Strumenti

Ieri pomeriggio una betoniera ha perso olio da un tubo e a farne le spese è stato un ciclomotorista di passaggio. L’uomo per fortuna ha riportato solo escoriazioni e le sue condizioni sono apparse subito buone.

Disavventura ieri pomeriggio sulla strada fra Bione Pieve e Bione San Faustino. Una betoniera che stava facendo lavori a bordo strada ha perso olio per la rottura di un tubo. La sostanza oleosa si è riversata sulla sede stradale proprio in prossimità di una curva e ha causato la caduta di un ciclomotorista che percorreva quella via per recarsi al lavoro.

L’uomo, un 40enne del posto, si è subito rialzato e a chi gli prestava soccorso è parso in buone condizioni e per fortuna senza ferite di rilievo, solo escoriazioni su buona parte del corpo.

Sul luogo sono prontamente intervenuti gli agenti della Polizia Locale ai comandi di Fabio Vallini per eseguire i rilievi e accertare di chi fossero le responsabilità di quanto accaduto. La strada è stata ripulita con prodotti assorbenti prima che le condizioni potessero provocare altri danni. Gli agenti hanno gestito il traffico con un senso unico alternato e perciò non ci sono state ripercussioni negative sui mezzi di passaggio. Il pronto intervento ha permesso di far tornare tutto regolare in tempi brevi.