Strumenti

E nel nostro piccolo, anche dei nostri mezzi di comunicazione: Radio 51, www.51news.it, 51tv.

Certo noi informiamo i nostri ascoltatori/lettori/telespettatori purtroppo anche delle vicende di cronaca nera, degli incidenti, dei reati, che sono spesso anche le notizie più lette, ma perché invece non insistere anche su ciò che c’è di positivo? Esempio: una comunità che aiuta qualcuno in difficoltà, la vittoria su una malattia, un bel gesto fatto da chiunque. Su questo cerchereno di impegnarci di più anche con il vostro aiuto, con segnalazioni di bei gesti, di buone notizie, di GOOD NEWS.

In generale spesso siamo pronti a dare spazio al peggio che c’è in noi, forse trascurando ciò che di positivo invece innerva la nostra società, le nostre case, noi stessi.

Facciamo uno sforzo, proviamo a “pensare, scrivere, comunicare positivo”. Non sarà la panacea di tutti i mali, ma di sicuro aiuta. Aiuta a combattere la stupidità, lo smarrimento, l’invidia, l’arroganza, la presunzione, la volgarità. Sentimenti che ci attaccano ma che possiamo fronteggiare con un sorriso, alzando gli occhi al cielo o guardando un giovane scout che imbocca un vecchio in una casa di riposo o due giovani sposi che si promettono la vita, o un professore che vede uno studente entusiasmarsi per un argomento. Piccole grandi cose che aiutano a vivere meglio. Garantito.

Maria Paola Pasini