Strumenti

Ci sono aggiornamenti rispetto alla questione del piano cave, elemento determinante per lo sviluppo del settore nella nostra provincia in un ambito che riguarda strettamente i comuni da Gavardo a Botticino. “L'iter della proposta per l' approvazione del Piano Provinciale Cave, pubblicata il 9 novembre 2020 – spiega l’ Avv. Guido Galperti, Vice Presidente della Provincia di Brescia, con delega all'Ambiente -  si sta concludendo con gli ultimi incontri, dopo un serrato confronto con Associazioni, Operatori, Amministratori Locali. A fronte della complessità del progetto, che dovrà essere approvato definitivamente da Regione Lombardia, gli Uffici del settore ambiente della Provincia di Brescia ritengono che sia condivisibile la proposta del Consigliere Provinciale Marco Apostoli, in ordine a un differimento dei termini e le modalità per la presentazione delle osservazioni relative al Piano stesso. La praticabilità della suddetta proposta verrà meglio definita,  per quanto attiene i termini e le condizioni, la prossima settimana, per consentire un proficuo, informato e ragionato confronto tra tutti i portatori di interesse”.