Strumenti

Nel precedente fine settimana la Canottieri Garda ha registrato il tutto esaurito al Vela Day 2020, iniziativa della Federazione Italiana Vela in collaborazione con Kinder Joy of moving. 

Più di cento persone, tra adulti e bambini, hanno provato a turno per un’ora l’ebbrezza di condurre una barca nel Golfo di Salò, rispettando i protocolli di sicurezza.  Gli armatori della classe Protagonist hanno ospitato a bordo delle proprie imbarcazioni gli aspiranti velisti. Ai più giovani sono state messe a disposizione delle derive, imbarcazioni utilizzate anche per la scuola vela, con l’assistenza di un istruttore federale. “È stato un successo oltre ogni aspettativa. Un ringraziamento particolare va alla classe Protagonist, il cui  aiuto è stato fondamentale e ha trasmesso passione ed entusiasmo ai partecipanti. Questo risultato è la conferma di una proficua e di lunga data collaborazione con la classe e buon viatico per lo sviluppo della vela, sport sicuro e che si pratica all’aria aperta”, commenta Marco Maroni, presidente della Canottieri Garda.
Chi ha scoperto di avere la vela nel sangue, potrà iscriversi ai corsi che la Canottieri Garda organizza regolarmente per adulti e bambini.