Strumenti

Giovedì 25 novembre alle 20:45, presso la Bottega Alta di via Perlasca 28, i ragazzi di Amici di Bacco porteranno in scena uno spettacolo sulla violenza di genere da Dante a oggi. 

 

Nella giornata contro la violenza alle donne e nell'anno del centenario dantesco, il gruppo rezzatese ha ideato una riflessione che abbraccia sette secoli di dolorose offese all'umanità, perché è così che va definita la violenza di genere. Introdotta da Ennio Pasinetti, sarà ripercorsa la vicenda di Pia de' Tolomei, uccisa dal marito intorno alla fine del XIII secolo e incontrata da Dante nel V canto del Purgatorio. In scena Valerio Busseni, al clarinetto Mariapaola Pezzotti.

La serata, che gioca sulla pronuncia affine di "what women want" e "what we men want", proseguirà con alcuni monologhi su femminicidio e violenza di genere interpretati da Francesca Garioni, con suoni e percussioni di Aligi Colombi.

Per prenotare scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare, dopo le ore 17, i numeri 328.0747927 e 320.8895656.