Strumenti

Un solo veicolo coinvolto, ma comunque grande paura per l’incidente stradale del primo pomeriggio di oggi. Una donna, V.D., 57enne residente a Calvagese della Riviera, percorreva via Vittorio Veneto nel suo stesso comune, lungo la strada provinciale che collega il capoluogo alla frazione di Carzago.

Improvvisamente la sua Citroen C3 azzurra, per cause ancora in corso di accertamento, urtava il cordolo della pista ciclabile alla sua destra. A seguito dell'urto l'autovettura si ribaltava e "strisciava" per alcuni metri sull'asfalto, invadendo anche l'opposta corsia di marcia. Per fortuna in quel momento la strada era libera da altri veicoli.

Sul posto per i rilievi di legge sono giunti subito gli agenti del servizio intercomunale di Polizia Locale Calvagese della Riviera – Muscoline ai comandi di Stefano Dondelli. Oltre a loro, la centrale operativa del 112 ha inviato in codice rosso il COSP di Bedizzole, l'automedica di Gavardo e i Vigili del Fuoco di Salò. L’automobilista è stata quindi trasportata presso il pronto soccorso di Gavardo per gli accertamenti del caso. La donna ha riportato numerose ferite, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Per le operazioni di soccorso dell'infortunata e di recupero del mezzo, si è resa necessaria la chiusura temporanea della strada provinciale, con inevitabili ripercussioni sul traffico.