dell’aria. Il dato non corrisponde a realtà. Questo sottolinea il comunicato del comune di Brescia.

Consiglio regionale impegnato nella discussione del Bilancio previsionale 2019-2021 di Regione Lombardia nell'aula del consiglio regionale. Tanti gli emendamenti presentati dal Consigliere Claudia Carzeri e dal gruppo di Forza Italia con particolare attenzione alla destinazione di importanti << risorse per le esigenze del territorio che necessitano di investimenti, soprattutto le aree montane di cui la nostra Provincia è ricca>>.

Dai presepi ai concerti, è fitto il calendario organizzato dalla Proloco, con il patrocinio del Comune e la collaborazione dell’Associazione Commercianti, oltre agli Amici della chiesa di S. Antonio, per il mese di dicembre e le festività natalizie.

La Regione ha stanziato risorse in favore delle squadre specializzate nell’antincendio boschivo (AIB) della Protezione Civile. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega al Pirellone, Floriano Massardi.

La Garante dei Detenuti del Comune di Brescia, in collaborazione con l’Associazione Carcere e Territorio Onlus, l’Associazione Volca Onlus, L’Associazione UISP, Il Centro Culturale Islamico di Brescia la Coop . Bessimo e la Coop. Alborea, organizza una raccolta di generi alimentari da destinare ai detenuti dei due istituti di pena cittadini, in occasione delle festività natalizie.

Il Circolo Acli Medio Chiese, in collaborazione con l'erigenda Unità Pastorale di Gavardo, organizza la seconda edizione del ciclo dedicato all’analisi del mondo contemporaneo. Si tratta di tre appuntamenti, di venerdì sera, a partire dal 9 novembre alle 20:45 presso il salone del Chiostro della chiesa di Santa Maria nella Scuola parrocchiale (via Santa Maria 24). Ingresso libero aperto a tutti.

“Il Garda non è una palude”. Lo precisa con fermezza Mariastella Gelmini, Presidente della Comunità del Garda, in merito all’attuale situazione lacustre. L'evento meteorico dei giorni scorsi è stato eccezionale e il Garda si è sacrificato per tutelare la sicurezza idraulica di Verona. Quanto è entrato dal Sarca e, per una quindicina di ore, dallo scolmatore Adige-Garda, ha indubbiamente nuociuto al lago e alla sua immagine. 

Informare, formare, aiutare nel pratico: con queste principali finalità parte la seconda edizione del “giovedINFORMA”, la scuola di assistenza famigliare organizzata dalla Fondazione La Memoria di Gavardo, in collaborazione con il Consorzio Laghi, le Cooperative Esedra e Vela, patrocinata dalla Comunità Montana di Valle Sabbia, dal Comune di Gavardo e rivolta agli operatori, agli stakeholder e a tutta la popolazione in genere.

Si concluderà il prossimo 21 novembre in occasione della Festa della Virgo Fidelis, celeste Patrona dell’Arma dei Carabinieri, l’iniziativa promossa dal Rotary Valle Sabbia a sostegno dell’Opera Nazionale Assistenza Orfani Militari Arma Carabinieri.

Era partita da Largo Formentone snodandosi per le vie della città di Brescia la manifestazione organizzata da numerose associazioni del nostro territorio. Molti i sindaci bresciani presenti in prima linea.

L’evento di lancio domenica 14 ottobre alle 14.30 in località Rebecco di Pezzaze.

La regione deve garantire all'ospedale di Gavardo un sostegno importante. “Stiamo lavorando per sbloccare le risorse necessarie per ripristinare il servizio di elettrofisiologia e per potenziare i reparti di medicina e radiologia dell’ospedale di Gavardo.” Lo afferma Floriano Massardi, consigliere regionale della Lega al Pirellone.

E’ prevista a Brescia la conferenza nazionale delle Fondazioni di Comunità 2018 giovedì e venerdì 11-12 ottobre 2018.

Ricordiamo che venerdì 5 ottobre 2018 in piazzale Arnaldo e in piazza Tebaldo Brusato a Brescia inizierà Race for the Cure, la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo.

Al via la fase strutturale del progetto “Make in Brescia”: gli artigiani si formano per ospitare turisti e narrare le loro produzioni.

Solo applausi e nessuna contestazione ha accolto ieri sera a Bione l'arrivo della professoressa Elsa Fornero, autrice di una dlele più contestate riforme pensionistiche del paese. La professoressa Fornero ha spiegato ai presenti (oltre un centinaio, tutta esaurita l'aula della scuola primaria di Bione) le sue ragioni e le motivazioni alla base della sua rifoma (peraltro ancora in vigore) raccontata nel suo libro "Chi ha paura delle rifome". Ad intervistarla Maria Paola Pasini.

Pubblichiamo il comunicato stampa della regione Lombardia.

La Sezione di Brescia ONAV comunica che giovedì 15/11/2018 alle ore 20:30, avrà inizio il Corso di 1° livello per il conseguimento della Patente di "Assaggiatore di Vino"-(riconoscimento giuridico D.P.R. 8/7/1981 n. 563) e conseguente iscrizione all’Albo Nazionale degli Assaggiatori di Vino ONAV.

Ammontano a 100 mila euro le risorse messe complessivamente a disposizione quest’anno dall’ l’8° Bando territoriale per la Valle Sabbia a raccolta a erogazione, emanato da Fondazione Comunità Bresciana grazie alla decisiva collaborazione di un significativo gruppo di partner qualificati pubblici e privati operanti sul territorio, opportunamente sollecitati e coinvolti da Rotary Club Valle Sabbia. Si tratta di uno strumento fondamentale che consentirà di finanziare progetti volti a realizzare iniziative nell’assistenza sociale e socio-sanitaria, nella tutela e valorizzazione del patrimonio artistico storico e ambientale, in azioni culturali e nell’istruzione.

Il Comune di Sirmione apre le porte a cinque giovani volontari con età compresa tra i 18 e i 29 anni, da inserire su quattro specifici progetti a tema Assistenza, Cultura, Educazione e Ambiente.

La Valle Sabbia sta vicendo la sfida! La raccolta differenziata nel bacino della Valle ha raggiunto la vetta dell'81%!

Sono stati presentati in Commissione Agricoltura due progetti di legge della Lega sul tema della caccia e sostenuti dalle altre forze di maggioranza. Nel merito è intervenuto il primo firmatario e vice presidente della commissione Floriano Massardi (Lega).

Don Fabrizio Gobbi è il nuovo parroco di S. Zenone vescovo e di S. Michele arcangelo in Prevalle.

L’amministrazione chiede più impegno a cittadini e turisti nel rispettare alcune semplici regole per la tutela e la valorizzazione del territorio e ricorda che saranno inasprite le sanzioni contro chi si mostrerà difforme.

Ammontano a 100 mila euro le risorse messe complessivamente a disposizione quest’anno dall’ 8° Bando territoriale per la Valle Sabbia a raccolta a erogazione, emanato da Fondazione Comunità Bresciana grazie alla decisiva collaborazione di un significativo gruppo di partner qualificati pubblici e privati operanti sul territorio valsabbino. Si tratta di uno strumento fondamentale che consentirà di finanziare progetti volti a realizzare iniziative nell’assistenza sociale e socio-sanitaria, nella tutela e valorizzazione del patrimonio artistico storico e ambientale, in azioni culturali e nell’istruzione.

Vittorio Sgarbi se ne va da Sutri e a primavera si candida a sindaco di Sirmione (lo ha dichiarato a viterbese.it), dove, “a seguito del processo di decadenza del sindaco Alessandro Mattinzoli per la sua elezione a consigliere regionale – si legge nell’albo pretorio del Comune in provincia di Brescia – il presidente della Repubblica, con atto del 9 agosto, ha decretato lo scioglimento del Consiglio”.

“Comuni aggregati, comuni più sicuri”. È una dichiarazione d’intenti nonché il titolo del nuovo progetto che vedrà impegnata dal 1° settembre la Polizia locale del Comando intercomunale di Lonato del Garda, Bedizzole e Calcinato, tre comuni che questa primavera hanno rafforzato la loro unione per la gestione in forma associata del servizio di sicurezza e vigilanza su un comprensorio dell’entroterra gardesano di quasi 130 kmq, per una popolazione di circa 43mila abitanti. La nuova convenzione, della durata di dodici anni, sarà operativa attraverso una serie di interventi congiunti, coordinati dal nuovo comandante, il commissario capo Luisa Zampiceni, proveniente dal comando intercomunale di Mazzano-Nuvolento- Nuvolera.

Il Comune di Lonato del Garda (Assessorati Servizi Sociali, Sport e Protezione Civile) ha aderito al progetto di Leva civica regionale, promosso da ANCI Lombardia per la selezione di 119 giovani da inserire in vari comuni lombardi. Nell’ambito del Comune lonatese sono previsti cinque posti e il bando è aperto fino al prossimo 7 settembre.

Dopo più di una settimana trascorsa da quegli intensi 10 giorni di imponenti ricerche della piccola Iuschra, che purtroppo non hanno portato all’esito sperato, analizzate con attenzione le informazioni diffuse dagli organi di stampa circa la vicenda, sollecitato anche da diversi cittadini di Serle nell’esprimere una posizione in tal senso sono a dichiarare quanto segue:

Il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, interviene in merito alle perplessità del Ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli riguardo alla TAV.

Pubblichiamo la lettera aperta di Gavardo in movimento, minoranza in consiglio comunale a Gavardo, dopo l’arrivo del commissario a prefettizio a Gavardo.

Questa sera, nell'odierno Consiglio comunale di Toscolano Maderno, i consiglieri della lista  Centro Destra Toscolano Maderno, rappresentata da Alessio Campanardi, Giuliano Capuccini e Maria Tranchida, presenteranno all'attenzione del Sindaco,  Delia Castellini e della sua giunta,  la loro prima interpellanza, depositata agli atti in data 13 luglio 2018, in merito al " Ripristino della passerella pedonale in localita' Covoli" nella Valle delle Cartiere.

Dal 6 al 25 agosto torna l’iniziativa del Comune di Brescia per informare su esercizi commerciali e servizi pubblici i cittadini che restano in città. Adesioni online.

Costituire un solo comune che riunisca i sette paesi della Valtenesi.

Stefano Braga sostituisce Giovanni Pasini alla guida del Rotary Vallesabbia.

Nei mesi clou per il turismo la Rocca d’Anfo fa il bis e apre anche nei giorni infrasettimanali: a luglio e agosto sarà infatti possibile visitare la fortezza, senza prenotazione, ogni lunedì e venerdì (con partenza dalla Rocca alle ore 9.30) e mercoledì (con partenza alle ore 15.30).

Il presidente della Comunità montana di Vallesabbia Giovanmaria Flocchini è ospite questa settimana di Radio 51 e della trasmissione Primo piano con Maria Paola Pasini. Si parlerà tra l'altro dell'arredo urbano dei comuni della valle: alcuni molto ben tenuti altri invece poco attenti a questo.

"Sono molto dispiaciuto che sia finita così". Così il vicesindaco Sergio Bertoloni ha dichiarato oggi molto amareggiato.

Don Carlo Tartari è il nuovo vicario per la pastorale dei laici. In questo modo il vescovo Monsignor Pierantonio Tremolada ha definito la sua squadra.

La Vallesabbia ha messo la quinta marcia! Del futuro prossimo si è infatti parlato in Comunità Montana Valle Sabbia. Per il 2018, quando la previsione delle entrate in Conto Capitale sarà di €3.499.342,00 sono stati programmati numerosi interventi sul territorio proprio per migliorare i servizi offerti ai cittadini e alle imprese valsabbine.

Un mio familiare ha avuto in questi giorni un serio problema di salute. Abbiamo dovuto così ricorrere alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Gavardo diretto dalla Dott. ssa Cristina Savio.

