Strumenti

Riceviamo e pubblichiamo.

Cara direttrice

Sono una vostra ascoltatrice di Odolo. Domenica 23 febbraio sono stata alla fiera di San Faustino di Sarezzo come faccio ogni anno. La fiera era aperta e c’era anche gente. Eppure guardando indietro mi sono accorta che c’era già l’ordinanza della Lombardia di sospendere le feste come anche altri comuni hanno fatto. Adesso ho una paura grande. Non è che quella festa ha contribuito a diffondere il contagio ? E’ terribile se ci penso. Io tra l'altro ci sono andata perchè il pomeriggio il sito del comune diceva che la festa si faceva. Adesso non c'è più quella comunicazione. Ma chi ha deciso di lasciarla aperta? E ora vedo che i contagi tra Sarezzo e Villa Carcina sono molto più alti di quelli degli altri comuni della zona.

Lettera firmata

In questo momento è necessario mantenere la calma. Non serve a niente farsi prendere dal panico rispetto a cose che abbiamo fatto. Ora serve fare esattamente quello che ci hanno chiesto. Questa la priorità. Poi in futuro ci sarà tutto il tempo di verificare eventuali reponsabilità da parte di amministratori o altri. Ciò che conta ora è cavarsela con il minor danno possibile.

Facciamoci forza. Forza Lombardia. Forza Brescia. Forza Valsabbia

Maria Paola Pasini