Strumenti

L’assessorato ai Servizi Sociali e la commissione Pari Opportunità del Comune di Bedizzole hanno organizzato tre serate per ripercorrere i difficili mesi appena trascorsi, con un confronto pubblico tra istituzioni, operatori del settore, volontari e cittadini. Prossimo incontro il 24 settembre alle 20:30 presso i servizi sociali (viale Libertà 36).

 

Bedizzole si racconta. Dopo la prova difficile affrontata dalle comunità mettendo in campo tutte le energie a disposizione per far fronte all’emergenza, alcuni paesi cominciano a fare il punto su quanto è accaduto e si spera non tocchi più affrontare.

E’ il caso anche di Bedizzole, dove sono in calendario tre serate dedicate al tema. La prima si è svolta giovedì 17 settembre e ha visto intervenire Salvatore Cassetti, medico del pronto soccorso dell’ospedale di Gavardo.

Il secondo incontro sarà il prossimo giovedì 24 settembre, sul tema “Le istituzioni si raccontano”. Interverranno Giovanni Cottini, sindaco di Bedizzole, e Pietro Michele Dursi, dirigente scolastico dell’istituto comprensivo del paese.

Infine, giovedì 1 ottobre sarà la volta dello scambio di esperienze: “La vita in quarantena, le testimonianze delle bedizzolesi”. A raccontare il loro vissuto saranno Monica Barba, Marianna Vindico, Bettina Molinari e Teresa Croce.

Tutti gli incontri si svolgeranno al salone Alda Merini presso i servizi sociali di viale Libertà. L’ingresso è libero, ma è richiesta la prenotazione al numero 030.6871700.