Strumenti

Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Questore di Brescia e finalizzati al monitoraggio dei luoghi di possibile aggregazione per soggetti a rischio che hanno portato ai seguenti risultati. Il comunicato della Questura.

Durante i servizi, sono state identificate 64 persone, di cui 17 con precedenti di Polizia, ed è stato controllato 1 esercizio commerciale.

Inoltre, gli espulsi di questa settimana sono 6: 3 accompagnati direttamente alla frontiera, mentre gli altri 3 con trattenimento presso i C.P.R. di Gorizia, Roma e Trapani.

In particolare:

Un cittadino tunisino arrestato dalla Squadra Mobile di Brescia in data 18.12.2019 per spaccio di stupefacenti condannato al divieto di dimora in Brescia con N.O. all’espulsione. Emesso provvedimento di espulsione con Trattenimento presso il C.P.R. di Trapani.

Mentre una cittadina moldava è stata rintracciata dalla squadra volante durante controllo ed è stato quindi emesso il provvedimento di espulsione con trattenimento presso il C.P.R. di Roma “Ponte Galeria”.