Strumenti

I boschi della Valsabbia e della Valtrompia bruciano ancora. L'aggiornamento della situazione a stamane con l'aiuto dei Volontari di Nasego impegnati nelle operazioni che durano da due giorni.

Gravi i danni e soprattutto il sospetto che tutto questo nasca dalla volontà di qualcuno che poi ha perso il controllo della situazione. Stamattina c'è ancora molto fumo sopra Mura, mentre sul versante opposto il rogo sta ancora distruggendo il bosco tra Bione e Lumezzane. Nei prossimi giorni dovrebbero esserci delle precipitazioni. Questo potrebbe davvero dare un pò di sollievo. Ieri per tutto il giorno due-tre canadair hanno sorvolato a più riprese i luoghi attaccati dalle fiamme scaricando acqua sugli incendi.