Vietato andare in biciletta sul lungolago di Salò. E  si apre il dibattito. Con un’ordinanza delle scorse settimane il sindaco Giampiero Cipani ha disposto il divieto di transito alle biciclette con l’obbligo di condurle a mano o parcheggiarle nei luoghi idonei, sul lungolago e alcune vie limitrofe, oltre che in piazza Duomo.

Elezioni amministrative 2018. Nel Comune di Agnosine è arrivata la terza conferma per Giorgio Bontempi. Era l'unico candidato sindaco.

Il gavardese Mons. Cesare Polvara è il nuovo parroco di Rovato. La notizia è riportata dalla Voce del popolo.

Ospitiamo con piacere il racconto di Cristiano Archetti, studente del liceo De André di Brescia, dopo l’esperienza in Sicilia sui luoghi dei “veri eroi”, uomini che hanno pagato con la vita la loro lotta alla mafia e ancora oggi testimoni che scuotono le nuove generazioni.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera di un nostro lettore.

Sabato 2 giugno alle 20, presso la sede degli alpini in via Libertà, il Gruppo di Acquisto Solidale di Bedizzole organizza una cena benefica aperta a tutti. Il ricavato sarà devoluto all’associazione Il faro per la costruzione della casa-famiglia per ragazzi diversamente abili. Quota 25 euro. Iscrizioni già aperte.

Questa mattina alle 12 il vescovo Pierantonio Tremolada, al termine del periodo di consultazione avviato nei mesi scorsi, ha annunciato a tutta la Curia riunita nel salone dei vescovi del palazzo Vescovile la nomina dei nuovi vicari episcopali. Il nuovo vicario generale è mons. Gaetano Fontana, attuale abate di Montichiari. L'articolo è tratto dalla Voce del popolo.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera giunta alla nostra redazione da parte della dottoressa Franca Inverardi medico di base del comune di Gavardo.

Promuovere il Lago di Garda e l’intero territorio della Regione Lombardia con un progetto condiviso e attivando nuove sinergie. È questo in sintesi il quadro della collaborazione auspicata nel corso del primo incontro tra il nuovo Assessore Regionale al Turismo della Lombardia, l’ex campionessa di sci Lara Magoni, e il Presidente del Consorzio di Promozione Turistica Lago di Garda Lombardia Franco Cerini.

Sono arrivati la scorsa settimana i primi 6 titolari di protezione internazionale destinati al progetto Sprar di Serle.

Sabato 5 maggio a partire dalle ore 15, presso la scuola media Calini (via Mons. Bontacchio) si terrà un pomeriggio di orientamento universitario aperto ai ragazzi del triennio della scuola superiore. Molti studenti universitari bedizzolesi e diversi neo-laureati si sono messi a disposizione per presentare la propria facoltà.

Un po' ovunque si è festeggiato il 25 aprile. Le varie amministrazioni comunali del territorio hanno voluto ricordare l'anniversario della liberazione del nostro paese dal nazifascismo. Una festa dell'Italia.

Il sindaco di Serle Paolo Bonvicini e il collega di Nuvolento Giovanni Santini hanno voluto festeggiare unitariamente.

Nelle foto sotto, alcuni scatti delle celebrazioni a Brescia, San Zeno e Bedizzole (grazie a Luca Gazzola).

Piazza Loggia affollata a Brescia con il sindaco Emilio del Bono

 

 Alcuni valsabbini in trasferta a Gattatico a Casa Cervi per ricordare la liberazione e il sacrificio dei fratelli Cervi per la libertà

 

 

L'8 Maggio di ogni anno ricorre la Giornata Internazionale di Croce Rossa e di Mezzaluna Rossa. Croce Rossa Italiana, unitamente al Movimento Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa festeggia tale ricorrenza allestendo diverse attività sul territorio, aperte alla popolazione, in quella che è la "Settimana della Croce Rossa" con l'obiettivo di far conoscere ed apprezzare la sua operatività e presenza sullo stesso.

Un commento ad alcuni giorni dall'assemblea dei Soci di Banca Valsabbina, tenutasi a Brescia.

Più del 50% dei Comuni della Vallesabbia hanno fatto il passo ed ora l’ambiente web per i municipi è più sicuro e affdabile! Grazie a Secoval infatti è nato e sta avendo un grande successo il primo CLOUD montano al quale si appoggiano molti comuni della Vallesabbia.

In aiuto dell’agricoltura di montagna.  La l.r. 31/2008 (Testo unico delle leggi regionali in materia di agricoltura, foreste, pesca e sviluppo rurale), prevede all’articolo 24 “interventi a sostegno dell'agricoltura in aree montane" specifiche linee di intervento al fine di assicurare il potenziamento e lo sviluppo delle aziende agricole ubicate nelle aree montane, l’obiettivo di tale legge è quello di sviluppare e mantenere l’agricoltura in montagna in quanto elemento prioritario per la conservazione e la valorizzazione del territorio lombardo.

Il bel gesto di un cittadino di Barghe. Ha voluto ricordarlo il sindaco Giambattista Guerra ai microfoni di radio 51.

La prima riunione della giunta regionale è già stata convocata per mercoledì 4 aprile alle ore 11. Ecco tutti i nomi degli assessori.

Sono note a tutti le polemiche di questi giorni sulla presunta “promozione della stregoneria” nella scuola primaria di Mocasina, amplificata dai media dopo che il neosenatore leghista Simone Pillon ha affermato di voler fare la sua prima interrogazione parlamentare su questa vicenda. Sorpresa dal clamore, la dirigente scolastica ha precisato che il progetto è stato promosso da Comune e biblioteca, deliberato dal consiglio di istituto e comunicato ai genitori senza suscitare alcuna controversia. Riceviamo, e pubblichiamo volentieri, la lettera aperta della mamma di un bambino della scuola primaria coinvolta nell’attività finita sotto i riflettori.

La lettera indirizzata a tutti i soci dalla Banca Valsabbina all'indomani dell'approvazione del bilancio 2017.

Giovedì 15 marzo alle 19:30, presso il Ristorante Mantovano (via Padana Superiore 110), si terrà una cena aperta a tutti con testimonianze di donne moderne. Costo 30 euro, parte dei quali sarà devoluto al centro antiviolenza Casa delle donne onlus. Prenotazioni presso la biblioteca comunale di Mazzano (030.2121970).

Il territorio di Salò entro breve tempo sarà controllato da un numero davvero eccezionale di telecamere.

Piccola riflessioni alla chiusura definitiva dei risultati elettorali.

Nel salone dei Provveditori in Municipio a Salò, è stata presentata la fusione preziosa e dolce tra oro rosso (zafferano), oro giallo (olio di oliva) e oro nero (cioccolato) da cui è nato un nuovo prezioso dessert tutto salodiano, il “trisoro”.

Nei giorni scorsi abbiamo intervistato il neo Presidente della associazione “Borgo del Quadrel” Gabriele Abastanotti, appena eletto in sostituzione di Cesare Cavagnini deceduto dopo lunga malattia lo scorso otto dicembre. Abastanotti ci conferma che nulla cambierà in merito al passato confermando i programmi sin qui ripetuti negli anni.

Sabato 24 febbraio alle 15 presso l’oratorio di Santa Maria in Silva (via Sardegna 26, Brescia) si terrà un’assemblea pubblica organizzata dal tavolo di lavoro “Basta veleni” per informare sullo stato dell’ambiente nella nostra provincia e rilanciare un eventuale percorso di mobilitazione dei cittadini.

Classe 1918, il 9 agosto avrebbe festeggiato il traguardo del secolo di vita. Aveva combattuto con coraggio e grande valore la guerra partigiana sui monti del piacentino. La sua testimonianza è un’eredità preziosa per tutti e per le nuove generazioni in particolare. Il ricordo di Paolo Catterina.

E’ stato un successo l’evento sui “mestieri antichi” di ieri mattina (giovedì 8 febbraio), organizzato dal gruppo di volontari “Voci del Carnevale” insieme all’Istituto Comprensivo di Bagolino e alla Pro Loco, e realizzato grazie alla collaborazione generosa di tanti.

Poco prima delle 20 si è registrata una leggera scossa di terremoto nella zona del lago di Garda.

Si  è tenuta  una seduta del Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza, presieduta dal Prefetto di Brescia Annunziato Vardè, cui hanno partecipato rappresentanti della Regione Lombardia – Assessorato all’Agricoltura, i Vertici delle Forze dell’Ordine, il Consigliere delegato della Provincia Peli, il Comandante della Polizia Provinciale.

“Un cuore per Vobarno”, così si chiama l’iniziativa ideata dalla Cassa Rurale in occasione dell’apertura del nuovo sportello a Vobarno. La filiale, che già era presente dal 2007, è stata trasferita dallo scorso 4 dicembre  in via Cesare Battisti al civico 57 in una sede più spaziosa e più adatta alle esigenze della clientela di Vobarno, clientela che nel giro di 10 anni è costantemente aumentata arrivando oggi a contare oltre 1800 correntisti.

Emozionante come sempre la cerimonia della commemorazione delle vittime del bombardamento di Gavardo che avvenne il 29 gennaio 1945 alle 13 circa e in cui persero la vita 52 civili, uomini, donne, anziani, bambini.

Brescia e Nikolajewka. Una storia lunga: settantacinque anni, ormai. Una storia di cui le Penne Nere bresciane si sono fatte custodi ed orgogliose testimoni a livello nazionale.

È aperta una manifestazione di interesse rivolta ai ristoratori delle Valli Trompia e Sabbia. I locali selezionati ospiteranno nella primavera 2018 l’esclusiva rassegna in 10 tappe dedicata ai prodotti di eccellenza di queste aree montane. Scadenza il 15 gennaio 2018, per info www.attivaree-valliresilienti.it

Informazioni puntuali e dettagliate online per sapere come comportarsi.

Tutti i bar dell’unità pastorale saranno chiusi fino alla festività dell’epifania, il 6 gennaio. L’iniziativa è stata concordata dai sacerdoti e vuole essere un invito alla riflessione per evitare altri episodi incresciosi dopo l’ultimo atto vandalico a Sant’Apollonio.

E’ stato pubblicato il decreto ministeriale per la distribuzione delle risorse per il finanziamento di nuovi progetti SPRAR, vedasi seguente link con commento ministro Minniti e sintesi complessiva della situazione dell'adesione nazionale http://www.libertaciviliimmigrazione.dlci.interno.gov.it/it/documentazione/bandi-gara/pubblicato-decreto-assegnazione-delle-risorse-finanziamento-nuovi-proget-0 .

Tradizione rispettata. Come ogni anno a questa parte (la tradizione di ripete da dodici anni) un  nutrito manipolo di temerari si sono ritrovati sulla spiaggia del lido di Villa di Gargnano per salutare il nuovo anno con una…nuotata fuori stagione.

Pubblichiamo, dopo aver dato alcune anticipazioni, la relazione integrale dell'attività della Polizia locale in Valsabbia, fino al 1 dicembre 2017 per i 12 mesi precedenti. Un'attività come si vede molto intensa condotta sotto la guida del comandante Fabio Vallini che ringraziamo per la preziosa collaborazione.

Dopo Gavardo e Villanuova, è in questi giorni in corso la consegna dei kit per la raccolta Porta a Porta dei rifiuti, per gli utenti TARI del Comune di Vobarno.

Pubblichiamo il comunicato stampa diffuso dalla famiglia Niboli in ricordo dell'imprenditore scomparso oggi, venerdì, Silvestro Niboli.

Nel mese di novembre la Cassa Rurale Giudicarie Valsabbia Paganella ha raggiunto un importante traguardo: la raccolta complessiva dei soci e clienti della Cassa ha superato la soglia di 1 miliardo di euro con una crescita, solo nel 2017, di oltre 50 milioni.

Scommessa vinta. Sfidando le temperature non proprio gradevoli, numerosi appassionati del genere si sono ritrovati questo sabato pomeriggio a Casto per una visita guidata organizzata dal Comune in collaborazione con il nostro giornale online www.51news.it e Radio 51.

E' morto questa mattina, dopo una lunga malattia, Cesare Cavagnini.

