Strumenti

Si era assicurato con una "presunta" assicurazione online. Aveva pagato e ricevuto il tagliando di controprova. Tutto ok? No perchè quel documento in realtà era falso. L'uomo, residente a Muscoline, dunque viaggiava tranquillamente a Gavardo sulla sua autovettura convinto di essere a posto. Ma il mezzo della Polizia locale della Vallesabbia preposto ad individuare le vetture prive di assicurazione e revisione lo ha segnalato. Ulteriori approfondite indagini da parte della Polizia locale agli ordini di Fabio Vallini potrebbero aver messo in luce una truffa di più vaste dimensioni, in cui anche altri avrebbero potuto essere incappati. Intanto l'uomo è stato multato, ma almeno ha scoperto la sua reale assicurazione e ha avuto l'opportunità di mettersi in regola. E in un certo senso è stato grato alla polizia locale!