Strumenti

Domenica 23 maggio Manerba del Garda sarà teatro di una giornata all’insegna della tutela delle acque del lago e della pulizia dei fondali. Per l’occasione è infatti previsto il ritorno in azione dei volontari dell’associazione locale Club dei Pescatori del Benaco e dell’Apnea Club di Brescia, già in passato protagonisti di analoghe iniziative con il sostegno dall’Amministrazione Comunale. A partire dalle ore 9, e per almeno tre ore, una ventina di operatori - tra subacquei e personale di supporto - scandaglieranno l’intero litorale compreso tra il porticciolo del Camping San Biagio e le secche dell’Isola dei Conigli, rimuovendo ogni genere di scarto finito in acqua per cause accidentali o per scarso senso civico di qualcuno dei tantissimi frequentatori di questo tratto di lago, di particolare pregio ambientale e naturalistico. Tutti i rifiuti giacenti sul fondale saranno recuperati e conferiti il giorno stesso al personale di Garda Uno, che sarà presente in loco con i mezzi adibiti alla raccolta differenziata e provvederà allo smaltimento del materiale secondo le normative vigenti. L’auspicio dell’Amministrazione Comunale di Manerba del Garda è che l’Operazione Fondali Pulitipossa contribuire a sensibilizzare residenti e turisti verso un più responsabile rapporto con l’ambiente del lago e per favorire la partecipazione attiva della cittadinanza ad appuntamenti come quello di domenica prossima, quando i manerbesi che lo vorranno potranno intervenire in prima persona per aiutare i volontari a mantenere pulite le splendide spiagge di Manerba.