Un attestato di collaborazione ed un aperitivo di ringraziamento, questa l'originale iniziativa dell'Istituto Tecnico Statale "C. Battisti" di Salò che si è svolta sabato 18 cm nell'auditorium "Ceccato" per ringraziare le tante aziende ed i professionisti che hanno partecipato attivamente nel passato anno scolastico ai progetti di alternanza scuola lavoro realizzati.

E' stato inaugurato il nuovo stabilimento edificato a Cunettone di Salò con un investimento di 28 milioni di euro. Raddoppiata la capacità produttiva: da 200 a 400 milioni di bottiglie all’anno. Il presidente Armando Fontana: «Un taglio del nastro che ci ripaga di anni di battaglie contro la burocrazia».

Si terrà a Lonato la presentazione del corso di Architettura e Composizione Architettonica 1 della prof.ssa Olivia Longo presso l'Università degli Studi di Brescia "#ValoreRecuperoCave: valorizzazione e rifunzionalizzazione dell'ex cava Lorenzoni a Lonato d.G. (BS)". Appuntamento nella giornata di sabato 25 novembre 2017, con inizio dalle ore 11:00, presso l'aula la "sala della musica" della Biblioteca in via Zambelli n° 22 a Lonato d.G. (BS).

Eccole qui: nuove fiammanti. Sono i due nuovi mezzi dei vigili della Vallesabbia.

Il consigliere regionale Michele Busi, vicepresidente della Commissione carceri, commenta il pdl 362 approvato ieri in Regione Lombardia sulla tutela delle persone sottoposte a provvedimento dell’autorità giudiziaria. Pur con alcuni aspetti positivi, la legge secondo lui presenta molti passaggi da migliorare, come le risorse per chi si impegna nel recupero e reinserimento sociale dei detenuti.

Avrebbe certamente gioito Gabriele d'Annunzio nel vedere la dimora da lui fatta erigere a monumento della sua "vita inimitabile" divenire il palcoscenico del sentimento che più di tutti esaltò con la sua opera poetica: l’amore!

Nella cosiddetta Disneyland del cibo l'azienda del gruppo Gabeca / Marcello Gabana di Calcinato installerà un'unità produttiva che permetterà di seguire da vicino tutte le fasi di lavorazione del riso

Il 17 novembre torna Pmi Day Industriamoci, la giornata dedicata alla cultura d'impresa promossa dal Comitato Piccola Industria di Associazione Industriale Bresciana, in collaborazione con Confidustria, Assosistema e Confagricoltura.

I funerali di Andrea Barbiani, figura "storica" per la Vallesabbia, si svolgeranno alle 14.30 di martedì nella parrocchiale di Vobarno. Andrea Barbiani è stato un politico e un amministratore di primo piano per la valle, anche se il suo stile era quello discreto e mai “urlato” di certa politica di oggi. Pubblichiamo il ricordo che ne fa di lui il consigliere regionale del Pd Gian Antonio Girelli.

La cerimonia di intitolazione è svolta domenica 29 ottobre, a partire dalle 10:30 a Clusane. Don Piero è il fondatore degli ambulatori Raphael e del centro medico Laudato si’, inaugurato lo scorso febbraio a Rivoltella.

L’Università Cattolica del Sacro Cuore-Sede di Brescia, Intred S.p.a. e la Comunità Montana di Vallesabbia, Secoval s.r.l. hanno promosso una conferenza stampa che si terrà nella sala dell’Iliade in Università (via Trieste 17) per presentare le linee di collaborazione e il progetto di tesi: Indagine sull’impatto socio-economico della nuova rete di banda ultralarga  sul territorio valsabbino.

E’ morto all’età di 88 anni don Rutilio Nabacino, sacerdote di Bagolino che per 40 anni è stato parroco di Anfo. 

Tra maggio e settembre sono stati rifatti la copertura del tetto, l’impianto elettrico (ora a norma antincendio), alcune opere in favore dei diversamente abili e altre opere strutturali complementari.

Riceviamo, e volentieri diffondiamo, il lamento di un cittadino di Prevalle, a sua volta portavoce di molti compaesani che l’hanno interpellato. Ancora una volta tornano alla ribalta i tabelloni luminosi che l’amministrazione comunale utilizza talvolta in modo improprio, in questo caso per sostenere l’indipendenza della Catalogna.

La responsabile dei servizi sociali della Comunità montana di Vallesabbia Mara Ceriotti ha scritto nei giorni scorsi ai sindaci dei comuni che hanno aderito al progetto “per lo sviluppo e il consolidamento di azioni di prevenzione e contrasto alle forme di dipendenza dal gioco d’azzardo 2017” di Regione Lombardia. Non tutti i comuni hanno aderito. Ecco quelli che lo hanno fatto: Agnosine, Barghe, Casto, Odolo, Preseglie, Prevalle, Roè Volciano, Sabbio Chiese, Serle, Vallio Terme, Villanuova Sul Clisi, Vobarno. 

Quaranta nuove assunzione saranno effettuate dalla Comunità montana di Vallesabbia e in particolare dalla Società che si occuperà di raccogliere "porta a porta" i rifiuti sul territorio valsabbino a partire dal 2018.

L’Associazione Christian Hubmann (ACH) di Toscolano Maderno, in collaborazione con l’amministrazione comunale di Nuvolera e specificatamente con l’assessore alla cultura Daniela Piccinelli e i consiglieri Beatrice Rossini, Diego Agnelli proporrà, domenica 24 settembre, alla cittadinanza, e a chi vorrà essere presente, la nuova versione della sfilata di moda storica “L’abito non fa la donna, ma la donna fa la storia”.

Pubblichiamo le dichiarazioni raccolte da Stefania Signori di Marco Basile, professore del liceo Fermi, in vista delle future elezioni del comune di Toscolano Maderno. Analogo spazio sarà riservato a coloro che vorranno intervenire.

Pubblichiamo una lettera del sindaco di Soiano indirizzata alla stampa ma inviata anche alla nostra redazione relativa al commissariamento del comune.

Un nuovissimo camioncino per la raccolta dei rifiuti guidato da un operatore ecologico non troppo convenzionale si aggirava nei giorni scorsi tra i vari paesi della Valle, da Bagolino fino a Gavardo, portando con sé musica, risate e momenti conviviali.

Il Consiglio comunale di Soiano è sospeso, finchè sarà conclusa la procedura di scioglimento già avviata dal Prefetto di Brescia, Annunziato Vardè.

In occasione delle commemorazioni dell’11 settembre, un ponte ideale ha unito Brescia a New York, le vittime dell’attacco alle Torri Gemelle ai caduti della Strage di Piazza della Loggia.

Pubblichiamo con molto piacere questo testo di Sonia Piccoli, gavardese e grande camminatrice, oltre che scrittrice di viaggi. Il cammino sono l'anima del viaggio. Anche al femminile.

Venerdì 8 settembre alle 13, nella sala dei Giudici di palazzo Loggia, si è tenuta una seduta della “Giunta dei Sindaci”. Hanno partecipato, oltre al sindaco di Brescia Emilio Del Bono, i primi cittadini di Borgosatollo, Botticino, Bovezzo, Castel Mella, Castenedolo, Cellatica, Collebeato, Concesio, Flero, Gussago, Nave, Rezzato, Roncadelle e San Zeno Naviglio.

Domenica 10 settembre alle 12:30, presso il parco di San Rocco, l’associazione “Il Faro” ha organizzato uno spiedo solidale allo scopo di finanziare la costruzione di una casa famiglia per ragazzi diversamente abili. Quota di partecipazione 20 euro. Prenotazioni chiamando Simonetta al numero 339.4726952.

Si tengono mercoledì 30 agosto alle 15.30, i funerali di don Bruno Loda. La salma si trova presso la chiesa parrocchiale di Botticino Sera. La veglia funebre, presieduta da mons. Vigilio Mario Olmi, è martedì 29 agosto alle 20. I funerali saranno presieduti da mons. Luciano Monari. Don Bruno verrà sepolto nel cimitero di Botticino Sera. Per lui e per i suoi familiari il nostro ricordo nella preghiera.

In una nota di Palazzo Loggia il Comune di Brescia esprime una ferma condanna per la strage di Barcellona e la sua solidarietà con tutti i cittadini spagnoli. Bandiere a lutto e colori della Spagna sul tetto della Loggia questa sera. Riportiamo di seguito il testo del comunicato.

Villanuova sul Clisi continua ad investire sulle proprie scuole. Provveduto ad assicurare il completo rifacimento dei controsoffitti recentemente danneggiati – l’intervento per circa 30.000 euro consentirà l’avvio dell’anno scolastico senza intoppi – è stato approvato in questi giorni dalla Giunta municipale il progetto esecutivo per l’ampliamento e la ristrutturazione dell’edifico ospitante la Scuola primaria “Don Lorenzo Milani” di piazza Roma. Lo rende noto un comunicato del comune.

Inaugurazione bagnata, inaugurazione fortunata. E’ stato presentato il nuovo centro didattico in località Ere a Vallio Terme, frutto dell’intuizione e della determinazione del sindaco Floriano Massardi e di altri. Sotto una pioggia battente è stato ufficialmente tagliato il nastro della nuova struttura. Si tratta di una grande portico adiacente al rifugio alpini che sarà allestito e preparato come laboratorio didattico anche con l’aiuto del sig. Liloni.

Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa relativo al bilancio 2016 del gruppo Fondital che ha sede  e cuore in Valsabbia e nella famiglia Niboli guidata da Silvestro Niboli e Margherita Ghidini.

Il nuovo stabilimento di Tavina Spa di Cunettone di Salò, in attesa dell'inaugurazione ufficiale annunciata per il prossimo ottobre, ha rivelato alla stampa tutti i suoi numeri, illustrati dal presidente Armando Fontana, del direttore generale Stefano Fontana, del direttore di stabilimenti Carlo Andreotta.

Alberto Saponi, 29 anni, cittadino di Prevalle che da anni ha coraggiosamente dichiarato la sua omosessualità, ha scritto una lettera al sindaco e alle istituzioni locali in merito all’apertura dello sportello no-gender in paese. Non avendo ricevuto risposta, Alberto si è rivolto ai media nazionali e la sua testimonianza è stata pubblicata sul quotidiano “La Repubblica” e sul blog della giornalista Concita De Gregorio. A partire da alcune suggestioni seguite a violenti fatti di cronaca, la sua riflessione spazia su situazioni di intolleranza quotidiana, vissute sulla propria pelle. Ospitiamo volentieri le sue parole che nascono da un’esperienza sofferta, ma mantengono comunque un tono pacato, una profondità che merita come minimo il rispetto di tutti.

Il Presidente di Associazione Industriale Bresciana Giuseppe Pasini ha assegnato la delega allo Sviluppo Mercati e Internazionalizzazione a Germana Bergomi, componente del Consiglio Direttivo dei Giovani Imprenditori di AIB, completando così la squadra che lo accompagnerà nel suo mandato presidenziale fino al 2021.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Silvio Lauro della minoranza in consiglio comunale a Gavardo (Lista Gavardo in movimento), in risposta alla lettera pubblicata qualche giorno da a firma Liviano Bussi sul tema della raccolta rifiuti in Valsabbia.

Torna anche quest’anno Idro Buskers Festival Terza Edizione.

È partita ieri la sperimentazione realizzata dalla Comunità Montana della Valle Sabbia che, grazie a Secoval; permetterà di guardare oltre Google Maps con una precisione da primato.

Continua a suscitare clamore in paese l’iniziativa avviata dal sindaco leghista Amilcare Ziglioli di aprire nel palazzo comunale uno sportello di informazione no-gender. Numerose le manifestazioni di dissenso, sia a livello politico che da parte di comuni cittadini. Sabato 8 luglio è stata organizzato un sit-in pacifico di dissenso in orario di apertura del “servizio” (10-12).

A sollevare rilievi è l’amministrazione comunale di centro-sinistra, che in una lettera alla Prefettura spiega le ragioni delle proprie perplessità, a partire dall’inagibilità dell’immobile che dovrebbe ospitarli.

