Strumenti

Il sindaco di Gavardo Davide Comaglio si rivolge ai cittadini gavardesi per fare il punto. Chiuse la biblioteca e la sala studio.

Ritengo che la situazione sia ancora in evoluzione. Oggi il nostro comune è in Zona Gialla, ovvero vi è l’allerta ma non c’è nessun caso di Coronavirus conclamato (Zone Rosse). Le parole di questa sera da parte del Presidente Fontana e dell’Assessore Gallera in videoconferenza con le UTR lombarde, devono essere prese come riferimento e da guida per l’attuazione dell’ordinanza emessa:
“La vita continua, deve andare avanti ma con delle precauzioni. Il superfluo va evitato così come le situazioni di affollamento soprattutto in zone chiuse”.

Questa sera (lunedì) alle ore 18:30 è convocata dalla Prefettura la riunione di tutti i sindaci bresciani con ATS per ulteriori dettagli e specifiche.

LA SITUAZIONE E LE PRESCRIZIONI POSSONO CAMBIARE DA UN MOMENTO CON L’ALTRO PER NUOVE ESIGENZE

Sono ore di grande stress e confusione per tutti e posso assicurarvi anche per noi che abbiamo la responsabilità di amministrare un comune e tutelare la salute pubblica. Stiamo cercando di tenervi costantemente informati ma solo con notizie certe, vi chiedo di portare pazienza e non cadere né in polemiche né in questioni banali ma di usare il buonsenso del padre di famiglia laddove non ci siano precisazioni per i casi specifici.
I risultati di tutte queste misure restrittive si potranno vedere tra 10 giorni quindi non spaventiamoci se i casi conclamati aumenteranno di molto questa settimana (la stragrande maggioranza comunque guarisce come per l’influenza)

BIBLIOTECA E SALA STUDIO CHIUSE TUTTA SETTIMANA.
INIZIATIVE CULTURALI ANNULLATE
Si avvisa che le iniziative previste per la prossima settimana nella biblioteca comunale di Gavardo sono sospese. Pertanto non si terranno le letture di Carnevale per i bambini previste per lunedì 24 febbraio come non si terrà l'incontro con l'autore della rassegna "5 sfumature di giallo" prevista per venerdì 28 febbraio.

Il sindaco
Davide Comaglio