Strumenti

Primo bilancio del carnevale. Il sindaco di Bagolino Gianluca Dagani è soddisfatto.

Il carnevale si avvia al termine ma le prime due giornate sono state molto tranquille. C’era preoccupazione sul fronte dell’ordine pubblico dopo gli incresciosi episodi dello scorso anno che avevano visto finire in ospedale in coma etilico alcuni giovani anche minorenni. Solo un principio di rissa subito sedata e situazione complessivamente sotto controllo. “I netturbini che effettuano servizio la mattina presto – spiega il sindaco – hanno raccolto una quantità molto inferiore di rifiuti per le strade rispetto agli anni scorsi. Ha anche funzionato il servizio di sorveglianza che i singoli locali hanno attuato dentro e fuori gli spazi di loro competenza”. Il comune aveva anche chiesto un rinforzo per la polizia municipale con aiuti che sono giunti da Ospitaletto e Storo. Presenti anche pattuglie della polizia e dei carabinieri, oltre che della guardia forestale. Dunque al momento la situazione, per il sindaco, è di netto migliore rispetto allo scorso anno forse anche grazie allo sforzo di sensibilizzazione preventivo attuato delle scorse settimane.