Anche quest’anno l’imprenditore tedesco Andreas Pohl, che ha partecipato come pilota all’ultima edizione della Mille Miglia storica, ha voluto premiare il lavoro della Polizia Locale di Brescia facendo una donazione di cinquemila euro a favore del settore Sicurezza territoriale e stradale del Comune di Brescia.

A 43 anni dalla strage di Piazza della Loggia e dopo cinque processi, martedì 20 giugno la Corte di Cassazione ha rigettato i ricorsi di Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte, confermando l'ergastolo per entrambi.

In questi giorni ricorre il centenario della battaglia dell’Ortigara durante la prima guerra mondiale. Un intervento di Maurizio Pretto ricorda per 51news.it quel drammatico avvenimento.

Guardare avanti, lavorare per il futuro del Garda. Questo può essere considerato il filo conduttore di una serie di iniziative proposte dall’Associazione gardesana Lacus (Lago ambiente cultura storia) e presentate presso la sede della Comunità del Garda di Gardone Riviera. Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa a firma del presidente Luigi Del Prete.

Riprenderanno a suonare a pieno regime le campane della parrocchiale di Gavardo da questo giovedì in occasione della festa del Corpus Domini.

Turisti presi per la gola in Valsabbia. A tutti i visitatori del complesso monumentale della rocca di Anfo è riservato uno sconto del 15% in 12 ristoranti della zona, con proposte per valorizzare piatti e produttori del territorio. 

Grande serata, momento davvero da ricordare per la Vallesabbia.

Ringraziamo il presidente della Provincia Pierluigi Mottinelli per aver prontamente risposto al nostro articolo nel quale veniva messo in risalto come attualmente in numerosi istituti scolastici della provincia non sia più stata tagliata l'erba e ormai i giardini siano ridotti delle vere e proprie giungle (http://www.51news.it/cronaca/3412-nelle-scuole-rovi-e-erbacce-giardini-come-giungle-provincia-dove-sei). La buona notizia è che entro pochi giorni - garantisce Mottinelli - l'operazione sfalcio partirà. Siamo contenti e lo ringraziamo.

Credo che a molti di noi sia capitato di passare in questi giorni da una scuola superiore della provincia. A questo punto a molti di noi, come a me del resto, sarà sorta spontanea la domanda: “Ma perché non si sfalcia l’erba?” “Perché questi giardini sono diventati delle vere e proprie giungle con l’erba alta un metro, piante senza alcuna cura, senza potatura, una selva?”.

Premiati i vincitori del concorso creativo “YOU CAN MAKE THE DIFFERENCE” indetto da Raffmetal per l’anno scolastico 2016/2017 e rivolto a tutti gli studenti delle classi IV° dell’ITIS Perlasca di Vobarno (indirizzi di meccanica, informatica e grafica), nato dalla loro partecipazione alla fiera Ecomondo, dove sono stati ospiti dell’azienda nel Novembre scorso.

Tornei scenici, un torneo di tiro con l’arco storico, incontri con scrittori, appuntamenti di teatro, incontri speciali e un museo sempre più a porte aperte.

Festa del 2 giugno in tanti paesi anche della Valsabbia e del Garda.

Desenzano e Lonato: i programmi per la festa del 2 giugno per la Festa nazionale della Repubblica.

Domenica 28 maggio l’Associazione Genitori, in collaborazione con altre associazioni del paese, ha dato vita a una festa per le famiglie che ha riscosso particolare successo. Ospitiamo la testimonianza degli organizzatori, soddisfatti per la riuscita della manifestazione che segnava la conclusione di un percorso annuale ricco di numerose iniziative.

In occasione del centenario dalla Prima Guerra Mondiale il sindaco di Vallio  Floriano Massardi ha promosso un progetto rivolto ai ragazzi valliensi di terza media. L’idea era di adottare alcuni dei 13 caduti, ricercare notizie e informazioni sul contesto della loro morte  e poi di  presentare i risultati mercoledì 24 maggio alle ore 20.30 presso la sala consiliare di Vallio, per non dimenticare chi ha lottato e ha dato la propria vita per la nostra unità nazionale.

Il “Cloud” della Valle Sabbia premiato a Roma fra oltre 900 progetti per innovare la Pubblica Amministrazione.

Turismo a gonfie vele in città e provincia. Lo dicono i dati presentati oggi in Broletto nella sede della Provincia dal consigliere Fabio Capra e dal presidente Pierluigi Mottinelli.

Fare sinergia risulta sempre più strategico in tutti i settori. Non fa eccezione il turismo, anzi, questo campo richiede il massimo della collaborazione per evitare di rimanere al palo mentre gli altri avanzano.

Pronti? Via. Amministratori e politici ai nastri di partenza. O meglio: la Rocca d'Anfo apre ufficialmente la sua stagione di visite.

La fiera di Gavardo e Vallesabbia è andata in archivio. Con il segno positivo per gli amministratori gavardesi. Lo storico appuntamento, come tradizione bagnato dalla pioggia, ha registrato un buon afflusso di pubblico. Ecco l’opinione del vicesindaco di Gavardo, Sergio Bertoloni, che ricopre attualmente le funzioni di sindaco.

Cerimonia ricca di umanità ed emozioni alla Cascina Clarabella di Iseo. Il presidente e il vicepresidente della Fondazione Sipec, Angelo Gallizioli e Marco Piccoli, hanno consegnato il premio sul tema del “Viaggio” erogato dal Fondo Il Corponauta – Flavio Emer.

Sabato 6 maggio alle 20 presso la palestra comunale di Mocasina le associazioni del territorio e il Comune hanno organizzato una cena solidale per sostenere le popolazioni colpite dal terremoto. Quota di partecipazione 20 euro. Prenotazione obbligatoria entro il 30 aprile.

Nei giorni scorsi grazie alla generosità di molti è stato possibile consegnare a Silvano, una ragazzo di 16 anni di Brescia, affetto da una grave malattia degenerativa,  un’automobile attrezzata per gli spostamenti con la possibilità di salire a bordo con la carrozzina elettrica.

L'ondata di gelo è arrivata anche da noi. Purtroppo nella nottata di ieri in tutta la Valtenesi e  e' arrivata la terribile ondata di gelo che si prevedeva .

Siete tutti invitati, piccini e non più piccini, nella piazzetta del Borgo del Quadrel in via Fornaci a Gavardo sabato 15 aprile 2017 alle ore 14.30.

L'associazione Dislevarte di Lonato attraverso Davide Sigurtà e Giacomo Turolla ha iniziato una sorta di viaggio per procura, per tutti noi di 51news sulle tracce della grande guerra dal 13 al 15 aprile. E' possibile seguire il loro percorso sulla pagina facebook di Disvelarte. Quest'anno ricorre l'anniversario della disfatta di Caporetto (1917-2017).

Pubblichiamo questa riflessione di uno studente liceale di Brescia, Daniele Campo, sui tragici fatti della Siria, invitando anche altri a inviare alla nostra redazione le loro considerazioni. Un grazie anche alla professoressa Luisa Castellazzo del liceo De Andrè.

La Comunità montana di Vallesabbia apre le porte al turismo. Lo fa con un nuovo brand, un nuovo portale e un nuovo progetto. Un puzzle tutto da comporre ma che si annuncia ricco di fascino e con qualche aspettativa. Intanto il nuovo logo che introduce anche la parola Garda, che trasforma dunque un "concorrente" (si fa per dire!), una minaccia in un'opportunità. Perchè insomma non proporre anche ai milioni di turisti del Benaco la possibilità di una gita fuori porta in mezzo al verde all'aria aperta (outdoors) ? Dove? In Valsabbia.

Non tutti sanno che nell’Alta Vallesabbia sono numerose le testimonianze belliche della Prima Guerra Mondiale, quali sentieri, trincee, gallerie e manufatti, costruite dalle truppe italiane.

A Rezzato tutto pronto per l'avvio della nuova “Accademia di Scultura Modellazione Design Rodolfo Vantini”.

Venerdì  7 aprile è in programma un’escursione sul sentiero che ricorda i dieci partigiani della 7° Brigata Matteotti che furono fucilati il 5 marzo 1945 a Provaglio Valsabbia.

L’Associazione gavardese “Borgo del Quadrel” vi aspetta in via Fornaci (per i veterani, località RUC) Sabato 25 Marzo 2017 alle ore 20.15, per “bruciare la vecchia”! Mi raccomando, mamme, papà, portate i bambini! La festa è anche per loro!

Progettare nel Bastione. Concorso di idee per il Vittoriale. Bando aperto a studenti di architettura e professionisti del settore per la riqualificazione del Bastione Memoriale Alberto Folonari.

Il primo premio dell’Italian Teacher Prize 2017 è stato assegnato ad Annamaria Berenzi, professoressa di matematica nella scuola superiore, che insegna ai ragazzi della Oncoematologia e della Neuropsichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza presso gli Spedali Civili di Brescia.

Banca Valsabbina, istituto solido. Lo afferma il consiglio di amministrazione. Pubblichiamo integralmente il comunicato stampa in relazione all’approvazione del bilancio 2016 dell’istituto.

Giovedì 2 e giovedì 16 marzo, alle 20:30, l’Associazione Genitori Mazzano organizza due incontri di approfondimento sulle caratteristiche e l’utilizzo dei fiori di Bach con la guida di tre naturopate. Appuntamento presso il Centro sociale “Gli orti” a Molinetto di Mazzano (vicolo Ungaretti 8/10). Ingresso gratuito.

Questa sera, mercoledì 1 marzo, alle 20:30 presso l’auditorium della scuola secondaria Calini, l’amministrazione comunale e l’istituto comprensivo hanno organizzato un incontro su adolescenti e internet nell’ambito del percorso annuale che coinvolge gli alunni delle scuole. Sono invitati insegnanti, genitori, educatori e tutti i cittadini interessati.

Questa sera, martedì 28 febbraio, alle 20:30 presso il teatro del Centro Lucia sarà presentato il progetto “Brescia provincia aperta” organizzato dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Botticino sull’esperienza di accoglienza dei rifugiati.

In arrivo fondi dal trentino (e non solo) per il progetto Valsabbia.

“La bellezza salverà il mondo”, dice Dostoesvkij, e nella bellezza investono i rappresentanti del gruppo Voci di Carnevale di Bagolino.

Il Comune di Brescia informa che, visto l’andamento delle concentrazioni di Pm10, a partire da lunedì 20 febbraio 2017, qualora per le giornate di venerdì e sabato venissero confermati i livelli di concentrazione di polveri sottili oltre i 50 microgrammi/metro cubo, entreranno in vigore i provvedimenti di primo livello del Protocollo regionale per il miglioramento della qualità dell’aria (in tutti i 27 Comuni bresciani che lo hanno sottoscritto).

Prosegue all’Istituto Cesare Battisti di Salò il corso di marketing del territorio dedicato alla Vallesabbia. Il corso facoltativo per gli studenti (ma anche aperto al pubblico esterno e gratuito)  ha lo scopo di fornire ai frequentanti gli strumenti culturali e soprattutto operativi per comprendere cosa si intende per un'azione di marketing di un territorio e per attuarla nelle sue linee generali. Sempre nello stesso stile che ha ispirato le precedenti esperienze gli studenti saranno chiamati a “imparare, facendo”.

Sono varie e importanti le iniziative della Associazione Borgo del Quadrel di Gavardo, che opera  a Gavardo ormai dal lontano 1982.

Bullismo da battere. La piaga del bullismo dilaga drammaticamente anche nella città di Brescia e provincia dove il 36% dei giovani, secondo le dichiarazioni degli uffici scolastici raccolte dalla procura locale, si trova ad essere testimone, vittima o protagonista di fenomeni di bullismo e episodi di violenza, sia reale che virtuale: alla luce di questi dati, una risposta concreta a questa emergenza educativa arriva dall'Amministrazione Comunale di Agnosine che si è fatta promotrice di un incontro a tema, rivolto ai giovani delle scuole medie del territorio e dei comuni di Bione, Odolo e Preseglie, in programma per mercoledì 8 febbraio alle 9.30 presso il teatro parrocchiale di Agnosine.

