Strumenti

Da venedì 8 gennaio a Soprazzocco all’incrocio tra via Tormini e via Bagozzi è stata installata una telecamera fissa di lettura targhe che consentirà di monitorare quel tratto di strada 24 ore su 24 per motivi di sicurezza. Lo ha reso noto il sindaco Davide Comaglio.

Il sistema sarà collegato alla centrale della Polizia Locale e consentirà di riprendere e archiviare i passaggi di tutti i veicoli in transito segnalando anche quelli privi della prescritta copertura assicurativa, senza revisione o veicoli inseriti come pericolosi o ricercati in banca dati. La telecamera inoltre permette la visione del parco pubblico di via Tormini.

Il sistema consentirà, come sollecitato dai residenti, anche di monitorare il passaggio nella zona di autocarri e autoarticolati in tutte le 24 ore della giornata.

 

Le immagini registrare saranno a disposizione di Polizia Locale, Carabinieri e altre Forze dell’ordine . Nei prossimi mesi, altre telecamere con le stesse caratteristiche, verranno installate per fini di sicurezza su altre strade comunali. Anche queste saranno a disposizione delle forze dell’ordine per garantire la sicurezza del territorio.

 

In questi primi giorni dell’anno la Polizia Locale della Valle Sabbia ha attrezzato il veicolo destinato al pronto intervento con un dispositivo di lettura targhe di ultima generazione che consente di rintracciare veicoli sospetti, veicoli privi di copertura assicurativa o senza revisione. Il sistema permetterà di controllare il territorio in modo capillare e in forma dinamica. Sarà così possibile per la pattuglia operante , in caso di segnalazione di veicolo sospetto intervenire tempestivamente per fare un controllo più approfondito.

Nella foto: il comandante della Polizia locale della Vallesabbia Fabio Vallini.