Strumenti

Pugno di ferro con chi non rispetta le regole. Il Comune di Vallio Terme, vuole dare guerra agli appassionati di motocross, ma che lo praticano oltre i limiti del consentito rovinando strade e sentieri, provocando danni all'ambiente.

Dopo le continue proteste dei cittadini che lamentano zone devastate e rovinate dal passaggio dei motori, il sindaco Floriano Massardi ha deciso di intervenire. In particolare, si sollevano problemi di sicurezza e sentieri talmente rovinati da chiamare i volontari per sistemarli.

Per questo motivo, il Comune e le guardie ecologiche volontarie della Comunità montana della Valsabbia hanno deciso di svolgere insieme alcuni controlli. Andranno avanti per tutto l’anno e già hanno provocato le prime.. vittime, tra multe e mezzi sequestrati. Nulla da temere ha invece chi rispetta le regole (r.r.)

 

Fotografia: repertorio