Venerdì 3 febbraio alle 17:30, presso la Sala dei Provveditori del Palazzo Comunale, il Comune ospita Oleg Mandic, ultimo bambino ad aver abbandonato il campo di sterminio di Auschwitz - Birkenau. Tutta la cittadinanza è invitata. Ingresso libero.

L’Amministrazione Comunale di Vallio Terme, in collaborazione con l'Unione Nazionale Sottufficiali Italiani - acronimo UNSI - comunica che, da febbraio ad aprile 2017, si terrà la quarta edizione del progetto denominato “CIVICAMENTEGIOVANI”.

I nomi delle 52 vittime, pronunciati uno per uno, accompagnati dalle età. Anziani, giovani, bambini, uomini, donne. Furono 52 le vittime del bombardamento di Gavardo avvenuto il 29 gennaio 1945. Fu la terza incursione per numero di vittime sulla nostra provincia dopo i due bombardamenti di Brescia del 13 luglio 1944 e del 2 marzo 1945.

Per ricordare l'anniversario del bombardamento di Gavardo (il terzo per numero di vittime della provincia), domenica 29 gennaio alle ore 18.30 si tiene la messa in suffragio delle vittime (che coincide quest'anno con la messa domenicale) celebrata da don Amerigo Barbieri.

La bara di legno chiaro ricoperta da un cuscino in cui domina le tonalità del tricolore: verde, bianco e rosso. Ultimo saluto oggi nel pomeriggio a Gaetano Mora, sindaco di Gavardo dal 1995 al 2004, imprenditore, impegnato nel sociale, sostenitore di realtà sportive e culturali.

La storia in un viaggio. Gli studenti delle scuole di Desenzano e il viaggio sui luoghi della Shoah.

La Vallesabbia come caso di studio all’Istituto Cesare Battisti di Salò. Venerdì 20 gennaio prenderà il via un corso facoltativo per gli studenti (ma anche aperto al pubblico esterno e gratuito) che ha lo scopo di fornire ai frequentanti gli strumenti culturali e soprattutto operativi per comprendere cosa si intende per un'azione di marketing di un territorio e per attuarla nelle sue linee generali.

Si è tenuta in mattinata l'audizione dei sindaci valsabbini-gardesani con la commissione sanità della Regione Lombardia presieduta dal bresciano Fabio Rolfi.

Bilancio positivo per la nuova avventura del Presepe del Quadrel di Gavardo che quest’anno aggiunge qualcosa in più: l’aiuto alle popolazioni terremotate e in particolare i monaci di Norcia.

Nella convulsa vicenda che coinvolge l’amministrazione comunale dopo la sospensione del sindaco Vezzola, prende la parola il vicesindaco Sergio Bertoloni per rispondere all’opposizione che aveva chiesto dimissioni e conseguenti elezioni anticipate.

Dopo le polemiche sollevate sulla lussuosa struttura di Desenzano adibita ad accoglienza di migranti, la Prefettura di Brescia interviene con alcune precisazioni per chiarire la vicenda.

Il gruppo di minoranza in consiglio comunale parla di fine del limbo, ma nel contempo sottolinea che la giunta è troppo compromessa, pertanto Vezzola dovrebbe dimettersi in modo da permettere presto nuove elezioni. Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del gruppo.

Torna la Fiera di Lonato. Un lungo circuito di sapori, eventi e tradizioni si prepara anche quest’anno, dopo quasi sessant’anni dalla prima edizione, tra le vie, le piazze, i palazzetti e le principali strutture lonatesi.

E’ scomparso mons. Franco Turla, 81 anni, sacerdote di rara e profonda sensibilità, uomo generoso e attento cultore della storia del territorio bresciano e gardesano.

L’ha ricevuta Nicola Bianco Speroni, odolese amministratore della società Valsabbia Investimenti, è vice presidente dell’Associazione Franceschetti SFERA Onlus impegnata in progetti di cooperazione internazionale e Segretario del Rotary della Valle Sabbia.

Aprirà i battenti a fine gennaio e sarà inaugurato il giorno 11 febbraio 2017 il nuovo centro medico-sanitario, ricavato dai locali dell’ex seminario dei Francescani sul lungolago a Rivoltella. Gestito dal personale degli ambulatori Raphael, offrirà visite di prevenzione oncologica e diagnosi precoce, ma anche un servizio di psiconcologia e numerosi altri interventi, fino all’assistenza domiciliare integrata per malati di lungo corso, sia con cure palliative che generiche.

Il modello virtuoso di gestione associata dei servizi comunali delle Pubbliche Amministrazioni di piccoli e medi comuni arriva dalla bresciana Valle Sabbia: Secoval, società per i servizi comunali valsabbini che opera in stretta partnership con la Comunità Montana di Valle Sabbia (CMVS), è stata infatti individuata come una case history di successo - unica a livello nazionale - per l'efficienza e l'efficacia riscontrate nelle attività di consulenza ed organizzazione a 360° di tutti i servizi comunali, dal settore amministrativo al tributario, dal contabile al commerciale etc.

Si è svolta la cerimonia di premiazione della Borsa di studio messa a disposizione dal Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno e indirizzata a giovani medici neolaureati residenti e provenienti dal territorio della Valsabbia, in collaborazione con Banca Valsabbina.

Nei giorni scorsi il Liceo delle Scienze Umane “Fabrizio De André” ha aperto le sue classi alle famiglie, ma soprattutto ai giovanissimi futuri allievi interessati ad iniziare un corso di studi che conferisca loro una buona cultura, cioè una preparazione capace di contenere molte materie.

Referendum confermativo del 4 dicembre 2016. Anche in Valsabbia ha prevalso nettamente il "no" tranne nel comune di Capovalle. Nel resto della provincia ha vinto il "si" solo a Valvestino, Cedegolo, Cellatica e Collebeato. In questo sito della prefettura si possono trovare tutti i dati aggiornati all'ultimo minuto: https://elezioni.prefettura.brescia.it/#/

Piccoli gesti che possono salvare una vita. La Virgo Fidelis a Preseglie.

In occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, indetta dall’Assemblea Generale dell’Onu il 25 novembre di ogni anno, la Consulta per le Pari Opportunità e l’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Lonato propongono alcune iniziative di sensibilizzazione sia venerdì 25 che sabato 26.

Erano moltissimi gli studenti che hanno seguito con attenzione e partecipazione il convegno dal titolo “Per una storia della Resistenza in Vallesabbia. Tappe di un percorso”,

Sono impressionanti i dati relativi all’occupazione in alcuni comuni della Vallesabbia. Tra questi vi è senza dubbio Vobarno. La grande preoccupazione sul versante occupazionale è stata espressa ai microfoni di radio 51 anche dal sindaco Giuseppe Lancini. Vobarno ha circa 8400 abitanti di cui circa 1500 extracomunitari. Tra costoro vi sono circa 1000 disoccupati di cui 600 italiani e 400 extra comunitari.

"Abbiamo una grande occasione quella di incontrare tanta gente, dobbiamo farlo con il sorriso". Così il premier Matteo Renzi ha salutato la platea dell'auditorium del Copernico a Brescia.

Nella Sala Emeroteca del Broletto a Brescia venerdì 11 novembre 2016 alle ore 17,00 si terrà il convegno "La contraffazione alimentare e la chimica nel piatto”

Soddisfazione degli organizzatori per l’incontro rivolto a genitori e cittadinanza nell’ambito del progetto promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con l’istituto comprensivo. A parlare di uso e abuso dello smartphone fra gli adolescenti c’era Domenico Geracitano, della Polizia di Stato di Brescia.

L'Università degli Studi di Brescia ha il nuovo Consiglio di Amministrazione (9 componenti). Sono stati nominati dal Senato Accademico.

Quando manca una giovane donna, una moglie, una madre, il vuoto che lascia è incolmabile. Ancor più se si guarda a questa persona non solo nella sua dimensione intima e familiare, ma anche nel quadro delle relazioni che ha saputo costruire come «professionista, credente, cittadina impegnata nel suo tempo e nel suo mondo».

Così è stato anche per Marta Bodei, scomparsa a 37 anni l’11 marzo 2015, al termine di una lunga malattia.

Un aiuto concreto alla scuola, agli studenti, alle loro famiglie da parte del Comune di Agnosine.

E' nato a Salò il nuovo CLUB SOROPTIMIST  e nelle giornate del 28, 29 e 30 ottobre Salò e tutto il territorio gardesano festeggeranno la fondazione del nuovo club soroptimista.

Valsir amplia i suoi mercati in una nuova direzione: quella dedicata ai sistemi idrici per il trattamento delle acque e per i sistemi fognari.

Il Comitato Soci della Banca Valsabbina si è presentato oggi ufficialmente in una conferenza stampa a Brescia.

Vent’anni ma non li dimostra. Il Poliambulatorio Santa Maria di Vobarno festeggia il suo ventesimo compleanno con una serie di iniziative in programma per i prossimi mesi annunciate oggi nella sede di via Provinciale 77/E: un corso incontro tra abilità e disabilità nelle scuole, un corso per farmacisti e medici, una borsa di studio per un giovane medico valsabbino, una collaborazione sempre più intensa con Caffè Alzheimer e anche una serata nel periodo natalizio per la cittadinanza.

Un bresciano a Roma, per la prima volta. Il responsabile del comitato Piccola Industria dell’Associazione Industriale Bresciana alla ribalta nazionale in Confindustria dopo i numerosi riconoscimenti per il buon operato sul nostro territorio.

Jehimy Moreno, giovane studente colombiana, ha iniziato questa mattina la sua esperienza di volontariato presso la scuola media “C.Tarello” di Lonato del Garda, accolta da alunni e docenti e dal vicesindaco Nicola Bianchi. Ventitreenne, proveniente dalla capitale Bogotà, Jheimy è arrivata da pochi giorni a Lonato, dove è ospite della famiglia Gafforini. 

Valsabbia 3.0. Una vera e propria scossa positiva per la più piccola delle tre grandi valli bresciane. Da oggi nasce anche il “cloud montano”.

La Vallesabbia e il Lago d’Idro tirano le prime somme e le presenze risultano aumentate del 4% secondo i dati provvisori statistici della Provincia di Brescia.

L'estate scorsa Marcella Bacchetti, assessore al comune di Vestone, ha partecipato ad una bella esperienza di volontariato in Brasile con l'operazione Lieta. Le abbiamo chiesto di raccontare a 51news le sue impressioni, l'eredità che questi incontri le hanno lasciato.

Sabato 1 ottobre alle 13 presso l’istituto Perlasca di Idro (via Treviso 30) buffet preparato dai ragazzi dell’alberghiero e visita guidata alla chiesa di San Michele. Il tutto organizzato da ALIMENTIamoci, il progetto che valorizza arte, cultura e territorio nei luoghi del Garda e della Valsabbia. Costo 10 euro, prenotazione obbligatoria.

In arrivo un nuovo parco di interesse storico a Desenzano. Lunedì 26 settembre alle 20.30, presso l’Oratorio di San Martino Vescovo a San Martino d/B, l’amministrazione comunale di Desenzano organizza un incontro pubblico di presentazione del Parco della Battaglia di San Martino.

Venticinque anni di solidarietà e promozione sociale della Cooperativa La Cascina: si festeggia con una cena-spettacolo sabato 17 settembre. Ospiti dello show: il comico di “Colorado” Max Pieriboni, Davide Cerry e Gli Invisibili, dalle 19.30 al centro balneare Desenzanino.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il contributo di un nostro lettore Alberto Molinari sulla questione della ricostruzione dopo il terremoto.

