Strumenti

Nell’ambito dei servizi e dei dispositivi di vigilanza e controllo del territorio, finalizzati anche a verificare il rispetto delle disposizioni anti-covid, alle ore 17.30 di ieri, martedì 5 gennaio, una Pattuglia Nucleo O.P. della Questura di Brescia, nel mentre percorreva Via Cremona a Brrescia, notava, nonostante le normative anti-covid in essere, vi era un locale che operava in violazione delle stesse. Il comunicato della questura.

 

Sul posto quindi convergeva anche una pattuglia della Squadra Amministrativa della Divisione P.A.S.I impegnata nei servizi antiCovid che procedevano ad identificare 2 clienti ancora presenti nel bar ed intenti ad effettuare consumazioni.

 

Riscontrata quindi la violazione ex art 4 del D.L. anticovid,  gli agenti della Questura hanno proceduto a sanzionare i 2 clienti con la multa di euro 400 ciascuno ed hanno altresì, con effetto immediato, applicato la chiusura del locale per 5 giorni sanzionando anche  il gestore del pubblico esercizio.