Strumenti

La tredicesima edizione del festival del Canto della Stella nel bresciano si conclude Domenica 12 gennaio 2020 a Pompegnino (frazione di Vobarno) e festeggia il 30° anniversario di fondazione del gruppo La Giovane Stella di Pompegnino.

La tredicesima edizione de La Dodicesima Notte. I canti della Stella nel bresciano termina con un vero e proprio grandioso spettacolo di teatro popolare come non si è mai visto prima in tredici edizioni!

Il festival che mira a valorizzare l'antica tradizione del Canto della Stella nel bresciano e che richiama in Valle Sabbia e nell'alto Garda centinaia di persone ogni anno per conoscere e vivere in prima questa antica tradizione, è organizzato dall'Associazione Culturale Choros. Dopo lo svolgimento "puro" del rito che si è svolto dai primi giorni dell'anno, con particolare intensificazione nei giorni della Vigilia dell'Epifania, il festival continua per far conoscere a sempre più persone e a tutta la provincia di Brescia la tradizione natalizia più antica e significativa del territorio, e purtroppo non ancora adeguatamente conosciuta.

"SEGUITE LA STELLA E CANTATE CON NOI", lo spettacolo itinerante che domenica 12 gennaio alle ore 16 (il ritrovo è alle 15.45 nella Piazza del Volontario) a Popmegnino animerà le vie e le corti della frazione di Vobarno in Valle Sabbia, sarà un  grande spettacolo corale in cui la tradizione, la musica e il pubblico si fonderanno in un tutt'uno a creare un magnifico scenario itinerante.

I gruppi di cantori della Stella impegnati in questa mastodontica rappresentazione saranno ben sei: La Giovane Stella di Pompegnino, la Stella di Capovalle, Collio, Provaglio Val Sabbia, Tignale (dall'Alto Garda) e Vallio Terme.

I cantori, che sfioreranno il numero di 150 elementi, si muoveranno di corte in corte, per le vie del suggestivo borgo, tra le tipiche architetture rurali valsabbine per portare l'annuncio dell'arrivo dei Tre Re con i loro canti tradizionali. Cantori e pubblico incontreranno lungo il cammino cinque attori che accompagneranno lo spettacolo con letture per raccontare la tradizione del Canto della Stella, il senso del Natale ed i passi più belli raccontando la vicenda del viaggio dei Re Magi, dalla loro partenza fino all'arrivo alla grotta della natività. Le letture saranno interpretate da Camilla Mangili, Paola Facchinetti, Fabio Bonora, Giampietro Savoldi e Roberto Maggi.

Lo spettacolo sarà aperto dall'esibizione dei bambini della Scuola Sacro Cure di Gesù di Pompegnino, che canteranno il Canto della Stella locale imparato nel corso del progetto didattico "La Stella nelle Scuole" che l'associazione Culturale Choros organizza da tre anni per insegnare il valore della tradizione del Canto ai bambini.

La partecipazione all'evento è libera e gratuita.

La Dodicesima Notte è organizzato da Associazione Culturale Choros ed è realizzato con il sostegno di Regione Lombardia, Fondazione Cariplo, Fondazione ASM, Comunità Montana di Valle Sabbia, Comunità Montana di Valle Trompia, Comunità Montana Parco Alto Garda, Rotary Club Valle Sabbia Centenario. Con la partecipazione dei Comuni di Gardone Val Trompia, Pertica Bassa e Vobarno.

Ricordiamo che nel corso della manifestazione sarà possibile acquistare il CD "IL CANTO DELLA STELLA. La tradizione in un'unica raccolta". La prima raccolta in un preziosissimo doppio CD che raccoglie ben 25 canti della tradizione eseguiti dai cori coinvolti dall'Associazione Culturale Choros nel progetto di valorizzazione Canto della Stella. La prima raccolta completa di tutti i canti del bresciano è stata curata dall'Associazione Culturale Choros con la supervisione tecnica del noto cantautore bresciano Charlie Cinelli in collaborazione con l'Associazione Palco Giovani e Diffusione Arte.

Foto di David Pasotti