Il consiglio pastorale della parrocchia di Salò rende noto che domenica 18 settembre, “la Comunità manifesterà la sua gratitudine, rinnovando stima e amicizia, a Mons. Francesco Andreis, 76 anni, per la conclusione del suo ministero di Parroco, profuso per 24 anni nella Città di Salò.

Sabato 17 settembre 2016 presso il parco Baronchelli (ex Brolo Noventa) – Viale Ferretti a Gavardo con inizio alle ore 17,30 si terrà un momento dedicato alla Resistenza con racconti, testimonianze e poesie partigiane, musica live che terrà compagnia fino al termine della serata. Ospite del primo evento sarà Adelmo Cervi che presenterà il suo libro “Io che conosco il tuo cuore” storia di un padre partigiano raccontata da un figlio.Di seguito la nota dell’Anpi Bassa Vallesabbia che presenta questa iniziativa.

Ancora dopo quindici anni, l’11 settembre 2001 resta scolpito nella memoria civile come una delle date più tragiche che gli Stati Uniti e il mondo intero abbiano mai vissuto. Nel giorno dell’anniversario, il Comune di Brescia e la città tutta (si rende noto in un comunicato) intendono ricordare e commemorare le vittime di quegli attentati, ritrovandosi alle ore 11 presso il Parco Torri Gemelle di via Spalto San Marco.

W la scuola. Quella di Idro. Domani sabato alle ore 11 dopo un anno e mezzo di lavori viene inaugurata la nuova scuola secondaria di primo grado di Idro. Lunedì, assicurano il sindaco Giuseppe Nabaffa e il consigliere delegato Alessandro Crescini, i ragazzi saranno nelle aule.

Giornata bresciana per il presidente della Repubblica Sergio Mattarella che è giunto in città in mattinata. Tappa in piazza Loggia tra la folla, poi a Palazzo di giustizia per ricordare Mino Martinazzoli a cinque anni dalla sua scomparsa, quindi il teatro Grande dove ha incontrato amministratori e sindaci.  Quindi nel pomeriggio una serie di incontri privati all’Istituto Paolo VI e da Padre Fabello direttore del Fatebenefratelli che ospita 110 profughi.

Pubblichiamo l'appassionato ricordo del consigliere regionale del Pd, il valsabbino Gianantonio Girelli, di Mino Martinazzoli, ricordando che oggi il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è a Brescia per rendergli omaggio.

Sarà il sindaco di Odolo Fausto Cassetti che è anche vicepresidente della Comunità Montana a rappresentare la Vallesabbia all'incontro con i sindaci da Mattarella questo martedì 6 settembre a Brescia.

Simpatica iniziativa a Lonato martedì e mercoledì sera dalle 19 alle 23.

Intensa e toccante cerimonia in mattinata a Paitone per l'inaugurazione della nuova scuola intitolata alla storica Maestra del paese Adele Zanella.

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà a Brescia martedì 6 settembre.

Domenica 4 settembre verrà inaugurata a Paitone la nuova scuola elementare intitolata alla maestra “Adele Zanella”.

L’amministrazione comunale di Desenzano del Garda manifesta la propria solidarietà alle popolazioni dell’Italia centrale, che nella notte del 24 agosto scorso hanno perso tutto nel gravissimo terremoto che ha colpito le provincie di Rieti, Ascoli Piceno e Perugia, tra cui hanno perso la vita molti bambini.

Dopo la Vallesabbia, anche la città. Nei giorni scorsi sotto la guida del sindaco di Odolo Fausto Cassetti si è celebrata la prima unione civile tra persone dello stesso sesso: a coronare il loro sogno - per primi in provincia di Brescia - Francesco e Ignazio.

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questa lettera del professor Pino Mongiello di Salò che fa riferimento ad alcune pagine di promozione turistica in circolazione sul Garda. Osservazioni davvero molto interessanti.

Il GS  Odolese  porta, come sempre,  alla scoperta di luoghi  e mestieri. Fedele allo spirito culturale,  sportivo, promozionale, anche l'uscita a piedi organizzata dal gruppo sportivo Odolese in una delle scorse serate, ha condotto i partecipanti in Conca d'Oro.

Avevamo dato la notizia nei giorni scorsi. La Vallesabbia, e il comune di Odolo in particolare con il suo sindaco Fausto Cassetti, hanno ospitato la prima unione civile tra persone dello stesso sesso della provincia di Brescia.

Due anni fa, in coincidenza col 40° anniversario della strage di Brescia, per Sperling&Kupfer ha pubblicato “Piazza Loggia, indagine su una strage”, oggi incontriamo Pino Casamassima (uno dei massimi esperti di storia dello stragismo in Italia, vive ora a Salò) all’indomani della pubblicazione delle motivazioni che della sentenza d’appello che ha confermato le condanne all’ergastolo per Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte.

Polizia di Stato in campo con un presidio mobile sabato mattina a Sirmione. Numerosissimi i passanti che si sono fermati per ricevere materiale informativo e conoscere le numerose iniziative messe in campo contro la violenza di genere.

La prima sarà celebrata a Odolo in Valsabbia. La prima cerimonia per sancire un'unione civile tra due persone dello stesso sesso si terrà – per la provincia di Brescia – in Valsabbia, a Odolo.

A Desenzano torna il mercato vacanziero. Appuntamento anche sabato e domenica. Per il secondo anno, la promozione turistica di Desenzano del Garda passa anche dai mercati cittadini (sul lungolago in centro, a Rivoltella e a San Martino), dove ogni martedì, sabato e domenica transitano migliaia di turisti, durante tutta la bella stagione.

A Desenzano, Rivoltella e San Martino quattro serate, dal 30 luglio al 27 agosto, dedicate alla musica pop e rock italiana e internazionale, con omaggi a Renato Zero, Abba, Queen e Gianni Morandi. Inizio degli spettacoli ore 21.30. Ingresso libero.

Ospitiamo volentieri le impressioni di viaggio di chi alcuni giorni fa ha raggiunto la Francia per il Simposio di scultura organizzato a Saint André de Chalencon, gemellato con il paese valsabbino.

Saranno i privati a rimettere a nuovo la strada d'accesso alla residenza per disabili di Villa Carcina, mentre il Comune interverrà sul parcheggio antistante.

Aperitivo in musica con i dj di Radio 51 presso la sede della Vittoria Assicurazioni a Gavardo in via Giovanni Falcone 6 (tel. 0365-372747).

I tragici fatti di questi giorni, da quanto avvenuto in Francia, in Germania, in Turchia, hanno colpito tutti noi. Sono motivo di riflessione e di dibattitto.

L’amministrazione comunale di Desenzano del Garda ha nominato il nuovo assessore all’Urbanistica e all’Edilizia privata: è l’ingegnere Fabrizio Pedercini, desenzanese, che dal 19 luglio scorso entra in giunta al posto di Maurizio Tira, da giugno eletto rettore dell’Università degli Studi di Brescia.

Sabato 27 agosto è prevista la terza edizione di AmbientAzione, evento organizzato dall’amministrazione comunale che ha riscosso pieno successo gli anni scorsi. Sono già aperte le iscrizioni per la "gara dei caritì" con l'invito a costruire fin da ora il proprio mezzo.

Tradizione rispettata anche quest'anno. La festa si celebra nell'ultima domenica di luglio, a partire dalla mattina, giorno prossimo alla ricorrenza della natività di Sant'Anna, madre di Maria Vergine, che cade il 26 luglio. (Quest'anno dunque appuntamento domenica 24 dalle 10 nei pressi del santuario di Valverde a Rezzato).

Una possibilità concreta (e finanziata) anche per chi soffre di malattie neurovegetative ma ha desiderio e voglia di viaggiare. La offrono gli amici di Flavio Emer, scrittore e giornalista, scomparso lo scorso anno che si sono costituiti in una fondazione. Ecco il piccolo bando.

Sarà bresciana Miss Italia? Si chiamerà Serena? In attesa di sapere come andrà a finire,  il sogno continua. Il sogno di diventare Miss Italia si fa più vicino per Serena Bollani, 18enne di Lonato del Garda, appena eletta Miss Sport Lotto Lombardia 2016, una delle dieci bellezze lombarde che potranno accedere alle pre-finali di Miss Italia.

Porto di Gargnano, ore 21,15 del 19 luglio 1866. Un paio di cannoniere austriache bombardano il paese dopo che nel porticciolo è approdato un piroscafo con uno zatterone a traino. Trasporta qualcosa come 100.000 razioni di viveri per le truppe garibaldine che sono stanziate sull’alto Garda in attesa che il Generale Garibaldi decida di avanzare attraverso la Valle Sabbia in direzione delle Giudicarie trentine.

Sarà il presidente della Comunità Montana di Vallesabbia Giovanmaria Flocchini l'ospite della settimana di Primo piano in onda su Radio 51 condotto ogni mattina dalle 8 alle 8.30 dal lunedì al venerdì. Questa settimana si parlerà di viabilità, turismo, iniziative della Vallesabbia. Non mancate!

Ricca serie di appuntamenti per la terza edizione di IDRO SUMMER PARTY in programma questo sabato, 16 luglio 2016, in piazza Crone, nel comune di Idro appunto.

L’amministrazione comunale di Brescia esprime - in un comunicato - la più ferma e decisa condanna per l’orribile strage che ha colpito Nizza e la propria vicinanza ai familiari delle vittime.

Cosa è successo il 13 luglio 1944, esattamente 72 anni fa a Brescia?

Il 13 luglio 1944 Brescia fu colpita dal primo dei quattro devastanti raid aerei alleati orientati principalmente a colpire "a tappeto" il cuore della nostra città. Duecento i morti. Fra le incursioni con queste caratteristiche, l'anno successivo bisogna ricordare quelle del 24 febbraio, del 2 marzo e quella protrattasi dal 4 al 6 aprile 1945. Abbiamo intervistato Carlotta Coccoli, architetto, esperta bresciana di queste vicende.

Pubblichiamo questo articolo di Andrea Mora, un giovane bresciano impegnato nel volontariato in Perù. Andrea racconta la storia di una ragazza, una giovane ginnasta, oggi malata di tumore che ha bisogno di curarsi e chiede anche agli amici di 51news di dare una mano. Scriveteci e vi metteremo in contatto con Andrea Mora.

Martedì 5 luglio dalle 19 alle 23, nel parcheggio del teatro CTM (via IV Novembre), festa contro il gioco d’azzardo. L’iniziativa è promossa dal Comune di Rezzato, in collaborazione con ASCOM, e cofinanziata da Regione Lombardia.

Anche quest'anno i Sovversivi del Gusto si riuniscono per scoprire cibi e vini particolari prodotti con passione ed amore da varie aziende sparse in varie regioni italiane.

In questi giorni tutti parlano di lei e della strana vicenda che le è capitata e così anche noi abbiamo voluto incontrarla e farci raccontare la sua storia: assunta dalla scuola italiana dopo 28 anni di precariato e mandata in pensione dopo un anno. L'abbiamo intervistata al liceo Fermi di Salò dove ha insegnato a lungo.

In arrivo dalla Regione un aiuto per l'agricoltura di montagna. Tutti i dettagli attraverso la Comunità montana di Vallesabbia. In attuazione a quanto previsto da criteri e procedure regionali, la Regione Lombardia ha approvato il piano di riparto 2016 per gli aiuti all’agricoltura di montagna e assegnato alla Comunità Montana di Valle Sabbia un finanziamento di € 114.909,68.

Una giornata all’insegna della solidarietà, per salvaguardare la cultura locale, quella proposta ieri dall’Associazione Riflessi di Luce. Il ricavato della festa andrà a favore dei restauri nella chiesetta tra le due Pertiche. Chiunque può contribuire con un versamento sul c/c segnalato in fondo al nostro articolo.

L'ora x è fissata. Il viaggio inaugurale è stato fissato per sabato 25 giugno alle ore 10.

Campagna Amica sul Lago d'Iseo. Oltre alla passerella di polistirolo di Christo, sulle rive del Sebino, ci sarà la presenza, sulla sponda bresciana del Lago, di Campagna Amica che ha allestito un mercatino, a pochi metri dal " ponte galleggiante" alla presenza di produttori agricoli lombardi che porranno in degustazione e vendita le eccellenze agroalimentari della regione.

