Strumenti

Per l’occasione a Desenzano, per il secondo anno, i ragazzi del Centro Anffas Onlus saranno “guide speciali” per accompagnare i visitatori del Museo archeologico “Rambotti” alla scoperta della vita quotidiana in un villaggio palafitticolo di 4.000 anni fa.

L’iniziativa è promossa dall’Amministrazione comunale e da Anffas Onlus di Desenzano in collaborazione con la Cooperativa la Melagrana e con il patrocinio di Regione Lombardia e della Rete dei Musei Archeologici.

Al mattino di sabato 3 dicembre alcune persone che frequentano i servizi Anffas faranno da tutor nei laboratori didattici per le scuole in cui verranno illustrati, e fatti provare, alcuni giochi di moda nell’antica Roma.

Le visite guidate aperte a tutti sono programmate per il pomeriggio con inizio alle ore 15, 16 e 17. L’ingresso è libero, ma i posti sono limitati ed è perciò necessaria la prenotazione chiamando entro il 1° dicembre il numero telefonico 030.9994161 o  inviando un’email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si veda anche il sito: http://www.anffasdesenzano.it/progetto-museo