Strumenti

Il prossimo appuntamento per la rassegna è domenica 12 settembre alle 17:30 presso il santuario di San Martino a Lonato del Garda (via del Santuario). Ingresso libero con green pass, prenotazione obbligatoria.

 

Continua la manifestazione che sta accompagnando l'estate gardesana da ormai nove edizioni. Il prossimo concerto dedicato al Settecento europeo vedrà esibirsi l'Infonote Ensemble con Serafino Tedesi (violino solista concertatore); Francesco Bonacini, Paolo Costanzo, Kaori Ogasawara, Keti Ikonomi, Andrea Poli (violino); Matteo del Soldà, Maurizio Redegoso Kharitian (viola); Andrea Anzalone, Marco Righi (violoncello); Nicola Iannone (contrabbasso); Silvia Sesenna (clavicembalo).

Nel ‘700 i compositori di tutta Europa hanno scritto pagine importanti che hanno caratterizzato gli stili di diversi Paesi. L’Italia in questo periodo è stata fondamentale, influenzando gli altri compositori e occupando un ruolo da protagonista grazie al fiorente periodo culturale del nostro Paese. Questo viaggio musicale prende per mano gli ascoltatori e li accompagna nelle importanti corti settecentesche di mezza Europa, dall’Italia alla Francia per arrivare alla Germania. Corelli, De Boismortier, Telemann e Bach: questi sono i compositori che verranno eseguiti.

 

Per partecipare è obbligatorio prenotarsi al numero 0365 290411 o inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..