Sono stata una sostenitrice del “no” alle passerelle sul lago d'Iseo sin dalla prima ora. In splendida solitudine o quasi. Ho spiegato sin dall'inizio che per me si trattava di un'operazione presuntuosa, inutilmente faraonica e pericolosa.

Si è tenuta a Padenghe la conferenza di presentazione della Summer School "I waterfront del Garda: ipotesi e progetti" alla presenza degli amministratori dell'Unione dei Comuni della Valtenesi, del prof. Maurizio Tira (nella foto) e della dott.ssa Olivia Longo del DICATAM dell'Universita degli Studi di Brescia.

Ha aspetti positivi e negativi il bilancio dell’anno scolastico 2015/2016 per l’Istituto Cesare Battisti. Ne è convinto il Dirigente Scolastico, professor Gian Luca Chiodini alla guida della scuola salodiana dal 2014. A lui alcuni studenti della scuola hanno posto delle domande. Pubblichiamo volentieri questa intervista realizzata dai ragazzi.

In occasione della festa della Repubblica, il primo cittadino e vari rappresentanti del Comune hanno incontrato i bedizzolesi del futuro in una cerimonia toccante e intensa.

In occasione del 70° anniversario del voto alle donne, gli assessorati alla Cultura, ai Servizi Sociali e la commissione Pari Opportunità organizzano una singolare iniziativa in piazza Vittorio Emanuele alle 10 di giovedì 2 giugno.

La sicurezza è una cosa seria. Lo sanno bene i sindaci gardesani di ieri e di oggi che tanto si sono impegnati per avere presidi costanti e un coordinamento efficace per garantire la sicurezza soprattutto in acqua sul lago di Garda, anche dopo alcune terribili tragedie del passato (che forse una migliore gestione dei soccorsi avrebbe potuto evitare).

Ci sono anche i nomi di numerosi partigiani valsabbini e partigiani tra quelli insigniti dal prefetto Valerio Valenti al Centro di Documentazione dell’Esercito in via Callegari a Brescia della medaglia della Liberazione, riconoscimento del governo italiano in ricordo dell’impegno come resistente durante il periodo nazifascista nel settantesimo della fine della guerra.

L'Associazione Clisis di Gavardo lancia un appello. Il sodalizio presieduto da Stefania Signori e che si occupa di promozione della lettura ha bisogno di un aiuto.

Grazie a un progetto di educazione alla legalità 300 alunni del Liceo delle Scienze Umane “F. De André” hanno visitato in Sicilia i luoghi della mafia, celebrato alcuni martiri come Peppino Impastato e incontrato diversi eroi, più o meno noti, che la combattono con coraggio ogni giorno.

Sarà intitolata a Valeria Solesin, la giovane ricercatrice di Venezia morta negli attentati di Parigi del 13 novembre 2015, la palestra dell'Istituto Scolastico di Gavardo.

Evento storico per il Garda è stato presentato nel salone G.Benedetti del castello di Desenzano del Garda, il nuovo evento dedicato a  "Relitti del Garda. Dagli abissi alla storia", organizzata dal Gruppo Volontari del Garda - Nucleo Sommozzatori con il patrocinio del Comune di Desenzano d/G e della Soprintendenza Archeologia della Regione Lombardia. E' stato presentatp il ritrovamento del relitto dell'idrocorsa Fiat C.29 MM129, che fu pilotato da Francesco Agello.  Ed ecco il video:

Dico subito che me lo sono perso! Un meraviglioso arcobaleno che si è aperto ieri nel tardo pomeriggio sul lago di Garda dopo un forte temporale e in alcune zone una grandinata solenne.

Inizia per Vestone la nuova avventura del cinema digitale in alta definizione.

Proposti dall’assessorato alla Cultura, tornano i “percorsi da ritrovare” lungo il fiume di casa. Il prossimo appuntamento è domenica 15 maggio dalle 9 alle 16 circa, presso il Vecchio Mulino. Prevista un’escursione lungo le rive del Chiese per la raccolta di erbe commestibili e la loro successiva degustazione.

Pesca fortunata a Salò. Questo il trofeo del sig. Mauro prelevato dalle acque del Benaco nello splendido golfo di Salò. Il trofeo, esibito sul lungolago con grande soddisfazione, non è certo di tutti i giorni. La trota catturata con la tecnica della pesca della lattina pesava circa cinque chili e può essere considerata davvero un bel bottino. Complimenti al signor Mauro e anche al nostro attento lettore che ha inviato la fotografia alla redazione di www.51news.it...

Addio a Mario Arduino. Si è spento, nella sua casa di Sirmione, Mario Arduino, già sindaco del comune peninsulare, stimato poeta, giornalista, uomo di cultura e di profonda saggezza e sensibilità.

L'associazione Studio B, sede a Polpenazze del Garda (bs) invita tutti a partecipare, il 19 maggio 2016, alla gita serale per un gesto di solidarieta', rappresentato da un momento conviviale presso il ristorante realizzato dentro l'istituto di detenzione di Bollate (Mi).

Cosa lega la fisica delle particelle alle aziende bresciane e alla loro competitività? Il futuro è in mano solo alle imprese che applicano la ricerca? Se ne parlerà con il valsabbino Germano Bonomi, docente all’Università di Brescia e fisico nucleare del Cern di Ginevra, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, a un incontro organizzato mercoledì 4 maggio alle 18 alle Terme di Vallio (sala conferenze – via Sopranico, 11 Vallio Terme) dal Comitato di Zona AIB Valle Sabbia/Lago di Garda, guidato da Michele Lancellotti.

 

Nell’ambito del progetto gardesano “Il Rosso e il Nero”, per la prevenzione del gioco d’azzardo patologico e l’assistenza ai giocatori a rischio e alle loro famiglie, giovedì 28 aprile alle 20.45 in Biblioteca il Comune di Desenzano propone una conferenza-spettacolo dal titolo “Fate il nostro gioco”. La serata è promossa con il Consorzio “Gli Acrobati Onlus”, in collaborazione con la Fondazione servizi integrati gardesani, Comunità montana Parco Alto Garda Bresciano e Unione Comuni Valtenesi, partner del progetto intercomunale “Il Rosso e il Nero”, finanziato da Regione Lombardia e di cui Desenzano è ente capofila.

Giornata intensa a Brescia questo lunedì, in occasione del 71° anniversario della liberazione: alle 10:30 presso il cimitero Vantiniano, a partire dalle 15:45 in piazza della Loggia. Comune, ANPI e Fiamme Verdi invitano la cittadinanza a partecipare numerosa.

Quale inserimento lavorativo, che tipo di aspettative e sbocchi futuri attendono gli alunni del corso socio-sanitario, rinnovato con la riforma degli istituti professionali del 2010?

Ecco il programma delle iniziative per il 25 aprile nei comuni gardesani di Desenzano, Sirmione e Lonato

 

Desenzano

In occasione del 71° anniversario della liberazione, con il patrocinio del Comune di Desenzano del Garda, la compagnia bresciana “I Rimbalzi” mette in scena lo spettacolo teatrale “Diagonale - La guerra è finita, andate in pace”, atto unico scritto e diretto da Giuseppe Raspanti. L’ingresso è libero.

Il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile ha iniziato in questi giorni un progetto di educazione ai comportamenti in emergenza che coinvolge la scuola primaria paritaria “SS. Filippo e Giacomo” la scuola dell’Infanzia paritaria “S. Giovanni Bosco”. Entro la fine di aprile saranno coinvolti tutti gli alunni in attività teoriche e pratiche.

Riapre domani, venerdì, a mezzogiorno la strada statale 45 bis chiusa il 7 aprile scorso per lavori all'altezza della galleria San Biagio a Gavardo. Lo ha annunciato il vicesindaco di Gavardo Sergio Bertoloni: "Oggi stanno asfaltando, stanotte verrà completata la segnaletica, domani apertura a mezzogiorno. Questo il programma salvo imprevisti dell'ultima ora che non sembra però vi possano essere".

La riapertura era stata fissata per martedì prossimo. E' stata anticipata per il rapido svolgimento dei lavori.

A seguito della presentazione della candidatura a rettore dell’Università degli Studi di Brescia, il prof. ing. Maurizio Tira ha rassegnato le dimissioni dalla carica di assessore all’Urbanistica e alla Mobilità del Comune di Desenzano del Garda. Lo rende noto un comunicato del Comune di Desenzano.

Se n’è andato all’improvviso Attilio Mosconi, stimato ex Sindaco del paese per tre lustri e più di recente preziosa risorsa a servizio della Parrocchia di San Michele e di tutta la comunità.

Venerdì 8 aprile alle ore 20:45 il gruppo diretto da Francesco Andreoli presenta al CTM di Rezzato il suo ultimo spettacolo, “Marzo 1943”. Il ricavato della serata sarà devoluto ai volontari dell’Associazione Camper Emergenza, che operano in aiuto del popolo della strada in città e nell’hinterland. Ingresso 5 euro.

A Gargnano il profumo ed il colore dei limoni riempivano tutte le strade del bellissimo comune gardesano.

A Vallio terme ci si prepara in vista della festa in ricordo di Simone e Alessio in programma per sabato 9 aprile. L'iniziativa di beneficenza è organizzata in memoria dei due gemelli morti a distanza di 11 anni (nel 2002 e nel 2014) quando avevano rispettivamente due e tredici anni in circostanze legate ad una patologia cardiaca di cui erano portatori sin dalla nascita.

“La Vallesabbia non è una terra di terroristi”. Parola di presidente della Comunità Montana di Vallesabbia Giovan Maria Flocchini, leghista.

Al via in questi giorni la nuova associazione che ha radici nell’esperienza ventennale maturata presso il CSE Arcobaleno, gestito dalla cooperativa “La cordata” di Roè Volciano.

Volentieri diamo spazio a questa lettera al direttore con l'impegno ad ospitare altri eventuali interventi su questo tema di evidente importanza. Sotto l'intervento appunto del capogruppo di "Gavardo in movimento", Silvio Lauro, in minoranza in consiglio comunale a Gavardo.

Oggetto viaggiante non identificato. Una nostra lettrice ci ha inviato questa fotografia scattata a Villanuova sul Clisi.

Afflusso e interesse sono le parole chiave per raccontare un weekend che ha sancito, anche quest’anno, il successo delle “Giornate FAI di primavera”.

Sabato 19 marzo alle 17.00 presso il Green Line Corner - Angolo delle Qualità di Salò verranno presentati i pacchetti turistici di Green Line. Per gli intervenuti, degustazione di vini e prodotti locali.

Tutti ai banchi di partenza per il gemellaggio che porterà in Francia una cinquantina di residenti della nostra zona dal 23 al 30 marzo. Quattordici comuni del Plateau Est di Rouen sono infatti gemellati da alcuni anni con Bedizzole, Manerba, Moniga, Padenghe, Polpenazze e Soiano.

Un defibrillatore e due qualificati soccorritori per l’antica forneria del paese che vanta 112 anni di storia: 112, come il numero per le emergenze.

Emanuele Vezzola, primo cittadino di Gavardo, è al suo secondo mandato dopo aver amministrato nel quinquennio 2009-1014. L'abbiamo incontrato per mettere a fuoco problemi e prospettive del paese. A lui la parola.

E' stata intitolata al giornalista Giannetto Valzelli scomparso nel 2011 la biblioteca del suo paese natale Borgosatollo.

Nell’ambito del percorso di Responsabilità Sociale d’Impresa CSR intrapreso nel 2015, le aziende Oli e Marvon e Valsir di Vestone hanno deciso di premiare con un riconoscimento speciale i figli dei dipendenti che si sono particolarmente distinti per meriti scolastici nel corso dell’anno scolastico o accademico 2014-2015.

