Strumenti

Settimana di controlli in Vallesabbia nei 14 comuni sotto la sorveglianza dell'aggregazione. In particolare sono state eseguite verifiche contro la guida in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di sostanze stupefacenti. Sono state controllate complessivamente 220 persone.

Cinque sono stati gli automobilisti "pizzicati" a cui è stata ritirata la patente. Quattro uomini e una donna. I posti di blocco della polizia locale agli ordini del comandante Fabio Vallini in collaborazione con i carabinieri sono stati posti in tutti i comuni da Roè a Vestone, da Bione e Preseglie a Lavenone ad Anfo. Tre automobilisti avevano superato il tasso minimo previsto di alcool nel sangue. Due hanno rifiutato di sottoporsi ai controlli ed avevano evidentemente assunto sostanze stupefacenti. La scorsa settimana sono state ririrate altre cinque patenti. Uno degli automobilisti aveva un tasso record di alcool nel sangue: 2.99.