Strumenti

Tra di esse anche le aziende di Gruppo Fondital: Valsir, Oli, Marvon, Raffmetal e Fondital, che nel 2016 hanno aderito al progetto promosso da Regione Lombardia AIB e ATS Brescia con l’obiettivo di creare di una rete di aziende bresciane che si impegnino, attraverso un percorso in più step, in progetti di promozione della salute dei propri lavoratori.

Il 2016, per le 5 aziende del Gruppo, ha significato l’adesione al progetto, la formazione a tutti i dipendenti e la somministrazione di un questionario volto a indagare lo stato attuale di benessere psicofisico dei collaboratori. Ora, dopo l’analisi dei questionari consegnati, l’impegno verrà concretizzato già nei primi mesi del 2017 con la realizzazione di buone pratiche secondo un percorso predefinito, la cui validità è garantita dalle ATS, dalla Regione e dal Ministero della Salute.

Il progetto presuppone che l’azienda attui tutte le misure per prevenire infortuni e malattie professionali, mantenendo un focus stretto sulla sensibilizzazione dei collaboratori in tema di sicurezza sul lavoro e, in più, si impegni ad offrire ai propri lavoratori opportunità concrete per migliorare la propria salute, sulla base di un manuale redatto da Regione Lombardia, che prevede lo sviluppo di buone pratiche in 6 aree tematiche: alimentazione, contrasto al fumo, attività fisica, mobilità sicura e sostenibile, contrasto alle dipendenze, benessere e conciliazione vita-lavoro. È fondamentale infatti che i lavoratori acquistino consapevolezza sulla necessità di adottare buone pratiche nella vita quotidiana, per mantenere una buona salute nel tempo.