Si è svolto nei giorni scorsi, nella sede della Comunità di Villa Mirabella di Gardone Riviera, un incontro tra la Presidente Mariastella Gelmini e l’Ammiraglio Tiberio Piattelli, Direttore Marittimo della Guardia Costiera – Capitaneria di Porto di Venezia. Presenti, insieme a lui, il C.V. (CP) Mario Cento, Capo Reparto Operativo - Guardia Costiera – Direzione Marittima di Venezia e il Capitano di Fregata (CP) Sergio Colombo, Capo Sezione Operativa, Capo Nucleo Mezzi Navali Guardia Costiera Lago di Garda, Responsabile Servizio Prevenzione e Protezione e il suo vice Pasquale Angelillo.

E' stato proprio un bell'inizio quello di giovedì sera per il primo appuntamento del ciclo di iniziative "Donne per le donne" organizzate dai comuni di Paitone (con in prima fila la vicesindaco Mariateresa Cavalleri), Prevalle, Nuvolento, Serle, Nuvolera e Mazzano.

Per il secondo anno consecutivo torna “Donne per le donne”. Per due settimane dal 27 febbraio al 13 marzo sei comuni (Paitone, Nuvolento, Nuvolera, Prevalle, Serle e Mazzano) si sono uniti per rendere omaggio al genio femminile in tutti i suoi aspetti. Diverse le iniziative promosse da amministratrici e  amministratori.

A Vallio Terme parte il "porta a porta". La raccolta differenziata dei rifiuti con passaggio casa per casa è prevista a partire dal 1 aprile. Lo ha annunciato il sindaco Floriano Massardi. L'avvio dell'esperienza sarà preceduto da alcuni incontri informativi con la popolazione. Si tartta di un espriemento per la Vallesabbia in vista anche di una revisione complessiva della raccolta dei rifiuti. Questa la comunicazione del Comune ai cittadini.

Volentieri pubbichiamo questo intervento di Gianluca Bordiga, presidente dell'Associazione Salviamo il lago d'Idro. Come sempre ogni opinione (che si mantiene dei limiti della civiltà e della buona educazione) troverà presso 51news tutto lo spazio dovuto. Grazie

La festa dei patroni cittadini, i santi Faustino e Giovita, mobilita secondo tradizione l'intera città di Brescia, con appuntamenti civili e religiosi.

In ricordo del professor Gian Paolo Treccani. Si è svolta presso l’aula consiliare di ingegneria a Brescia la “Giornata della ricerca del DICATAM, 2016”. Si tratta di un appuntamento ormai consueto (si svolge per il terzo anno consecutivo) che ha l’obiettivo di mostrare non solo alla comunità scientifica ma soprattutto alla città e alla realtà produttiva dell’intera provincia gli esiti della ricerca di base e applicata e delle potenzialità di sviluppo e di sinergia col mondo produttivo, industriale e terziario.

Il Comune di Lonato del Garda rientra nella Comunità del Garda. Nella seduta del 28 gennaio scorso, il consiglio comunale ha votato a maggioranza il ritorno nell’ente gardesano presieduto dall’on. Mariastella Gelmini.

E' stato presentato il Piano di Sviluppo Locale per il Garda Bresciano e la Valle Sabbia. Un piano da oltre 13 milioni di euro.

È stato sgomberato l’ex ristorante Spiaggia d’oro di Desenzano del Garda, occupato abusivamente dallo scorso 21 dicembre dal Collettivo gardesano autonomo.

Prima Assemblea dell’Associazione Temporanea di Scopo “Garda Ambiente”. La convoca il neo Presidente Giovanni Peretti, eletto all’unanimità dall’Assemblea Generale della Comunità del Garda nella sede della Comunità stessa, a Villa Mirabella, per lunedì 8 febbraio 2016 alle ore 15.00.

"Il carnevale di Bagolino non sarà una festa blindata. Vogliamo che tutto si svolga in sicurezza ma non vogliamo, almeno per quest'anno, prendere misure estreme. Sicurezza, sorveglianza, ma anche possibilità di divertirsi con intelligenza". Parola di sindaco di Bagolino Gianluca Dagani.

Brescia e Teheran unite nel segno della musica. La presidente del Conservatorio di Brescia Luca Marenzio è molto soddisfatta. Patrizia Vastapane insieme al suo staff nei prossimi giorni siglerà un accordo con il presidente dell'Iran Rohani in visita ufficiale in Italia in questi giorni.

Dieci anni fa moriva Don Dino Foglio. Nato nel 1922 era originario di Bagolino, fu tra gli iniziatori e poi fu anche presidente nazionale del Rinnovamento nello Spirito.

Pubblichiamo volentieri la lettera del presidente dell'Associazione "Amici della terra" Gianluca Bordiga sull'ìiniziativa di domenica prossima.

Il vescovo di Brescia, monsignor Luciano Monari, "benedice" il Family day, organizzato per sabato 30 gennaio a Roma da numerose organizzazioni di ispirazione cattolica: “Sono contento – dice mons. Monari - che venga fatto, e che sia fatto dai laici, con la loro responsabilità. Se si fa un Gay pride si potrà ben fare anche un Family day: ha un significato bello, per il valore che la famiglia ha”.

Pubblichiamo con grande piacere la lettera inviataci dai Volontari del Pronto emergenza che ringraziano i Vigili del fuoco. Un bell'esempio di collaborazione e costruttiva attività comune tra persone e gruppi che operano con la stessa finalità: la serenità e il benessere dei cittadini. Grazie a tutti!

Questa è la storia di Giorgio Bazoli. Per lunghi anni ha gestito un frequentatissimo negozio di merceria in piazza Zanardelli ed è diventato un persona di famiglia per molte – soprattutto donne  – che si servivano da lui.

Lutto a Gavardo. Si celebreranno lunedì 11 gennaio alle ore 15 nella parrocchiale di Gavardo i funerali di Flavia Micheli in Scolari di 66 anni.

Da alcuni anni le Acli provinciali di Brescia e Ipsia Brescia Onlus organizzano Fabula Mundi, un corso di geopolitica che ha sempre riscosso notevole interesse e partecipazione.

Pugno di ferro quest’anno a Bagolino contro chi tenta di infangare con comportamenti deplorevoli l’immagine di uno dei carnevali più famosi e antichi d’Europa.

Si terranno martedì alle ore 15 nella parrocchiale di Gavardo i funerali di Ezio Simoni di 91 anni.

Riceviamo e pubblichiamo la lettera inviataci dal Circolo del Pd di Desenzano.  Pronti a offrire analogo spazio a chi volesse intervenire sulla stessa questione.

Incendio spento. Tira un sospiro di sollievo il presidente della Comunità montana di Vallesabbia Giovan Maria Flocchini, all'indomani dell'incendio che ha distrutto alcune decine di ettari di pascolo e bosco nella zona della Corna Blacca.

Chi non lo ricorda? Eccolo nella fotografia di Cesare Goffi pubblicata nel libro "Vent'anni di vita gavardese". Lui "era" Placido Poletti. Il suo carretto, il suo cavallo hanno scritto un pezzo di storia della comunità. Se n'è andato a Natale. Aveva 85 anni.

L’ultimo saluto a Placido Poletti. Con carretto e cavallo. Così i familiari di Placido (el fiol del Menture) hanno voluto rendere omaggio al loro congiunto, accompagnando (grazie anche agli amici coltivatori della Coldiretti) la salma al cimitero di Gavardo con il feretro adagiato sul carretto trainato da un cavallo.

Mia nonna materna ha sempre avuto questa tradizione per la sera delle vigilia di Natale : organizzare la Cena delle 7 pietanze.

Un fondo benefico e una biblioteca ricorderanno Flavio Emer. Ed è solo l'inizio. A poco più di quattro mesi dalla scomparsa dello scrittore disabile di Caino, spentosi in agosto a 46 anni d'età, si moltiplicano le iniziative per tener vivo il ricordo, e per far conoscere a un pubblico più vasto, la figura e la produzione di questa singolare personalità, che anche il Comune di Brescia ha voluto ricordare con un grosso d'oro alla memoria, consegnato alla madre di Flavio durante la cerimonia del premio "Bulloni", svoltasi venerdì.

Niente pagamento del "pedaggio" sulle strade agro-silvo-pastorali  di Gavardo. La decisione è stata presa in giunta. Se ne parlerà nel prossimo consiglio comunale in programma per il 29 dicembre.

Ve lo ricordate? Qualche mese fa vi avevamo raccontato la sua storia. Leonardo Falubba adesso ha superato il traguardo dei cinque chili. La sua famiglia – mamma Claudia, papà Zeno i nonni Lidia e Italo e Leida e Battista  - vive a Prevalle. Leonardo alla nascita avvenuta alla 24esima settimana di gestazione, l’11 maggio scorso, aveva fatto fermare la lancetta della bilancia a 732 grammi.

Per saperne di più. per effettuare una scelta consapevole. Per tutta la giornata di oggi (fino alle 18 circa) è possibile recarsi presso la sede dell'Universtà Cattolica del Sacro Cuore di Brescia in via Trieste per avere informazioni riguardo le diverse facoltà e l'offerta formativa dell'Ateneo bresciano. Sono invitati in particolare gli studenti dell'ultimo anno delle superiori che intendono iscriversi all'Università. Sono in programma incontri di presentazione sulle singole facoltà e possibilità di ottenere informazioni dettagliate.

Il ritrovo è fissato sabato 12 dicembre alle 10 presso la sala consiliare Auditorio della Croce Bianca del centro valgobbino.

Nei giorni scorsi a Brescia è stato inaugurato presso il cimitero Vantiniano una sorta di monumento in cui sono iscritti i nomi delle persone defunte che hanno dato un contributo importante alla vita della città  (anche noi ne abbiamo dato notizia: http://www.51news.it/rubriche/territorio/1534-c-e-un-po-di-valsabbia-ricordata-nel-famedio-di-brescia). Ora da registrare questa lettera sottoscritta da 270 cittadini bresciani e indirizzata al sindaco Emilio Del Bono che pongono l'attenzione su un nome mancante: quello di Guido Alberini, onorevole socialista, molto conisciuto anche in Valsabbia e sul Garda. Riportiamo la lettera. (Nella foto un momento dell'inaugurazione)

Ha fatto tappa a Rezzato il tradizionale appuntamento degli scambi augurali di fine anno dell’Associazione amici Fondazione civiltà bresciana della Bassa e del parco dell’Oglio.

In merito alla protesta delle coperte attuata dai ragazzi del liceo Fermi che sono rimasti fuori classe e hanno sfilato per strada con le coperte in spalla contro il freddo in classe e il guasto ai termosifoni, registriamo la precisazione dell'assessore alla provincia Maria Teresa Vivaldini che ha competenza sulle scuole superiori bresciane.

Grande partecipazione dei ragazzi del liceo Fermi di Salò alla manifestazione di protesta contro i caloriferi freddi  in classe.

Una notizia importante per i ricercatori, gli appassionati di storia e quanti sono interessati alla verità. Migliaia e migliaia di documenti riguardanti le attività di indagine svolte prevalentemente dall’Arma dei carabinieri sulla strage di Piazza della Loggia. Sono consultabili a partire da questi giorni da una postazione allestita all’Archivio di Stato di via Galilei.

Dopo una vivace campagna elettorale, i ragazzi del paese hanno scelto i loro rappresentanti. La prima seduta, in cui gli eletti voteranno il sindaco, è convocata per venerdì 20 novembre.

Questa volta scrivo un articolo raccontandovi un fatto che sta succedendo a me e non un fatto di cui mi devo fare da portavoce. Tuttavia la questione riguarda diverse persone a Gavardo. E per tanto ritengo doveroso darne conto ai nostri lettori che – numerosi - peraltro ci hanno sollecitato su questo tema.

Grazie ai benefattori, la struttura ha ampliato la sua capacità ricettiva fino a 103 posti letto. Inaugurazione ufficiale sabato 7 novembre alle ore 10 in via Salvo D’Acquisto 5, a Calcinato.