Strumenti

Cosa lega la fisica delle particelle alle aziende bresciane e alla loro competitività? Il futuro è in mano solo alle imprese che applicano la ricerca? Se ne parlerà con il valsabbino Germano Bonomi, docente all’Università di Brescia e fisico nucleare del Cern di Ginevra, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle, a un incontro organizzato mercoledì 4 maggio alle 18 alle Terme di Vallio (sala conferenze – via Sopranico, 11 Vallio Terme) dal Comitato di Zona AIB Valle Sabbia/Lago di Garda, guidato da Michele Lancellotti.

A dialogare con Germano Bonomi anche Piermatteo Ghitti, amministratore delegato di Metallurgica Bresciana, azienda che nella sede di Dello ospita un acceleratore lineare all’avanguardia, e Luca De Biase, giornalista e fondatore di Nòva, la sezione dedicata all'innovazione del Sole 24 Ore. Particolarmente coinvolgente il format dell’evento con immagini, video e case history ad arricchire il dialogo tra i protagonisti della serata. (Partecipazione è gratuita previa iscrizione al link: http://www.aib.bs.it/appuntamenti/prossimi_eventi/1311).