Strumenti

Musica e beneficenza: il progetto si realizza grazie alle socie del Club Inner Wheel di Salò e Desenzano del Garda. A loro si deve, infatti, la proposta di una serata dal titolo "Musica e Muse" dedicata alle grandi interpreti della musica mondiale, dagli anni trenta del Novecento ad oggi. Lo spettacolo prende vita da un’idea della regista Marialaura Vanini ed è stato accolto con convinzione dalla presidente del Club Giuliana Zaglio.

Il pubblico sarà accompagnato in un viaggio fra le interpretazioni di cantanti divenute un mito fra i contemporanei e non solo, a ritmo di soul, blues, jazz, pop e rock. Il tutto sarà reso possibile grazie alle performance di dieci artisti e una live band.

Ma la musica è solo il primo degli ingredienti della serata, a cui va abbinata la solidarietà. L'obiettivo è infatti quello di raccogliere fondi per il complesso sanitario Laudato Si’ di Rivoltella del Garda, inaugurato un paio di anni fa e ora in prima linea, a fianco degli ambulatori Raphael, per la prevenzione oncologica. In particolare, il contributo raccolto durante il concerto sarà finalizzato a garantire consulenza specialistica, sostegno domiciliare e riabilitativo a coloro che ogni giorno lottano contro la malattia.